1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. perrixx

    perrixx Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti. Ho un problema da risolvere e vorrei sentire la voce degli esperti. Un mio cliente mi ha affidato la vendita di un terreno edificabile con permuta. Il venditore ha bisogno di soldi per questo vuole vendere. Ho trovato l'acquirente interessato, ma c'è un problema. Il venditore si è già rivolto in passato al costruttore per vedere se comprava lui il terreno, ma il costruttore non vuole pagare il prezzo di mercato, così il venditore si è rivolto all'esterno. Mi sono informata all'ufficio tecnico del comune in questione ed il lotto è esecutivo, potrebbero costruire anche domani, mancano i frazionamenti e l'edilizia è totalmente privata. Il costruttore aveva detto al permutante che nella permuta avrebbe fatto rientrare suo padre, ma non gli ha detto nè quando e nè come. Inoltre il costruttore dal suo ufficio non fa uscire copia del progetto e nè quant'altro servirebbe al mio cliente acquirente per prendere una decisione oculata. Ho solo copia della permuta. Il mio quesito è questo, posto che il costruttore sta facendo di tutto per accaparrarsi il terreno in questione, giocando sui tempi che lui, l'ingegnere progettista e solo eventualmente chi deve costruire in quel lotto conosce, come faccio a procurarmi la documentazione necessaria nel caso specifico il progetto, per capire, più che altro per dimostrare, cosa verrà realizzato su quel terreno per il mio cliente acquirente, senza creare inutili intoppi con il costruttore che sicuramente non vuole mollare? Voi che fareste?
     
  2. valentina geometra

    valentina geometra Membro Attivo

    Altro Professionista
    se fosse possibile, tenterei l'accesso agli atti depositati al comune per prendere visione di tutto.
    Motivando il perchè hai necessità di visionare la documentazione, non dovrebbero opporsi.
     
  3. perrixx

    perrixx Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Grazie per la gentile risposta. Quello che mi serve veramente sono i progetti che non sono ancora stati presentati al comune. Il proprietario del suolo dice che ha visto i progetti dal costruttore e lui dovrebbe avere 2 appartamenti da circa 100 mq e due box di 20 mq ciascuno. L'acquirente vuole verificare questo, che effettivamente vengono realizzati appartamenti piuttosto che villette a schiera e che effettivamente sono 2 appartamenti. Secondo i calcoli di un suo amico costruttore, gli appartamenti, in base allo sviluppo della cubatura dovrebbero essere 3. La permuta è comunque vantaggiosa perchè è stata fatta al 40% un bel pò di tempo fa. L'acquirente ha verificato un pò tutto, lui vorrebbe vedere questi benedetti proggetti. Oggi ho saputo che molto probabilmente il tutto si sblocherà a fine maggio perciò devo vedere di chiudere questa faccenda il prima possibile. Avevo pensato di far insistere al proprietario del suolo per i progetti, anche se il costruttore così capisce tutto, anche se già lo sa e se lui non dà copia dei progetti farla chiedere da un legale. Ma è possibile che il proprietario del suolo non ha diritto a niente, solo aspettare??
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, se il costruttore fa tanto il prezioso è molto probabile che gli sia arrivata una vocina dell'esigenza economica del venditore... premesso che se io proprietario devo fare permuta devo sapere e vedere cosa avrò in cambio, ti consiglierei per smontare un pò la boria del costruttore di sottoporre e far visitare ad altri il terreno.
    Saluti Fabrizio
     
  5. perrixx

    perrixx Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao cmq nè è passato di tempo.... il costruttore sapeva dell'esigenza del venditore del denaro. In ogni modo avevo trovato il modo di accontentare tutti costruttore compreso. Il costruttore nel momento in cui si faceva l'atto di compravendita dal notaio voleva fare anche l'atto di permuta. Io non credevo che l'acquirente avrebbe accettato, ma in virtù del fatto che la permuta era al 40% gli andava anche bene. Per la cronaca gli acquirenti erano tre: un bancario, un avvocato ed un insegnante. Dico questo perchè nel momento in cui dovevamo parlare col costruttore due dei tre acquirenti sono venuti meno e quindi...... Questo succedeva a Maggio..... Fine giugno il capo dell'ufficio tecnico della cittadina in questione viene arrestato, con tutta la sua cricca compreso famigliari e tutt'ora rimane agli arresti. Bella sferzata di coraggio per chi doveva comprare il terreno edificabile, nonostante sapevano che dovevano aspettare i famosi "tempi tecnici", ma adesso... eh sì incertezza su incertezza..... Sarebbe stata una bella operazione.... Cmq non demordo continuerò con il mio cliente venditore a seguire gli sviluppi del caso.... Grazie per le vostre risposte e buon lavoro!!
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Un pò di fortuna non guasta mai nella vita :rabbia:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina