1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Michele1980

    Michele1980 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,

    mi accingo ad acquistare un'abitazione, ma ho riscontrato delle difformità della stessa rispetto alla planimetria catastale (risalente agli inizi degli anni '60).

    Vorrei poter accedere alle planimetrie depositate presso l'ufficio tecnico del comune (che mi sembra aver capito essere quelle cha fanno fede circa lo stato reale dell'abitazione.

    Sapete indicarmi l'iter per consultare questa documentazione? Posso accedervi anche se non sono ancora proporietario dell'immobile? E se dovessi riscontrare anche qui delle differenze, come posso muovermi, dato cho devo ancora rogitare, dopo aver sottoscritto un preliminare registrato?

    Grazie in anticipo
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Dato che non sempre è semplice rilevare una conformità urbanistica incarica un tecnico di svolgere le indagini, è meglio.
     
    A Umberto Granducato e Michele1980 piace questo messaggio.
  3. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'accesso alle planimetrie catastale è consentito solo al proprietario o ad un suo delegato. Visto che hai già fatto il preliminare, è tuo diritto averne una copia. Nel caso di difformità tra il catasto e lo stato di fatto, deve essere l'attuale proprietario ad incaricare un tecnico per sistemare il tutto
     
    A Michele1980 piace questo elemento.
  4. Michele1980

    Michele1980 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho già avvertito il mio agente immobiliare che a sua volta avverte il proporietario circa la difformità.

    Ci siamo accordati sul fatto che sarà il proprietario/venditore a far risistemare il tutto.

    Ma io devo pretendere la sistemazione della planimetria catastale o anche quella depositata presso l'ufficio tecnico del comune???
    Le due cose viaggiano in parallello (modificandone una di conseguenza, vengono trasmesse d'ufficio, si modifica anche l'altra? oppure devo pretendere la modifica all'ufficio tecnico (dato che non voglio rispondere di modifiche fatte da qualcun altro?

    Grazie a chi contribuisce a risolvere i miei grandi DUBBI :domanda:
     
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No sono due pratiche distinte e fra le due quella più importante è quella in Comune.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina