• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

amandaarguedas

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno,

L’8 giugno io e il mio compagno abbiamo deciso di acquistare un immobile da 100k con un mutuo all’80%. L’agenzia ci ha praticamente costretti a ricorrere al loro mediatore, dicendoci che lo avrebbero pagato loro e quindi non avevamo motivo di rifiutare. Il 16 giugno abbiamo consegnato tutti i documenti per richiedere un mutuo con BPM. Il mio compagno ha un contratto a tempo indeterminato, io purtroppo ho “solo” una partita IVA aperta da sei mesi (mi hanno chiesto tutte le fatture emesse). Mia madre, dipendente statale a tempo indeterminato, si è offerta di farci da garante. Per darvi un’idea, la rata del mutuo corrisponde a meno del 10% del suo stipendio netto mensile.
Il mediatore e pure un’impiegata della banca, ci hanno detto di non preoccuparci, che con un garante così non avremmo avuto problemi. Sono passati ormai due mesi e mezzo e ancora non abbiamo ricevuto risposta. Il mediatore continua a dirci “ci fanno sapere settimana prossima” da ormai un mese. A suo dire, la perizia è già stata effettuata e manca la delibera. Domani scade la proposta (abbiamo chiesto una proroga ma i proprietari ora sono in ferie). Non so che pensare. È normale questa tempistica, considerando i mesi estivi?
Grazie

Edit: hanno effettuato l’istruttoria, non la perizia. Per la precisione oltre due settimane fa.
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Come mai scade la tempistica senza che sia arrivata la perizia del tecnico? Il sopralluogo c'è stato?

Di certo dovrete o prorogare i termini o cercare un altro immobile.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Domani scade la proposta (abbiamo chiesto una proroga ma i proprietari ora sono in ferie).
Le proposte non scadono; una proposta accettata è un contratto, che, se non rispettato, porta a conseguenze economiche per la parte inadempiente.
Penso tu ti riferisca alla scadenza della condizione sospensiva; se è così, passata la data non ci sono più obblighi reciproci.
Quindi , anche se i venditori sono in ferie, dovresti cercare di ottenere una proroga della condizione sospensiva, per iscritto, per non rischiare che cambino idea o vendano ad altri.
 

plutarco

Membro Attivo
Privato Cittadino
Non avevo letto il secondo messaggio. Allora dipende dai tempi di uscita del perito e dalla rapidità degli addetti.
 

amandaarguedas

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Dalla proposta:

“Euro xxx saranno versati contestualmente alla stipula dell’atto notarile che dovrà avvenire entro la fine di Agosto 2020 presso lo studio xxx, tale proposta è vincolata alla delibera”.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Dalla proposta:

“Euro xxx saranno versati contestualmente alla stipula dell’atto notarile che dovrà avvenire entro la fine di Agosto 2020 presso lo studio xxx, tale proposta è vincolata alla delibera”.
Clausola scritta male; ma il senso è che, passato agosto senza delibera,
il venditore è libero di non vendere e tu non sei obbligata a comprare.
Se vuoi procedere seriamente, devi prorogare entrambi i termini ( avveramento condizione e rogito), mettendo la scadenza della condizione almeno un paio di settimane prima della data per il rogito.
Non puoi certo dire al venditore “ ho avuto la delibera, domani si rogita”, chiunque ha bisogno di un certo anticipo per organizzarsi.
 

amandaarguedas

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ciao,

innanzitutto grazie Francesca, purtroppo non mi era arrivata la notifica e leggo solo ora.
Aggiornamento: dopo quasi 3 MESI la banca ci propone un mutuo al 60% (anziché 80) per 20 anni anziché 25. È prassi comune? Io sono allibita, tre mesi per scendere a un compromesso? Io non ho 40k di liquidità, ma che scherziamo?
Che depressione.

L’agente immobiliare propone di aggiungere come garante i genitori del mio ragazzo che vivono di una misera pensione e hanno solo una casa. Surreale.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Io neanche con una pistola puntata alla tempia farei da garante in una situazione come questa. Del resto il giorno in cui vi concederanno il finanziamento senza garanti coinciderà con il momento in cui forse sarete idonei all'acquisto di un immobile.
 

amandaarguedas

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Io neanche con una pistola puntata alla tempia farei da garante in una situazione come questa. Del resto il giorno in cui vi concederanno il finanziamento senza garanti coinciderà con il momento in cui forse sarete idonei all'acquisto di un immobile.
Forse si è perso questo pezzo:
“Mia madre, dipendente statale a tempo indeterminato, si è offerta di farci da garante. Per darvi un’idea, la rata del mutuo corrisponde a meno del 10% del suo stipendio netto mensile.”

Per la banca non basta. Io guadagno netti circa 1500€ al mese ma essendo partita IVA alla banca frega poco niente. Il mio ragazzo ha entrate nette mensili di circa 1200€, purtroppo lavora per una cooperativa sociale e anche questo fa tentennare la banca. Con 2700€ al mese di entrate e uno stipendio del garante di oltre 3000€ mi vuole dire che non siamo pronti a pagare un mutuo da 340€ al mese per 25 anni?
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
dopo quasi 3 MESI la banca ci propone un mutuo al 60% (anziché 80) per 20 anni anziché 25
La banca , o il mediatore ?
Io non ho 40k di liquidità, ma che scherziamo?
te ne servirebbero più di 40, contando anche le spese per notaio, imposte , provvigioni.
L’agente immobiliare propone di aggiungere come garante i genitori del mio ragazzo che vivono di una misera pensione e hanno solo una casa. Surreale.
Ma non era tua madre a fare da garante ?
Non ha senso quello che vi stanno dicendo.

Se non avete ancora prorogato i termini in proposta, credo sia meglio lasciar perdere, e pensare di metter via qualche soldo in più, prima di affrontare l’acquisto di una casa.
 

amandaarguedas

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
La banca , o il mediatore

te ne servirebbero più di 40, contando anche le spese per notaio, imposte , provvigioni.

Ma non era tua madre a fare da garante ?
Non ha senso quello che vi stanno dicendo.

Se non avete ancora prorogato i termini in proposta, credo sia meglio lasciar perdere, e pensare di metter via qualche soldo in più, prima di affrontare l’acquisto di una casa.
Il mediatore mi ha detto che a proporlo è la banca.
Mia madre è già segnata come garante, l’agente immobiliare ha proposto di aggiungere un secondo garante.
Abbiamo prorogato i termini di due settimane, ma i venditori sono un po’ scocciati, a sentire l’agenzia immobiliare (e ci credo!)
Comunque se non c’erano i presupposti possibile che ci siano voluti tre mesi per capirlo? Il mediatore non poteva dirlo subito?
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Il garante conta fino a un certo punto
Forse si è perso questo pezzo:
“Mia madre, dipendente statale a tempo indeterminato, si è offerta di farci da garante. Per darvi un’idea, la rata del mutuo corrisponde a meno del 10% del suo stipendio netto mensile.”
Per la banca non basta. Io guadagno netti circa 1500€ al mese ma essendo partita IVA alla banca frega poco niente. Il mio ragazzo ha entrate nette mensili di circa 1200€, purtroppo lavora per una cooperativa sociale e anche questo fa tentennare la banca. Con 2700€ al mese di entrate e uno stipendio del garante di oltre 3000€ mi vuole dire che non siamo pronti a pagare un mutuo da 340€ al mese per 25 anni?
Io non mi perdo mai niente. Il garante conta fino a un certo punto e 2700 euro al mese a Milano non bastano neppure per l'happy hour. Per di più non siete neppure sposati.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Mia madre è già segnata come garante, l’agente immobiliare ha proposto di aggiungere un secondo garante.
Mi pare un’idea poco ...utile, e poco saggia.
Sui tre mesi non so cosa dirti: paiono un po’ troppi, ma con estate di mezzo e Covid tutto è possibile...
Io preferirei avere un rapporto diretto con la banca, invece di sentirmi raccontare cose da altri: anche sulla perizia vorrei saperne di più, magari ci sono problemi con la casa, e la tirano in lungo per risolverli.
Tienici aggiornati
 

amandaarguedas

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Aggiornamento:

La banca ci è venuta incontro, faremo un mutuo da 70.000 per 20 anni (anziché 80, 25 anni). Il problema sostanzialmente è che la garante sarebbe stata troppo anziana (84 anni) al termine del mutuo.
Tra pochi giorni la perizia. Incrociamo le dita!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Formatore Agenti ha scritto sul profilo di aleph.
Buongiorno sig Aleph.
Se è interessato al mio corso di preparazione per il superamento dell'esame in camera di commercio mi chiami pure al 3393498848.
Sono tanti anni che preparo gli agenti immobiliari per il superamento di questo esame. Ho creato delle dispense specifiche con tutte le nozioni utili per superare l'esame e un corso di 10 lezioni da 3 ore tramite l'applicazione Zoom.
Salve vorrei sapere se esiste il diritto di prelezione su un terreno edificabile del quale sono confinante e del quale c’è un accordo già col venditore e del quale essendo un striscia lunga e quindi nn ci sono le distanze per realizzare nulla
Alto