1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Bolognese

    Bolognese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, mi rivolgo in particolare ad esperti di vendita in convenzioni comunali, nel mio caso il comune è Bologna, e spero di ricevere informazioni chiare.Ho acquistato un appartamento nel 2007 in regime di edilizia convenzionata, oggi devo venderlo ad un acquirente a cui interessa, ma lo stesso è già proprietario di altro immobile nello stesso comune. I requisiti soggettivi nella convenzione parlano di alloggio adeguato alle esigenze familiari ma nessuno in comune sa dirmi cosa voglia dire, o meglio se nel calcolo della superficie di 30 mq per i primi 2 componenti familiari + 15mq per ogni altro componente siano compresi anche i vani accessori ( cucine, bagni, ecc...). Vi ringrazio e attendo riscontro. Andrea
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non avevo letto ieri il quesito.

    Si intende adeguato un alloggio di superficie utile almeno pari a 30 mq, con
    ulteriori 15 mq per ogni componente oltre i primi due.
    La superficie utile (calpestabile) deve essere calcolata al netto dei muri perimetrali e di quelli interni e si arrotonda al metro quadrato superiore.
     
  3. Bolognese

    Bolognese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La ringrazio per la risposta e celerità. Approfitto per chiederle se per il rogito necessita particolare documentazione che dovrebbe rilasciare il comune al venditore, dato che non usufruirà della rimozione dei vincoli. Grazie mille. Andrea
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Nel forum ci diamo tutti del tu..

    Devi leggere la convenzione e vedere quali vincoli sono obbligatori, se bisogna chiedere al comune di esercitare o meno il diritto di prelazione e quali sono i parametri per la determinazione del prezzo.

    Nell'edilizia convenzionata c'è l'obbligo di rogitare al prezzo definito dalla convenzione.
     
  5. Bolognese

    Bolognese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Dalla convenzione risultano soltanto gli obblighi derivanti dai requisiti soggettivi e prezzo di vendita, ma per quest'ultimo so che il comune , (o chi per esso?) dovrebbe calcolare il limite oltre il quale non si può cedere l'appartamento. È giusto?
     
  6. Elisa1

    Elisa1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, sono nuova nel forum, avrei una domanda relativa al documento di determinazione del prezzo di vendita di un appartamento in edilizia convenzionata.
    Il mio comune mi ha detto di rivolgermi alla cooperativa e così ho fatto: non essendo esperti in materia (è la prima volta che gli viene chiesto) voglio essere sicura che lo facciano correttamente.
    In particolare vorrei chiedere se è bene che si inserisca una "postilla" che indichi che il calcolo effettuato non comprende eventuali migliorie apportate all'immobile dopo l'acquisto o lavori aggiuntivi, o ancora il mobilio, o accessori che io voglia lasciare nell'appartamento.
    Come potrebbe essere la dicitura appropriata?
    Grazie
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io, quando faccio queste determinazioni di aggiornamento di prezzo secondo i parametri ISTAT, se ci sono fatture di spese effettuate dopo il rogito, le aggiungo al prezzo di partenza.

    In caso contrario non aggiungo niente.
     
  8. Elisa1

    Elisa1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi se ho capito bene, inserisce gli importi delle fatture di eventuali migliorie nel documento di determinazione del prezzo?
    Intendo ad esempio le spese sostenute per installare l'aria condizionata, inferriate, sistemi di allarme, tende da sole....
    Eventualmente anche i mobili se si vende arredata?
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le spese si, i mobili assolutamente no.

    Eventualmente, nel rogito il notaio può aggiungere il costo dei mobili a parte.

    Es. prezzo convenzionato 160.000
    mobili 20.000
    rogito 180.000 di cui 160 x prezzo e 20 x mobili
     
  10. Elisa1

    Elisa1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho letto adesso che ci si dà del tu... scusa!
    Grazie della risposta. Devo comunque avere le fatture anche dei mobili?
    Le spese quindi vanno aggiunte al prezzo di partenza, quindi anch'esse sono soggette ad aggiornamento Istat?
    Temo che la coperativa abbia già fatto il calcolo e che non me le aggiunga (già non me lo volevano fare!)... Nel caso in cui dovessero rifiutarsi di inserirle, posso comunque portarle al notaio per farmele inserire?
     
  11. Bolognese

    Bolognese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Silvana ti chiedo un'altra informazione: gli acquirenti ,consigliati dal notaio che ha letto la convenzione , decidono di fare la separazione dei beni così da eludere i requisiti soggettivi della non proprietà di altro immobile. Ricordo che lei è proprietaria della casa dove vivono, lui non possiede nulla.Ma nella convenzione si dice che sia l'acquirente che i membri del nucleo familiare non devono possedere immobili nel comune di Bologna. Mi sai dare qualche spiegazione? Non si sarà sbagliato il notaio?
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    @Elisa1
    No, non ci vogliono le fatture.
    I mobili non sono considerati nell'aggiornamento ISTAT.
    Le spese si e sono soggette anch'esse all'aggiornamento.

    Non credo proprio che il notaio te le aggiunga. Lui vuole la dichiarazione scritta perchè la allegherà al rogito e ne manderà una copia al comune.


    @Bolognese
    Il notaio ti ha detto di fare la separazione dei beni proprio per il motivo che tu citi.
     
  13. Bolognese

    Bolognese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi la vendita è possibile?
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  15. Bolognese

    Bolognese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina