1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. anna_570

    anna_570 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    un'abitazione era locata con regolare contratto e versamento imposta di registro per intero periodo di 4 anni.
    Il locatore, che era usufruttuario dell'immobile, decede nel corso del quarto anno. Viene comunicato all'Agenzia delle Entrate il subentro del nudo proprietario. Il 2 gennaio 2016 scadono i primi quattro anni.
    Il nuovo locatore vorrebbe optare per la cedolare secca. Domande:
    1) Deve essere fatto un nuovo contratto col suo nome come locatore che riparte con 4 anni+ 4 o può fare proroga per i quattro anni restanti, optando comunque per la cedolare secca?
    2) quali gli adempimenti del locatore, sia nei confronti del conduttore che dell'Agenzia delle Entrate?

    Grazie
     
  2. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    1) può optare per la cedolare secca per il 2016 e decidere anno per anno se continuare o cambiare idea, deve comunicare il cambio di regime al conduttore con raccomandata
    2) comunicare al conduttore il cambio di locatore ed il motivo tramite raccomandata
    Ciao!
     
  3. anna_570

    anna_570 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ...ma va fatto un nuovo contratto che non tiene conto dei 4 anni già trascorsi, quindi altri 4+4???
     
  4. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Non. Il contratto rimane lo stesso.
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    In caso di subentro per successione é necessario anche comunicarlo alla Ade dove il contratto in essere é stato registrato. È come una cessione di contratto, che però non sconta i 67 euro. Attento però perche molti uffici ade ci provano lo stesso ad applicare la tassa fissa.
    In occasione della scadenza, si farà la raccomandata al conduttore per comunicare la adozione della cedolare secca, e si dovra5 poi compilare il mod Rli per la proroga. Optando per la CS non si sovranno tasse di registro.

    Nulla vieta, se lw parti sono d'accordo però, di fare la disdetta del vecchio, e registrarne uno nuovo. In questo caso non si evitano i 67 euro della dissetta. Potrebbe essere di interessw dall'inquilino, se vuole garantirsi un periodo più lungo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina