• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Paul Renner

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Sono proprietaria di 5/6 di una casa, e mia sorella del restante 1/6 lasciatoci in eredità da nostra madre.
Abbiamo messo in vendita interamente l'appartamento ma volevo sapere se invece esiste la possibilità di vendere solo i miei 5/6 , esistono agenzie che acquistano quote di case?
Ringrazio tutti coloro che vorranno rispondermi
 

PyerSilvio

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Sono proprietaria di 5/6 di una casa, e mia sorella del restante 1/6 lasciatoci in eredità da nostra madre.
Abbiamo messo in vendita interamente l'appartamento ma volevo sapere se invece esiste la possibilità di vendere solo i miei 5/6 , esistono agenzie che acquistano quote di case?
Ringrazio tutti coloro che vorranno rispondermi
Tutto cio' che e' lecito si puo' vendere e comperare.
Basta trovare un'intesa economica.

Se l'alloggio e' gia' in vendita nel suo intero non si comprende la ratio della manovra.

A parte l'urgenza.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
esiste la possibilità di vendere solo i miei 5/6 , esistono agenzie che acquistano quote di case?
Esiste , in teoria.
In pratica, solo se il prezzo fosse davvero stracciato qualcuno potrebbe essere interessato ad un acquisto del genere, per poi acquistare la quota mancante, prendendo per sfinimento tua sorella.
Perche qust'idea ? siete in disaccordo ?
 

Paul Renner

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Tutto cio' che e' lecito si puo' vendere e comperare.
Basta trovare un'intesa economica.

Se l'alloggio e' gia' in vendita nel suo intero non si comprende la ratio della manovra.

A parte l'urgenza.
Grazie per la risposta. Ovviamente la ratio che sottende a detta ipotesi è legata a problemi sia di urgenza che di altro...la casa è molto bella e in ottimo stato ma evidentemente il momento per vendere ai privati non è propizio. la mia domanda non richiedeva un parere sul mio eventuale agire ma solo sapere se esistono agenzie che comprano quote di una casa e se tale operazione non andrebbe troppo a discapito del mio guadagno (svalutazione ecccessiva del prezzo di vendita) .
Grazie comunque
 

plutarco

Membro Attivo
Privato Cittadino
Per poter vendere solo la tua quota il prezzo deve essere veramente stracciato e anche tua sorella ci perderà poiché il terzo compratore potrà chiedere la divisione giudiziale della comunione del bene.
 

plutarco

Membro Attivo
Privato Cittadino
Se poi tua sorella è interessata all'acquisto, potrà esercitare il suo diritto di prelazione.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Grazie per la risposta. Ovviamente la ratio che sottende a detta ipotesi è legata a problemi sia di urgenza che di altro...la casa è molto bella e in ottimo stato ma evidentemente il momento per vendere ai privati non è propizio. la mia domanda non richiedeva un parere sul mio eventuale agire ma solo sapere se esistono agenzie che comprano quote di una casa e se tale operazione non andrebbe troppo a discapito del mio guadagno (svalutazione ecccessiva del prezzo di vendita) .
Grazie comunque
Nessuna “agenzia” compra quote.
Le agenzie immobiliari, al massimo, possono proporre la vendita di quote, come propongono gli altri immobili.
Ma, come detto, chi fosse interessato lo sarebbe solo a prezzo stracciato, quindi svalutazione più che eccessiva.
Non è vero che il momento non è propizio per vendere a privati: dipende sempre dalla casa e dal prezzo.
Forse la somma che hai in mente è alta rispetto a quello reale.
Hai fatto fare una valutazione ? A che cifra è in vendita, rispetto a quella suggerita dall’agenzia ?
Da quanto tempo hai provato a mettere in vendita tutta la casa , insieme a tua
sorella ?
 

Paul Renner

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Il prezzo della casa è più che adeguato alla zona, alla posizione, ai mq ed allo stato d’uso . E il prezzo che chiediamo è già almeno 50-70mila € sotto il prezzo di mercato.
Motivo per cui mi chiedevo se per caso non fosse un problema di mercato immobiliare del momento, forse dopo la pandemia ... le famiglie hanno dovuto rivedere le priorità e decidere se acquistare, magari accollandosi mutui dato che comunque sarebbe una seconda casa. Infatti le persone più interessate sono quelle poche che eventualmente verrebbero a viverci. La casa è stata messa in vendita a febbraio U.s.
Io ho un problema di urgenza dovendomi trasferire all estero tra qualche mese e allora volevo sapere se potevo vendere , ovviamente a discapito del buon affare per me, la casa a qualche “agenzia” che compra e rivende. Magari anche tutta la casa eventualmente...
 

Paul Renner

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Meno 50-70 rispetto a quanto?
Come hai determinato il prezzo di mercato?
Due agenzie immobiliari hanno fatto la valutazione . le agenzie sono della zona e operano sul mercato locale. A nessuna di loro è stato dato mandato di vendita.
Il prezzo lo fa il mercato a quanto ne so e non il catasto immobiliare
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
Il prezzo lo fa il mercato a quanto ne so e non il catasto immobiliare
Ovviamente.

La mia prima domanda era per capire quando 50-70 fanno la differenza.
-50 su 100 è un discorso.
-50 su 500 è un altro discorso.

Come mai parli di soluzione per seconda casa?
Vedo che scrivi da Roma, è un immobile al mare?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti, dovrei acquisire una quota di proprietà di un immobile di cui sono già erede , desideri sapere i costi notarili prima di accettare la quota.
Ho bisogno di una consulenza
Alto