1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andreamaxx

    andreamaxx Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, la domanda non è scherzosa anche se potrebbe sembrare,come ho detto nel titolo sono segnalato in crif ,senza reddito dimostrabile ma con propietà immobiliari intestate ,ora vorrei aquistare una casa e richiedere un mutuo per il 50% del valore, diciamo sui 200.000 ...secondo voi me lo concederanno?
    grazie per le risposte
     
  2. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    purtroppo quando si e' segnalati in crif.....non c'e' via di scampo...purtroppo tutte le persone che accedono ad un qualsiasi tipo di finanziamento di qualsiasi tipo...viene iscritto in questa societa'....e se risulta un cattivo pagatore.....molto difficilmente otterai un mutuo a prescindere dalle proprieta' immobiliari..non avendo un redito dimostrabile le garanzie degli immobili non puo' bastare....la banca purtroppo fa' un ragionamento molto crudo.....se uno paga in ritardo una rata di 200 euro per la macchina....come potra' garantirmi un domani una rata di 1000 euro???....poi con le difficolta'di oggi....non ne parliamo....mi dispiace...purtroppo per essere segnalati......basta un solo giorno di ritardo sulla rata del finanziamento...anche se spesso si sentono riabilitiamo protestati sei segnalato in crif.....noi...facciamo.....oggi le banche cercano le famiglie che hanno garanzie ottime........
     
  3. Paca

    Paca Ospite

    Io invece posso aggiungere che uno può avere mille immobili di proprietà ma se questi non vengono posti in pegno. per la banca è come se non ci fossero. Oggi li hai , domani potresti non averli più.
    Poi da più persone mi è stato detto che ottenere un mutuo prima casa è più semplice e conveniente che per una seconda casa ed oltre. E' come se non si fidassero. Pensano che uno possa non impegnarsi al massimo per pagare la rata ossia "se non pago mi portano via la casa, tanto ho già l'altra" ( parole di un direttore).
     
  4. andreamaxx

    andreamaxx Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per le risposte,era sottinteso che le propietà sarebbero state ipotecate a garanzia del mutuo,comunque io sono convinto che me lo danno ,poi faccio sapere, alle banche non frega niente se sei protestato,segnalato in crif come me (che poi sto pagando il tutto) o se sei un capo mafioso... l'importante per loro è che hai qualcosa da dare in garanzia e su cui eventualmente rivalersi con gli interessi.
     
  5. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Junior

    Altro Professionista
    Con molto ritardo, essendo un nuovo iscritto, ma ho ragione di credere che a tutti gli istituti interessa (e pure parecchio) se un soggetto risulta censito negativamente, come interessa che abbia un "reddito dimostrabile", aldilà delle proprietà immobiliari (chiaro che non è una legge ma una semplice constatazione). Il motivi sono molteplici a partire dal fatto che una banca ha "l'obbligo" di prendersi le dovute garanzie "reddituali" onde evitare di essre accusata di aver finanziato un soggetto privo dei basilari requisiti ed anche perchè il lavoro di una banca è ottenere indietro il capitale (che è suo) oltre agli interessi e non quello di essere costretta a richiedere un decreto ingiuntivo (che poi porta al pignoramento), considerando che esiste sempre l'incognita del prezzo di realizzo dell'asta.
     
    A Bagudi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina