1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. catwomanc

    catwomanc Membro Junior

    Privato Cittadino
    sono in fase di separazione consensuale e' mio marito mi cede il suo 50% dell'immobile comprata in regime di comunione dei beni quanto costeranno le spese dal notaio?
    :triste::triste::
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In una precedente discussione avevo letto che non serve il passaggio notarile per l'assegnazione dell'altro 50%. Se provi a spulciare i vecchi thread lo puoi trovare col motore di ricerca.
     
  3. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    per l'assegnazione della casa no, credo però che catwomanc intenda acquistare la metà della casa liquidando la parte del coniuge, nel qual caso deve certamente stipulare l'atto di vendita. Però non so aiutarti sull'importo delle spese notarili, credo la cosa più semplice sia informarsi con un notaio, anche perchè può cambiare molto, ad esempio, esiste anche un mutuo da trasferire e sistemare oppure no.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Intendo proprio per il passaggio di proprietà: l'avevo letto in un thread passato
     
  5. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    sinceramente mi pare strano, però può essere.
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, come avevo spiegato in un'altra discussione, mio fratello, quando si è separato da sua moglie, nell'atto della separazione le
    ha ceduto il suo 50% e ritengo che la moglie abbia pagato solo le spese di registrazione e trascrizione.
    Non hanno fatto nessun atto notarile e le spese sono rientrate nella parcella pagata all'avvocato.

    Non solo, ma essendo avvenuto questo passaggio prima dei 5 anni, aveva avuto l'accertamento e l'ipoteca dell'Equitalia sull'immobile ereditato da nostra madre, ma ha vinto la causa.

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina