1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. robysperanza

    robysperanza Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, io e la mia compagna abbiamo intenzione di surrogare il nostro mutuo con uno che un altro istituto in cui abbiamo il conto ci ha proposto ad un tasso molto vantaggioso.
    Il direttore ci ha però fatto presente che le perizie sono molto rigide e per la nuova banca tutto deve essere perfettamente in ordine.
    Nel nostro caso sappiamo già che potrebbe essere respinto il muto per un'irregolarità con un locale esterno adibito a lavanderia non presente sulla planimetria.

    Adesso chiedo:
    Fermo restando che sappiamo già dell'esistenza dell'irregolarità conviene sanare se il risparmio sul mutuo è intorno ai 10.000 € o conviene rimanere con la vecchia banca?

    Qualora decidessimo di far periziare senza sanare e il perito riscontrasse l'irregolarità salta solo la richiesta di mutuo o in qualche mutuo siamo costretti a sanare l'irregolarità ed accettare l'offerta della nuova banca?

    Grazie a tutti coloro volessero aiutarmi
    Roberto
     
  2. MrHard

    MrHard Membro Junior

    Mediatore Creditizio
    Il massimo che vi può capitare è che non riuscirete a surrogare il mutuo. Non incorrete in alcun problema. Visto il risparmio già risicato di € 10.000, non so fino a che punto convenga sanare l'irregolarità. Cosa che comunque va presa in considerazione laddove in futuro vogliate rivendere l'immobile. Nella vostra situazione aspetterei la perizia.
     
  3. CheCasa!

    CheCasa! Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cercate di regolarizzare l'immobile a prescindere.
    Non potete valutare i costi per il superamento dell'abuso solo in base al risparmio di una surroga. Dovete invece tenere presente che, col passare del tempo, i problemi urbanistici possono diventare più complessi e più costosi gli interventi di sanatoria.

    Pensa, ad esempio, al caso dell'Emilia Romagna dove, nel giro di qualche mese, con l'introduzione della Dichiarazione di Conformità Urbanistica obbligatoria, è diventato praticamente impossibile rogitare anche con il minimo abuso...

    Inoltre, il risparmio della surroga pari ad euro 10.000,00 è solo presunto. Si tratterà del monte interessi risparmiato arrivando a pagare l'ultima rata del finanziamento e dando per scontato che il mutuo non verrà estinto prima o non verrà ceduta la proprietà dell'immobile anticipatamente rispetto all'ammortamento del finanziamento...

    Certo, nella surroga, non solo la tua ma anche le altre banche vogliono che tutto sia perfettamente in ordine. Le surroghe sono antieconomiche per le banche e fungono, principalmente, da mezzo per acquisire nuova clientela, a patto che non ci siano problemi di cui farsi carico...
     
    Ultima modifica: 19 Febbraio 2018
    A Bagudi e marchesini piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi