1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Cari Proprietari,
    ma Cari nel senso Economico non affettuoso, Voi che avete rifiutato offerte che ritenevate offensive, ora? A chi la vendete la Vostra preziosa, unica, bellissima Casa? E a che prezzo... - 10% -20% o forse - 50 % ??? Boooo chi lo sa ... Auguri di buon NAtale

    Crolla il mercato degli immobili
    Mutui in caduta libera: -41,2%
     
    A Gioia, mamicri, roro e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    e voi poveri acquirenti,
    tra qualche mese sarete meno poveri :innocente: anche se mi auguro che vinciate la lotteria , ma intendevo meno poveri perchè i prezzi delle case saranno in linea con la Vostra disponibilità economica... Auguri di Buon Natale
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :stretta_di_mano:
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    nooooooooo, saranno sempre troppo cari..:p
     
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ... auguri di buon natale
     
  6. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    certo anche a tutti voi ..............:D
    adesso vado a vedermi la partita.............
     
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Nei primi 9 mesi del 2012 le erogazioni di mutui per l'acquisto di immobili sono diminuite, secondo l'Osservatorio, del 49,6%,
    ma sono soprattutto gli "altri mutui" (ovvero i mutui per ristrutturazione, liquidità, consolidamento del debito, surroga e sostituzione) ad aver subito un vero e proprio crollo (-74,8%). Tale risultato è dovuto principalmente alla frenata delle surroghe, passate a rappresentare il 7% degli "altri mutui" nell'anno in corso contro il 45% del 2010, penalizzate dal crescente aumento degli spread applicati che le ha rese, di fatto, non più vantaggiose per le famiglie. Fonte Sole24Ore
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    Olivati (Fiaip): ripresa del mercato immobiliare dopo il 2013

    http://www.bergamosera.com/cms/?p=110551

    Di riprese in un futuro prossimo neanche l’ombra. Sicuramente non prevediamo miglioramenti nel 2013.

    abbassate il prezzo...........io l'ho fatto e ho venduto.:D
     
    A Gioia piace questo elemento.
  9. GIANMARIO

    GIANMARIO Membro Junior

    Altro Professionista
    ccc1956,
    si forse è l'unica maniera.
    Ma non tutti la pensano cosi' e restano li forse altri 3/4 anni con il mattone nella gobba.
    saluti gianmario
     
  10. Sunrise

    Sunrise Ospite

    nn ditelo a enzo 6 :risata:
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  11. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    diciamo che bisognerebbe arrivare al punto di equilibrio di prezzi nettamente più bassi ma anche di un certo credito dato a chi vuole comprare, alle famiglie....invece secondo me questa bellissima unione bancaria e vigilanza dell'europa riserverà sorprese negative....Praticamente inesistente il rapporto banca-territorio-imprese-famiglie...temo...
     
  12. Tanja

    Tanja Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buona sera Ragazzi, e buon annooooooo
    dico la mia.
    In questi anni ho seguito molto il mercato immobiliare, ho gestito venditori ed acquirenti e le vicissitudini legate alla compravendita. Secondo me e' successo questo MA NON SOLO E CAPISCO CHE CI SONO ANCHE ALTRI MOTIVI, ma espongo UN mio punto di vista, anche se avrei da dire tante e tante altre cose in merito.
    Sappiamo tutti che dal 2002 al 2005 abbiamo lavorato in un mercato dove le compravendite erano tante dove, anche se alti i prezzi delle abitazioni, le persona compravano anche accendendo un mutuo pari al 100% e lo sappiamo tutti.
    Premetto una cosa: sempre piu' ci sono agenti immobiliari inventati o usciti da chissa' dove , che dicono di conoscere bene il lavoro e di sapere che cosa fosse davvero il mercato immobiliare,e/ o fare l'agente immobiliare ( ma sappiamo tutti benissimo che essere ag. imm.re significano studiare, sostenere un duro esame ed essere soprattutto preparati, seri, credibili ed imparziali e quanto piu' ce ne).
    Chi vuole vendere un immobile e ci chiede di valutarlo sa gia' quanto vuole, e se la valutazione si scosta dalla sua idea non da l'incarico, ci si sente dire : IO VOGLIO TOT MILA EURO ALTRIMENTI NON VENDO , ME LA TENGO. A volte pur essendo fuori dal prezzo di mercato anche di tantissimi mila euro, gli si dice : ok proviamo a lavorarci, senza pero' renderci conto che stiamo commettendo un grosso errore( molte agenzie lo fanno per raggiungere budget, cioe' numero di incarichi a fine mese). Il proprietario allora cosa pensa? BEH ALLORA SE HA DETTO CHE CI LAVORA SIGNIFICA CHE UNA SPERANZA DI POTER RICAVARE QUELLA CIFRA C'E ANCHE PERCHE' IL TIZIO SOPRA DI ME LO HA VENDITO ALLA STESSA CIFRA 3 ANNI FA EH... Bene, cominciamo a pubblicizzarlo, nessuna chiamata, nessun appuntamento e che si fa? si chiama il proprietario dopo 1 mese e gli si dice: senta Sig. Tizio dovremmo abbassare il prezzo in pubblicita' perche' è caro e nessuno chiama. Il proprietario rifiuta o acconsente a diminuire la cifra di 5.000,00(e qui si ride) e si ricomincia. In sede della cosi detta acquisizione, poco informiamo sulla vana prova, poco esponiamo sulla difficolta'. i tempi di vendita si allungano, il mercato rallenta, le cose intanto cambiano, il lavoro e' precario, le banche non erogano piu', gli acquirenti aspettano tempi migliori ed i venditori dormono. Io sto generalizzando quando parlo di noi agenti eh, permettetemi. Passano i mesi e l'immobile rimane li.
    La difficolta' che abbiamo e' quella di far capire a chi vende che se la vera intenzione e' quella bisogna stare al passo con il mercato che scendeeeeeeeee....
    Ma non vogliono sentirselo dire. Il paradosso e' che chi vende spesso compra e ci dice: cerco 3 vani a 170.000 perche' non voglio spendere oltre, non ne vale( e qui ridiamo di nuovo). Voglio stravendere e risparmiare acquistando. E' la mentalita' dei soggetti che deve cambiare dobbiamo essere noi a dargli una sterzata, anche se difficile.
    Le banche non danno mutui. aiutooooooo....
    ma se un 3 vani è in vendita a 300000 euro( ipotizzo una cifra ovviamente fuori mercato ed una coppia ne guadagna 2000 se grassa), rapporto rata reddito 1/3, eventuale macchina , motorino spese extra ma normali, e ci credo che non ce la fanno e la banca chiude il rubinetto.
    Non parliamo poi degli immobili da ristrutturare dei paragoni con altri immobili NON simili, del non rendersi conto di quanto costa una ristrutturazione e tanto altro.
    Io non so dove si andra' a finire ma so che se non facciamo qualcosa qui si chiude tutti( SPERIAMO DI NOI RAGAZZI EH... E' UN MODO DI DIRE). Io credo che ci siano troppe agenzie, troppi pseudoagenti immobiliari. Agenzie a 20 m l'una dall'altra, alta competizione, permettetemi sleale, poco rispetto, corsa a chi acquisisce prima, poco cuore nel lavoro, poco attenti ai singoli casi, e consigli sbagliati sugli investimenti di ogni cliente, acquirente o venditore che sia. IO MI RIFERISCO AGLI AGENTI NON PREPARATI, AI NON AGENTI.
    Scusate ho scritto forse anche male, perche' di fretta e se in qualche modo ho offeso qualcuno non era nelle mie intenzioni, come ho sempre scritto ho semplicemente GENERALIZZATO.
    buona serata.
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tutto da "privato cittadino"?
     
    A H&F piace questo elemento.
  14. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Scusa, sei un concorrente abusivo?
     
    A H&F piace questo elemento.
  15. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Forse è un agente immobiliare timido e schivo....
     
  16. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Forse si è solo sbagliato nel compilare il form di iscrizione.
    Mi farebbe piacere saperlo.

    Comunque : benvenuto all'inferno !:^^:
     
  17. Tanja

    Tanja Membro Junior

    Privato Cittadino
    non sono un concorrente abusivo, sto per sostenere l'esame per prendere il patentino dopo anni passati in agenzie immobiliari
    ho solo espresso il mio pensiero
    Buona serata a tutti, pensavo di avere un vostro valido riscontro dopotutto siamo tutti qui per confrontarci no!
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.
  18. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Probabilmente sarebbe stato meglio se tu avessi scritto subito che stai per divenire un agente immobiliare.:confuso:
     
    A H&F, Graf e Antonello piace questo elemento.
  19. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mi è stato detto che mi distinguo per pignoleria : ......che programmi di divenire....

    Condivido molti punti di Tanja, ma non quello sulla concorrenza/competizione fra agenti immobiliari. Mi sorprende poi detto da una che programma di divenire agente immobliare ( a 20 m da un altro agente immobiliare ).
    L'agenzia immobiliare è un'attività imprenditoriale a numero aperto e pertanto gode della libertà di concorrenza, nei limiti delle Leggi.
    Gli affitti, le bollette, le imposte e quanto altro necessario non si pagano coi "bei gesti".
    Io di "bei gesti" ne ho fatti tanti nella mia attività e ne ho ricavato disturbi cardiovascolari.
     
    A La Capanna e skywalker piace questo messaggio.
  20. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ci sarebbe da stendere un velo pietoso anche sulla preparazione dell'agente.
    Un esamino semplice in modo imbarazzante poi...la strada...
    Come stupirsi se la ricerca della scorciatoia supera di misura la ricerca della professionalità.
    Già...professionalità...cosa veramente significherà poi questa parola?
    Conosco agenti con attività ventennali che si riempiono la bocca con termini di questo tipo e poi vedi un incarico risalente a qualche anno fa che un loro cliente insoddisfatto ha conservato e leggi alla voce provvigione: "al supero"
    ...ma come al supero?
    Il cliente ignaro del prezzo potenziale aveva chiesto a loro una valutazione e tu mi scrivi "al supero"?
    Come dire te lo sottostimo e ti frego la differenza tra quello che ormai sei costretto ad accettare (a meno di rifiutare una proposta a prezzo di incarico e oltre a non vendere mi devi anche riconoscere l'intera provvigione) ed il prezzo per il quale so di poter ricevere proposte.
    Poi ci lamentiamo...
    Premetto di essere il primo a sostenere che quanto accade in termini di economia globale e più specificamente a quella italiana e che inevitabilmente si riflette anche sul nostro settore, danneggiandolo, sia inopportuno, miope e volto a favorire i soliti noti a spese di tutti ma...se questo è quanto di meglio siamo riusciti a produrre negli anni buoni, come lamentarsi se la nostra penetrazione del mercato è a livelli daterzo mondo?
    ...forse oggi ci farebbe comodo se qualcuna in più di quelle compravendite svolte tra privati senza l'ausilio di un mediatore passasse ad essere mediata.
    Però si sa...solitamente si raccoglie ciò che si è seminato...e come se non bastasse il male che siamo stati capaci di farci da soli, recentemente ci si è messo anche il "clima" a romperci le uova nel paniere.
    La fortuna però (com'è che si dice?) aiuta le menti preparate.
    ...preparazione...altro termine inflazionato che riempie le bocche di tanti colleghi...così mi armo di buona volontà e vado a cercarmi sul dizionario le definizioni di preparazione e professionalità.
    Dopo averle trovate mi guardo intorno e penso che chi ha scritto quelle definizioni non ha capito un caxxo...eh già...perchè i casi sono solo due...o lui...o noi!
    ...e con questo ho risposto anche al forse futuro nuovo agente se Dio vuole che ha dimostrato tanta illuminata padronanza delle regole commerciali necessarie in questo settore.
     
    A La Capanna, Sunrise e H&F piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina