1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ricky72

    ricky72 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve
    ho gestito una proprietà per 42 anni, una proprietà di cui mia moglie è proprietaria di una quota di maggioranza diciamo dell’70% (casa + terreni) mentre il restante 30% (rudere di casa inabitabile e decadente + terreni) è suddiviso in 4 parti tra una serie di eredi (tra cui io).

    3 anni fa ho mandato una raccomandata agli eredi dichiarando l’intenzione di vendere e non ho ottenuto nessuna risposta da alcune erede.

    Inoltre in 42 anni mi sono sempre occupato della manutenzione/gestione dell’intera proprietà senza mai vedere un quattrino ed esborsando sempre di tasca mia.

    Ora mi trovo ad avere un’acquirente dell’intera proprietà con cui avrei trovato un accordo ma una parte di eredi proprietari di un solo quarto del 30% si stanno opponendo chiedendo una cifra spropositata (un ricatto a noi), che mezzi ho per fare valere i miei diritti ?

    Posso chiedere l’usucapione ? tempi ?

    Grazie
     
  2. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    codice civile Art. 721 vendita degli immobili
    I patti e le condizioni della vendita degli immobili, qualora non siano concordati dai condividenti, sono stabiliti dall`autorita` giudiziaria.
     
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    DAlla esposizione di ricky sembra che le proprietà siano 2: una di cui solo la moglie è titolare, l'altra indivisa fra 4 eredi.

    E' stata valutata la proposta di vendere separatamente la proprietà della moglie? Per il rimanente indiviso rimarrebbe l'appello al c.c. come dice federico: forse il potere contrattuale dei coeredi diminuirebbe.
     
  4. ricky72

    ricky72 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao, corretto quanto dici, in pratica le proprieta' sono 2.
    Il problema e' che l edificio ed il rudere non abitabile sono attaccati e quindi non ha appeal se non per qualcuno che vuole prendere tutto e ristrutturare...
    Intorno ci sono i terreni.

    Grazie mille x i suggerimenti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina