1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. acquirente1983

    acquirente1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera, vorrei delle delucidazioni in merito ad un tetto in eternit posto al confine con la mia terra.

    Il mio vicino di casa ha una piccola rimessa agricola con tetto in eternit in buono stato. Il problema è che confina con la mia terra, su cui io vorrei fare un orto!

    Cosa posso fare? Nel caso lui se ne freghi e non ci siano leggi che gli impongono di toglierlo, potrei proporgli di pagargli io il lavoro? Il tetto sarà un paio di metri per 5 o 6. Quanto mi costerebbe?

    Grazie mille!!!
     
  2. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ciao acquirente 1983,
    il tuo vicino sarebbe comunque tenuto a far effettuare il lavoro a proprie spese, ma capisco che a volte proporre una partecipazione può far mandare giù meglio la pillola.
    Ai fini della salute mi sento però di dissociarmi dai toni allarmistici di molti che griderebbero aiuto aiuto in quanto, se il tetto è in buone condizioni non credo possa arrecare danni a nessuno.
    Per quanto riguarda i costi dovresti chiedere alla A.S.L. di indicarti le ditte che possono effettuare la sostituzione e farti fare molti preventivi perché a quanto ho sentito dire i prezzi variano e di parecchio.
     
  3. acquirente1983

    acquirente1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille per la risposta e per il tentativo di tranquillizzarmi :) lo apprezzo molto! Perchè in effetti il panico scorreva già nelle mie vene appena sentita la parola "eternit" :D

    Adesso mi organizzerò con calma, con l'ASL e con un'azienda della zona, e mi farò fare diversi preventivi.
     
  4. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    intorno ai 500euro
     
  6. acquirente1983

    acquirente1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per le risposte.

    Il mese prossimo andrò in questa casa (al momento abito lontano) e vedrò di contattare qualche azienda di smaltimento per dei preventivi, e poi di portali al mio vicino, proprietario del tetto in questione.

    Ho ottenuto una foto del tetto, che ne pensate? La foto sembra piccola ma se ci cliccate sopra, si vede in dimensione normale.

    tettoeternit.jpg


    Grazie mille...
     
  7. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Le leggi ci sono, l'inertizzazione e/o lo smaltimento sono OBBLIGATORI su tutto il territorio nazionale, basta che googli e trovi di tutto e di piu'. Non esiste amianto cosi' "compatto" da essere considerato sicuro a prescindere, al massimo poteva esserlo da nuovo, ma di amianto nuovo, essendo decenni che non viene piu' prodotto, non esiste, a meno di quello presente nei vecchi serbatoi di acqua potabile (si', anche in quelli, non lo sapevate?)
    Se contatti l'ASL scatenerai un polverone che obblighera' il vicino ad intraprendere di corsa le azioni di bonifica, a seconda delle zona anche una multa se sono stati emanati regolamenti obbligatori di trattamento con termini di legge. In Lombardia ad esempio sono molto severi e non guardano di buon occhio l'incapsulamento.
    Informati presso un geometra, al corrente delle norme regionali.

    Tieni presente che non si tratta di una "scocciatura", si tratta della tua salute!!! un mio parente ha lavorato in uno stabilimento in cui era presente amianto nelle coibentazioni, anche se non lo producevano. Alcuni suoi colleghi si sono ammalati, altri sono morti.
    Non facciamoci prendere dal panico, due lastre non danneggiate o sfilacciate non fanno male a nessuno, ma un po' di "agitazione operosa" me la metterei.

    Occhio pero' che le lastre in questione non siano di fibrocemento, totalmente sicuro. Ad occhio, non essendo del ramo, non saprei dirti al volo la differenza.

    Aggiunto dopo 2 minuti...

    Irrimediabilmente danneggiato e pericoloso (vedi la muffa/mschio sulla superficie che lo sfalda e le rotture perimetrali con fibre in vista). La rimozione e' pressoche' obbligatoria e in tempi rapidi. Impossibile da inertizzare e/o incapsulare.
     
  8. acquirente1983

    acquirente1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Fantastico... :shock: ...sotto quel tetto c'è un pezzo di terra che vorrei destinare a orto!:triste:

    Secondo voi, una volta tolto quel tetto, potrò farci l'orto là sotto, oppure è rovinata anche la terra? E nel caso, a quanta distanza dovrei mettermi per fare delle zucchine non al gusto di eternit?

    grazie...
     
  9. acquirente1983

    acquirente1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vabè, rileggendo ho notato che ho scritto "sotto" quel tetto vorrei farci l'orto. Ovviamente non "sotto" quel tetto, ma quel tetto confina con la mia terra, quindi vorrei farlo lì accanto... secondo voi sarà mai possibile farci un orto da quelle parti? E nel caso, quanto distante dovrei mettermi per fare l'orto?
     
  10. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    I problemi dell'eternit sono piu' che altro a livello respiratorio, a causa della sua dispersione nell'aria e della sua influenza sugli alvei bronchiali.
    E' essenzialmente inerte se ingerito, anche se non consigliabile, visto che puo' causare comunque irritazione delle mucose a lunghissimo termine (ma penso tu non vada "rosicchiarti" i pannelli!!:sorrisone::sorrisone:)

    Quindi il rischio di terreno contaminato si limita alla sua "polverosita'" piu' che la zucchina su essa coltivata. In teoria, un abbondante lavaggio prima del consumo (sempre consigliabile) non da' nessun problema di contaminazione. Cosi' come lavorazioni che non facciano alzare eccessiva polvere.

    Posso consigliare al massimo una bella aratura profonda (non so quanto praticabile in un orticello...) o una eventuale asportazione dei primi 20-50cm con sostituzione di terriccio vegetale (utile anche perche' dubito che il terreno sotto la baracca sia in condizioni accettabili per la vegetazione).

    Ti diro', sarei molto, ma molto piu' preoccupato se sotto il baracco ci fosse stata un'auto che perdeva olio, oppure liquido anticongelante o liquido dei fremi, latte di vernice, diluenti o quant'altro. Molto piu' inquinanti e pericolosi di un po' di polvere di amianto che piano piano si disperde e viene inglobato nel terreno.

    Aggiunto dopo 2 minuti...

    Vedi sopra. La risposta e' analoga. Meno problemi per quanto riguarda le perdite di olio di una auto...:sorrisone:

    Pensa che livello di inquinamento puo' avere il terreno di una villetta dopo ch eci sono passate sopra carriolate di cemento, pietrame, ruspe e ruspine, gru(veri colabrodi di olio), rifornimenti, sversamenti di diluente per vuotare le lattine prima di buttarle, la cenere della robaccia di cantiere bruciata (imballi, plasticacce), i residui di collante di piastrelle e parquet, la "segatura" plastica... poi ci si meraviglia di non riuscire a far crescere neanche l'erba...!!!
     
  11. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ciao Acquirente cerca solo di iniziare bene il tuo rapporto di vicinato . Come saprai ci sono dei soggetti che non vogliono spendere ma neanche sentirsi offrire i soldi per fare il lavoro in quanto... non vogliono fare la figura di non potersi permettere il lavoro.
    Devi essere un bravo psicologo per capire chi hai di fronte ed agire di conseguenza.
    inventati che hai un amico che ti può far avere una copertura in lamiera a poco prezzo o qualcosa di analogo.... così da incentivarli
    Se non vogliono cambiare la copertura.... proponigli di almeno trattare con un prodotto fissativo , così da renderlo più stabile ....
    Tieni l'ASL come ultima spiaggia.
    bye
     
    A Wile piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina