1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, spiego il mio problema.
    Avevo in vendita la mia abitazione presso un'agenzia immobiliare senza mandato, mi trovano un potenziale acquirente che dopo aver rilanciato su uno precedente piu di una volta 'vince' con la maggiore offerta.
    A fine luglio firmiamo entrambi la proposta d'acquisto con scritto che il rogito sarebbe stato fatto a novembre e in tale data avrebbero versato l'intero importo.
    Mi impegno quindi a cercare una abitazione.
    Oggi mi chiama l'agenzia e mi dice che l'acquirente rinuncia all'acquisto con un SMS (!!!!!!!!)
    Come posso muovermi? Ho dei diritti? Come pago la nuova casa adesso???
    Grazie
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Chi troppo vuole nulla stringe cara.

    Avevi diverse proposte e hai accettato, quella del soggetto sbagliato, per il tramite dell'agenzia sbagliata.

    Le altre proposte provenivano da agenzie diverse?
     
  3. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma che cosa mi rappresenta sta risposta??? Come se tu la vendessi a chi te la compra a meno
     
    A mabe piace questo elemento.
  4. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Comunque no era la stessa agenzia
     
  5. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Magari era meglio, che venderla ad uno, che poi non ti porta i soldi.
    Oltre che non averti dato nemneno una caparra.

    Puo' consolarti, che se hai ricevuto diverse offerte, cio' determina la bonta' della casa.
     
  6. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho chiesto consiglio non una predica per altro inutile visto e considerato che per venderla in breve tempo è stata messa fuori a 20mila euro meno il suo valore e venduta con un ulteriore ribasso di 11mila perché purtroppo non posso più pagare il mutuo quindi le tue risposte oltre ad essere inutili sono anche fuori luogo
     
    A Davide_ita e mabe piace questo messaggio.
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Stai travisando.

    Le osservazioni non sono prediche e il consiglio ti e' stato dato.

    Il consiglio, e' che ti tocca ripartire e rimettere in vendita, la casa.

    Mentre l'osservazione e' che le case si vendono coi soldi.

    Sempre ammesso, che al prossimo giro, non vuoi ancora, trovarti nella stessa ed identica, situazione di adesso.

    Che noi vediamo tutti i giorni.
     
  8. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma il compromesso non è vincolante? Basta un sms? Che serietà... e dovrei anche pagarli....
     
  9. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Proposta scusa non compromesso.
    E comunque io ho sempre fatto cosi sia per comprare che per vendere ( è la mia seconda casa ne ho cambiate 2 non ne ho 2) da parte non ho nulla quindi pago tutto con il mutuo al rogito
     
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Da quanto hai esposto non l'avete fatto.

    Proposta senza caparra e ci vediamo a novembre.
    Cosi' hai scritto.

    Quanto tempo e' che stai vendendo...?
     
  11. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Era in vendita da maggio
     
  12. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io posso permettermi il mutuo ancora un mese non di più e non so come fare adesso.. dietro la proposta firmata c'è scritto rinuncia con a/r mai ricevuta quindi è da ritenersi comunque valida?
     
  13. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La banca ce l'hai "alle calcagna" o al momento sono tranquilli...?
     
  14. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Appena perso il lavoro dopo nemmeno un mese è arrivata la lettera di 'avviso' ho coperto le rate fino ad oggi con l'aiuto dei miei ma loro non ce la fanno più, mi chiamano tutti i mesi dalla banca per sapere se versero'
     
  15. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quante rate insolute?
     
  16. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per ora solo una che pagherò a giorni quindi settembre e settembre lo pagherò ad ottobre.. sono indietro di 1 mese
     
  17. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Con ottobre poi avrò seri problemi però perché non ho più nulla, infatti ero daccordo con la banca che avrei 'saltato' il mese e saldato per intero il mutuo a novembre con il rogito
     
  18. Roberta81!

    Roberta81! Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma la mia domanda è: possibile che sto foglio vincoli solo me dal non vendere a nessun altro e non loro?
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Domanda se questa era la migliore offerta mi chiedo qual era la peggiore.
    Ora è difficile dirti quali sono i tuoi diritti con una proposta senza versamento di una caparra.
     
    A Bagudi e Tobia piace questo messaggio.
  20. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Strano siano gia' agitatati.

    La situazione, e' ancora piu che gestibile, senza doversi infliggere ribassi tanto consistenti come hai detto.

    Se svendere, ti consentiva di regolarizzare la tua posizione con la banca, significa che vendendo, potresti pure andare meglio.

    Per fare cio' ti occorre tempo.

    Che, ancora, non ti manca.

    Non avere paura.

    Loro sono i titolari del credito ma tu sei la titolare della casa.

    Prima che alla banca convenga, avviare qualsiasi azione legale, passera' oltre un anno.

    Se ti muovi bene, e' un tempo ragionevolmente sufficiente, per uscirne a testa alta.

    Tra 180 giorni di incaglio del mutuo, sarai segnalata da quella banca alla centrale rischi e quando e se salderai col rogito, solo dopo 24 mesi da allora ne potrai venire cancellata.

    Cio' e' il peggio che puo' succederti, per i prossimi mesi, prima che la banca faccia "sul serio", inviandoti l'azione di precetto.

    Che devi evitare, ma che pure non ti precludera', di poterne riuscire ancora in caso di vendita.

    Quindi che siano 180 giorni di insoluto continuo oppure 24 mesi continui, la sostanza non incidera sulla tua posizione futura.

    Affida il mandato ad una agenzia e portalo in banca, se non l'hai fatto ancora, premi per una sospensione delle rate.

    Prendi tempo, utilizzandolo in una buona azione di vendita.

    Le proposte, quelle dove si vedono i soldi per davvero, anche se possono sembrare piu basse, possono essere molto efficaci, se la banca abbassa le sue pretese creditorie in cambio di un saldo immediato.

    Circostanza che resta assolutamente nel tuo potere in quanto titolare della casa.
     
    Ultima modifica: 1 Settembre 2016
    A Bagudi, francesca7, Andrea Russo e ad altre 3 persone piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina