• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Gli allacciamenti corrispondono agli impianti posati dalla ditta per portare acqua, luce, gas, telefono, eventuale fibra.
I contratti sono personali, ovviamente, ma non potresti avere nessuna utenza se non ci fossero gli allacciamenti...

Quanto alle spese, no, quando si compra un appartamento nuovo, è normale pagare quanto richiesto.
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
Gli allacciamenti possono corrispondere a due situazioni: un tempo l'impresa consegnava l'immobile con tutte le "predisposizioni" per acqua e gas, e anche i contatori elettrici.

Ultimamente mi pare che i contatori elettrici siano posati solo in caso di sottoscrizione del contratto da parte dell'utente.
Per installare un contatore ed attivare la fornitura mi hanno fatturato in bolletta attorno ai 700€, avendo già le linee dell'appartamento disponibili nel quadro predisposto per i contatori.

Quanto al gas, si distinguono due fasi: la predisposizione dovrebbe consistere nel fornire già una staffa collegata all'impianto di mandata condominiale ed all'ingresso dell'impianto domestico. Alla sottoscrizione del contratto poserebbero solo il contatore allacciandolo alle rispettive staffe. Due spese distinte.

Se le imprese lasciano oggi a carico degli acquirenti tutte le spese di allaccio (condotte del fornitore fino ai quadri generali,) ovviamente le spese salirebbero.
 

Roby71189

Membro Junior
Privato Cittadino
Gli allacciamenti corrispondono agli impianti posati dalla ditta per portare acqua, luce, gas, telefono, eventuale fibra.
I contratti sono personali, ovviamente, ma non potresti avere nessuna utenza se non ci fossero gli allacciamenti...

Quanto alle spese, no, quando si compra un appartamento nuovo, è normale pagare quanto richiesto.
Di questi non c'è menzione nel compromesso. Di sicuro sarà a carico mia la spesa per i contatori. Quindi forse sono un po' più alti nelle spese di accatastamento per questo motivo. Comunque ritengo che dovessero esplicitare la cifra nel preliminare.

Gli allacciamenti possono corrispondere a due situazioni: un tempo l'impresa consegnava l'immobile con tutte le "predisposizioni" per acqua e gas, e anche i contatori elettrici.

Ultimamente mi pare che i contatori elettrici siano posati solo in caso di sottoscrizione del contratto da parte dell'utente.
Per installare un contatore ed attivare la fornitura mi hanno fatturato in bolletta attorno ai 700€, avendo già le linee dell'appartamento disponibili nel quadro predisposto per i contatori.

Quanto al gas, si distinguono due fasi: la predisposizione dovrebbe consistere nel fornire già una staffa collegata all'impianto di mandata condominiale ed all'ingresso dell'impianto domestico. Alla sottoscrizione del contratto poserebbero solo il contatore allacciandolo alle rispettive staffe. Due spese distinte.

Se le imprese lasciano oggi a carico degli acquirenti tutte le spese di allaccio (condotte del fornitore fino ai quadri generali,) ovviamente le spese salirebbero.
A me l'hanno presentata così. Ci sono tutte le predisposizioni, ma a carico mio la nuova fornitura (contatori e attivazione fornitura). Ribadisco che nel compromesso gli allacciamenti non sono menzionati, quindi non credo proprio possano arrivare a dirmi dopo che devo pagare un qualche extra
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti vorrei un aiuto io ho il rogito tra due settimane solamente che cambiando lavoro e avendo i giorni di prova nella nuova azienda l azienda nn mi ha confermato e quindi ho perso il lavoro la fortuna che il Giorno dopo ho iniziato a lavorare tramite una mia conoscenza però senza contratto indeterminato inizialmente cn un contratto di un mese e poi può farmelo indeterminato la mia domanda il mutuo può avere
Alto