1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marcella500

    marcella500 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Voglio raccontare la mia storia un pò complicata!! Quasi trent'anni fa ,io e mio marito abbiamo comprato una casetta indipendente in un centro storico calabrese,l'abbiamo ristrutturata e abbiamo sostituito un cancello di legno con uno in ferro battuto per rendere più sicura la nostra proprietà:noi abitiamo in un'altra regione.Nessuno ha impedito i lavori o preteso qualcosa.Premetto che il cortile della casa confina con il giardino di un vicino;un tempo casa e giardino erano dello stesso proprietario che poi ha venduto a diversi acquirenti .Nel 2009 abbiamo ricevuto una lettera da un avvocato che ci metteva al corrente che gli eredi del vicino avevano un diritto di passaggio sul nostro cortile per accedere al giardino e che volevano la chiave del cancello altrimenti avrebbero chiesto al comune di farlo demolire.Siamo caduti dalle nuvole e dato che erano passati più di vent'anni abbiamo rifiutato.Purtroppo hanno presentato una denuncia per costruzione abusiva del cancello e noi abbiamo fatto ricorso.Quando siamo andati al catasto per dimostrare la proprietà della particella abbiamo avuto la sgradita sorpresa che la particella è intestata ai vicini.Anche loro ne sono venuti a conoscenza nello stesso periodo.In attesa di decidere cosa fare abbiamo lasciato in sospeso il tutto,fino alla scorsa estate quando mia figlia nel recarsi nella casa per trascorrere le vacanze estive si è accorta che i vicini di casa sono entrati nel cortile e hanno rotto le mattonelle per fare passare un tubo d'acqua sotto e hanno costruito una porta nel muro di confine.Ci siamo rivolti ad un avvocato ,abbiamo fatto una denuncia ai carabinieri e ora abbiamo avviato una causa di usucapione.Questa storia è strana e incomprensibile,non avrei dovuto avere io nell'atto un diritto di passaggio per poter entrare in casa mia? e come mai credevano di averlo loro?Io spero di vincere la causa,ho tanti testimoni filmati e foto che provano che io ho posseduto in buona fede questo cortile,ho anche la testimonianza del fabbro che mi ha installato il cancello nel lontano 1986!! Cosa ne pensate di questa storia?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina