1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Facciamo un' ipotesi fantasiosa; se un Agente Immobiliare iscritto ad Immobilio ( e all’ ex registro beninteso ) diventasse, putacaso, Prendente del Consiglio ( può anche succedere...:)siamo in democrazia) qual è la primissima legge che tirerebbe fuori dal “cassetto” dei suoi desideri a favore del settore casa?

    Sono esclusi ipotesi di istituzioni di albi e cose simili per manifesto conflitto di interesse…;)
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'imposta sostitutiva sui redditi da locazione.
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sarebbero troppe..... :D
     
  4. mauriziomauri

    mauriziomauri Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Cambierei la clausola sul RIACQUISTO entro 12 mesi per mantenere i benefici della 1° casa.

    Non sarebbe l'ideale avere una legge che devi VENDERE entro 12 mesi per avere i benefici fiscali 1° casa?

    Questa clausola, unita magari ad un mutuo-ponte iscritto su entrambi gli immobili con la possibilità di svincolare il primo, ci permetterebbe di sbloccare molte situazioni e molte incertezze dei proprietari, con meno rischi di un compromesso senza avere preventivamente la certezza di poter vendere il proprio immobile.

    Sarebbe forse una variazione banale, ma mi avrebbe permesso di vendere 3-4 alloggi in più quest'anno...

    MAURI
     
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    - unica tassazione per tutti, acquisto casa, senza vincoli di tempo per rivendere!
    - totale detraibilità della fattura per mediazione, con IVA agevolata almeno al 10%!
    - Modificherei il CC in merito alla mediazione da pagare, cioè il diritto alla mediazione solo a chi conclude effettivamente l'affare, no a chi fornisce solo informazioni, no a chi firma il foglio visita, solo all'agenzia che farà stipulare un contratto vincolante tra le parti!
    - L'agente immobiliare resta mediatore.
     
  6. mauriziomauri

    mauriziomauri Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Su questo non sono d'accordo, il rischio di scavalco da parte dei furbi diverrebbe certezza.
    Avrebbe senso solo nel caso che ricorrere all'Agenzia fosse obbligatorio... MAGARI!! :risata:
     
  7. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    scusa maurizio,
    sono io il presidente del consiglio, e faccio come mi pare e non accetto critiche! :^^::^^::^^:

    Maurizio, forse mi sono spiegato male, mi riferivo alle miriade di cause in corso di clienti a cui sono state richieste due mediazioni, questo deve finire!

    Per lo scavalco da parte dei furbi, il taglio del piede, così eviterebbero un successivo "salto":rabbia:
     
  8. mauriziomauri

    mauriziomauri Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  9. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Modificherei il CC in merito alla mediazione da pagare, cioè il diritto alla mediazione solo a chi conclude effettivamente l'affare, no a chi fornisce solo informazioni, no a chi firma il foglio visita, solo all'agenzia che farà stipulare un contratto vincolante tra le parti!

    Su questo punto non sono assolutamente d'accordo, diverrebbe una guerra sul compenso provvigionale.
    Cliente: si la casa mi interessa ma l'ho vista col collega
    AI: ma si figuri, la cosa è ininfluente; quanto ha chiesto di provvigione il collega? il 2% bene io le chiedo l'1.50

    Mi spiace ma non ci sto
     
  10. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sono d'accrodo sulla detraibilità delle provvigioni
     
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Se fossi Presidente del Consiglio, la prima cosa che farei è la tassazione fissa per chi affitta il proprio appartamento, al 18%.
    Credo che si risolverebbe, almeno un pò, il problema casa nelle grandi città e lo Stato recupererebbe un bel pò di soldini in nero.
     
  12. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma quanti post del genere leggi qui nel forum?
    Per te va bene così, ma ai clienti?
     
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Modificherei il CC in merito alla mediazione da pagare, cioè il diritto alla mediazione solo a chi conclude effettivamente l'affare, no a chi fornisce solo informazioni, no a chi firma il foglio visita, solo all'agenzia che farà stipulare un contratto vincolante tra le parti!

    Anch'io sono contrario.
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Meglio non modificare gli equilibri delicatissimi degli interessi contrapposti nel Codice Civile. Che reggono tutto il sistema giuridico come un architrave.
     
  15. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ... un architrave dopo anni e con il peso sempre maggiore, si può lesionare, e quindi deve essere sostituito.
     
  16. robi

    robi Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sarei assolutamente d'accordo su:
    - cedolare secca del 20% sugli affitti
    - detraibilità provvigioni con IVA 10%
    - unica tassazione per tutti, acquisto casa, senza vincoli di tempo per rivendere! Imposte sempre e solo sul catastale!
    Tutte manovre che, a conti fatti, porterebbero più soldi allo Stato con l'eliminazione del "sommerso".
     
  17. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
     
  18. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Che bel sogno !! Solo per la casa: tassa di registro per chi acquista la 1° casa al 2 %, per chi acquista la 2° casa al 4 %, tassazione al 20 % per redditi da locazioni al di fuori del reddito da lavoro. Registrazione senza spese al municipio (in contatto telematico con l'ufficio di registro che blocca ulteriori conpromessi e/o vendite) di tutte le proposte di acquisto (accettate dai proprietari) fatte da privati/agenzie. Obbligo per le agenzie immobiliari di lavorare con incarichi esclusivi con garanzia che l'eventuale visita di un privato all'immobile sia vincolante per 6 mesi dopo la scadenza dell'incarico a parità di prezzo (se vedo l'immobile con una agenzia a 100.000 e dopo x mesi un'altra agenzia lo propone a 50.000 non posso essere vincolato alla prima visita, ciò comporterebbe che tutte le agenzie immobiliari non andrebbero a soprav-valutare un immobile per toglierlo agli altri agenzia. Allarghiamo il raggio d'azione. La crisi odierna, riguarda tutto il mercato, di ogni genere, la gente pur avendo qualche € ha paura a spenderlo. Allora 1-Abbattimento al 17 % dell'IVA che oggi è al 20 % 2-su questo 17 % l'1% a livello regionale verra diviso in parti uguali e dato alla sanità e alle pensioni 3-Recepimento di grosse aree di terreno per costruire CARCERI dove i condannati si occupano della divisione, smaltimento e riutilizzo della Monnezza (come si dice a Roma) con orario minimo di 8 ore giornaliere senza corrispettivi se non a livello pensionistico (poi se lavorano gli diamo anche stanze singole con bagno, televisione e Donne o viceversa), abbattimento del 40 % dei redditi dei parlamentari e riduzione del 50 % del n° .
    E QUESTO SAREBBE SOLO L'INIZIO, ELEGGETEMI E VEDRETE.
     
  19. Roberto Cuomo

    Roberto Cuomo Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Agevolazioni (tipo prima casa) anche per acquisto locali (Cat. C) per chi svolge la propria attività, con l'obbligo di non poter rivendere nei 5 anni, previa restituzione della stessa.
     
  20. paolo ferraris

    paolo ferraris Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    libero mercato il libero stato...è basta!
    abbattimento di tutte le tasse ad una aliquota unica per la casa e soprattutto una tassa sola!!...e completa esenzione o quasi per la prima!...e sopratutto meno carte meno carte meno carte...semplificare (ma realmente!)...e compenso fisso e certo per i Notai tot. al mq trattato e basta...ch così uno se lo calcola subito quanto deve spendere!...insomma una RIVOLUZIONE!...utopistica visto lo stato burocrate e borbonico (ed offendo i borbonici con buona pace del nostro Presidente della Repubblica) che ci ritroviamo!....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina