1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maxmikalis

    maxmikalis Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao,mi chiamo max,ed ho un quesito.alla morte di mio padre gli immobili sono stati così suddivisi:
    il mio appartamento è per il 66% intestato a mia madre,1/6 a me e 1/6 a mia sorella.
    quello di mia madre,1/3 a tutti
    quello di mia sorella1/3 a tutti.
    ora io ho trovato una casetta da comprare,ma sono sorti dei problemi per le firme,in quanto mio cognato per firmare vuole oltre al terrazzo anche il giardino di mia madre,in caso contrario non firma.Mia madre non vuole darglielo , dice che il suo appartamento senza giardino diventerebbe invendibile.(casa bifamiliare)
    Ora io vorrei vendere il mio per l'acquisto di questa casetta.....ma se quella condizione non viene

    esaudita....niente firma.Cosa posso fare per togliermi da questa incresciosa situazione a vita?
    grazie :disappunto:
     
  2. maxmikalis

    maxmikalis Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    vendita appartamenti cointestati

    dimenticavo....c'è una soluzione amichevole del tipo: io rinuncio al mio terzo,tu rinunci al tuo sesto,ecc.
    oppure una scrittura dal notaio che tuteli tutte e tre le parti,se le cose restano così?
     
  3. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao maxmikalis,
    i tuoi genitori erano proprietari al 50 e 50 dell'appartamento. Per successione, il 50% di tuo padre è stato equamente diviso tra la moglie e i due figli. Non mi è chiaro il passaggio successivo:
    Oltretutto non capisco cosa abbia da pretendere tuo cognato: la quota del bene spetta alla moglie (tua sorella) e di conseguenza è lei ad avere il diritto di firma.
     
  4. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La seconda che hai detto (ricordate Quelo? :risata: :risata:), proprio per mantenere l'amicizia e l'affetto fra parenti! :fico:

    ;)
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La seconda soluzione mi pare la migliore. Avrai un po di spese notarili, ma poi potrai fare ciò che vuoi non avendo piu cointestazioni. Un consiglio: per il passaggio di terzi o sesti NON fare donazioni.
    saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina