1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. davideboschi

    davideboschi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Piastrelle, porte blindate, serramenti... ne abbiamo viste delle belle su questo forum. E ancora una volta si conferma che l'unico modo sicuro per far valere le garanzie è tenersi in tasca una parte dei soldi. Ove possibile ovviamente.
    Questo vale tanto più quando ci sono più personaggi coinvolti, che giocheranno a scaricabarile per non addossarsi l'onere del ripristino a regola d'arte.

    Un lavoro di installazione è come una torta nel forno: bisogna tenere d'occhio come viene nel mentre. Appena vedete che il lavoro ha delle pecche, fatelo notare all'operatore e, se questo fa orecchie da mercante o peggio risponde male, ditegli che non lo pagate finché il lavoro non è fatto bene. Vedrete che una reazione positiva ci sarà, magari qualcuno alzerà un po' la voce, ma ci sarà.
    Tutti (produttore, agente di zona, installatore) sono fortemente allergici ai clienti che non pagano. Se ci sono dei difetti è molto più facile che si diano da fare per correre ai ripari, se non avete ancora saldato.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  2. pelvix

    pelvix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E si, purtroppo hai proprio ragione,
     
  3. davideboschi

    davideboschi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Aneddoto: al montaggio della cucina (che tuttora uso dopo 11 anni) il montatore si trovò un'anta destra al posto di una sinistra, e me la montò capovolta, così che l'aspetto lineare della decorazione a doghe ne risultava interrotto. Lui in realtà pensava che si trattasse di un motivo di design, e così anch'io a un primo esame. Ma poi, resomi conto che era in realtà un'anta sbagliata, telefonai alla ditta venditrice e gli dissi di riprendersela, che l'avrei pagata solo a lavoro finito. Dopo un po' di discussioni ci accordammo e mandai a casa il falegname con la metà... dieci giorni dopo arrivò l'anta giusta e saldai il dovuto.

    Ben diverso il caso del mobile della sala: era uno di più belli (e cari) dell'esposizione di Aiazzone e lo comprai con lo sconto del 70% (e pagamento anticipato) quando l'azienda era ormai alla frutta (ma io non lo sapevo). I montatori che mi arrivarono erano due cani che probabilmente l'unico legno che avevano visto era quello delle casse da imballaggio, o quello delle gettate del cemento armato. Viti piantate sul retro che sporgevano dal lato visibile, graffi, ammaccature. E nessuna possibilità di rivalermi, visto che avevo già pagato. A lavoro finito li congedai augurandogli il peggio, tra me e me, per i loro attributi virili.
    Dopo un paio di mesi seppi che Aiazzone era fallito, e molti clienti che avevano pagato non avevano mai ricevuto la merce. Fui pure costretto a ritenermi fortunato...
     
  4. pelvix

    pelvix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vedo che pure tu non scherzi eh ...
     
  5. davideboschi

    davideboschi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Legge di Olivier: L'esperienza è quella cosa che si acquisisce nel momento immediatamente successivo a quello in cui sarebbe servita.
     
    A andrea b, Rosa1968 e francesca63 piace questo elemento.
  6. pelvix

    pelvix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Anche questa non è male
     
  7. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ma qui stiamo parlando di un'azienda con un brand forte , che fa della qualità il suo cavallo di
    battaglia è che invece spaccia della roba andante
    per buona!
    Roba da matti
     
  8. pelvix

    pelvix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Già, la cosa che lascia di stucco è proprio questa: manco i profili rumeni sono piazzatri così!
    E poi ti vengono pure a dire di comprare il made in Italy ...
    Comnque da un brand come Finstral non me la sarei mai aspettata una posizioine del genere.
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ci stanno provando. Mantieni la tua posizione e vai avanti. I difetti sono evidenti dalla prima foto. Sono scadenti.
     
  10. pelvix

    pelvix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Certo che un brand come Finstral che si abbassa a questi livelli lascia davvero perplessi: e poi sono loro i primi a biasimare i clieenti che comprano in Romania; nemmeno li hanno il copraggio di proporre serramenti in queste condizioni, e mediamente costano pure 1/3 dei Finstral.
    Alla faccia del made in Italy.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non sei il primo. Stanno perdendosi nei numeri.
     
  12. pelvix

    pelvix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A beh, se questo è davvero il loro modus operandi, allora se lo meritano davvero
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina