1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. frmrudy

    frmrudy Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno colleghi, come dico sempre da ogni pratica c'è sempre da imparare e c'è qualcosa di nuovo, l'ultima in ordine cronologico è la presente: appartamento affittato, vecchie utenze allacciate luce a gas con ACEA, la luce è stata volturata, mentre "lavoravano" la pratica del gas c'è stato un distacco x morosità. Ora sono tre mesi che questa utenza non viene attivata, stiamo provando anche noi a risolvere il problema ma occorre tempo e moooolta pazienza. L'inquilino ha inviato una raccomandata al proprietari ed a noi x conoscenza dove chiede il dimezzamento del canone per questo disagio. Il ns legale dice che il proprietario ha delle responsabilità (!), quello del proprietario dice assolutamente no, voi che ne pensate? comunque da questo momento purtroppo mi trovo costretto ha chiedere anche le ricevute del pagamento delle utenze................... grazie e buon lavoro
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai ragione.
    Sta diventando anche questo un problema frequente...:disappunto:

    A noi è appena saltato un contratto già firmato (per fortuna non ancora registrato...) per questo motivo.
     
    A Sim e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  3. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si, è capitato anche a me, ma il conduttore di turno è riuscito a farsi volturare comunque l'utenza. La trovo un'altra mossa indegna per recuperare crediti alle spalle di chiunque: un locatore non può e sottolineo non può essere responsabile per la morosità del conduttore. Invece le aziende per fornitura di energia, gas e acqua si attaccano a tutto per riscuotere. La stessa problematica mi capitò una volta anche con nuovo allaccio: non volevano dar via ad un contratto di energia perchè il contratto chiuso aveva morosità.
     
    A Seya e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  4. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ci provano sempre...
     
  5. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ma le vecchie utenze a chi erano intestate? (locatore o conduttore?)
     
  6. frmrudy

    frmrudy Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    conduttore...
     
  7. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Normalmente in questi casi, che sono pure accaduti, ho risolto recandomi di persona presso gli uffici dell'ente erogatore. Ci ho messo qualche giorno di più... ma solo qualche giorno.
     
  8. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Non sono esperto ma credo che in questo caso l'ente non può avanzare pretese nè ne confronti del proprietario ne tantomento nei confronti del nuovo conduttore. Forse c'è qualcosa in proposito nei siti delle associazioni dei consumatori.
     
  9. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non può, non può.
    Ma lo fa lo stesso...
     
    A Sim, Bagudi e sylvestro piace questo elemento.
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La disdetta del vecchio utente e il passaggio ad un prestatore di servizio diverso da quello che vanta il credito, da parte del nuovo utente, risolve la questione in max 4 giorni.

    Pensa che a me e' capitato che per via che l'utente precedente era in mora, veniva interrotto il servizio al nuovo conduttore.

    Il quale non riusciva a subentrare nell'utenza.

    Il contatore intestato al locatore che contattato riferiva di non aver possibilita' di pagare..

    Di solito e' il contrario..
     
    A Tobia piace questo elemento.
  11. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non è sempre così.
     
  12. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E perche' non dovrebbe esserlo...?

    La disdetta e' stata fatta.
    .
    Se il conduttore e' un altro soggetto mica puo essere ritenuto responsabile questo del mancato pagamento.
     
    A CheCasa! e Sim piace questo messaggio.
  13. cristian casabella

    cristian casabella Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Avete già scritto in molti, le volte che è capitato a me (sia da mediatore che da conduttore) ho detto chiaramente all'operatore che NON possono, senza infrangere la legge, non allacciarmi o volturarmi il contratto per dei crediti che hanno in confronto ad altri soggetti. Semplicemente inviando copia del nuovo contratto non dichiara che nulla si ha a che fare con il vecchio conduttore. Tutto risolto in 1 giorno
     
    A Seya, Tobia, Bagudi e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  14. Agenzia Castello

    Agenzia Castello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Infatti io per il gas con un cliente ho fatto così, anche vero che per legge essendo due soggetti diversi non possono rifiutarsi, poi ci provano sempre gli dici guardi che la legge dice così e dicono (almeno a me è successo) eh ma ci vorrà un mese due per chiudere la vecchia pratica.... richiesta l'attivazione ad altro fornitore e in pochi giorni era tutto aperto ed intestato al nuovo inquilino.
     
  15. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    qui da noi non puoi cambiare fornitore quando subentri o fai un contratto da nuovo. Puoi solo rivolgerti a quello vecchio, poi cambiare.
     
    A patrizia581958 e frmrudy piace questo messaggio.
  16. frmrudy

    frmrudy Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    l'utenza è stata chiusa per morosità, il gestore che è proprietario del "PDR" non rilascia l'autorizzazione ne per il nuovo inquilino , ne ad un nuovo gestore , ad oggi dopo 22 giorni dall'invio della richiesta e dopo aver fatto più di dieci solleciti anche minacciando un azione legale ancora ci rispondono che è in lavorazione ..........
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Esiste, se non sbaglio, un'Autorità Garante per i Servizi e le Utenze...
     
  18. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    un caso successo a noi, dopo tre mesi, sempre con ACEA, non ancora risolto. Non posso andare a Roma per risolvere pratica di Udine..... nonostante il locatore, per risolvere in breve, abbia estinto il debito del vecchio conduttore, non vogliono volturare al nuovo locatore.....non esprimo commenti personali.....!
     
  19. frmrudy

    frmrudy Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    aggiornamento.... ho sentito l'autority ed associazione di consumatori, bisogna fare un reclamo ufficiale, i fornitori hanno 40 giorni x rispondere (se fatta dall'associazione dovrebbero rispondere subito!) dopodichè può intervenire l'autority x una eventuale multa. L'avvocato mi ha detto che quando vedono l'associazione consumatori cercano di risolvere subito il problema, d'accordo con l'inquilino è quello che faremo. Comunque la prox volta è consigliabile chiedere le fatture pagate delle utenze e far chiamare il proprietario per una verifica, che altro ci tocca fare?!?
     
    A sylvestro e Bagudi piace questo messaggio.
  20. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Grazie per la testimonianza e l'aggiornamento frmrudy :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina