1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. oraziotr

    oraziotr Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti vi scrivo per illustrarvi il mio problema che mi sta creando non pochi grattacapi. L'anno scorso ho acquistato tramite agenzia un box auto. Una volta stipulato il prezzo con la proprietaria anziana e il figlio ho versato la caparra confirmatoria tramite assegno circolare. Dopo poco vengo a sapere che l'immobile è gravato da ipoteca volontaria in quanto il figlio l'aveva ipotecato insieme alla casa della madre per stipulare un mutuo bancario per l'acquisto di un'altro immobile in un'altra città (di conseguenza anche la banca è di un'altra città). Visto questo decidiamo, mettendo in contatto l'agenzia con la banca e tramite accordo da tutte le parti, di estinguere l'ipoteca versando una certa somma tramite bonifico da scalare sul prezzo finale con la promessa del venditore di trovare un notaio e levarla entro una certa data. Ora tutto questo non è avvenuto e peraltro il figlio della proprietaria è diventato moroso col mutuo. Ho inviato la classica lettera dell'avvocato sia alla madre che a lui senza risposta. Ho contattato la banca e continuano a dirmi che non possono fare niente perché questa persona è morosa. L'avvocato mi dice che siamo tra l incudine e il martello poiché intentare una causa significa smuovere le acque e rischiare che la banca metta all'asta l'immobile perdendo tutto. Chiedo parere a voi io non so più cosa fare
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Cioè, tu hai bonificato questa cifra al venditore con la speranza che estinguesse l'ipoteca con i tuoi soldi?

    Non capisco come mai l'agenzia non ti abbia sconsigliato: io avrei accettato di farlo solo contestualmente al rogito.

    Poi non capisco un'altra cosa. I soldi che hai bonificato sarebbero in teoria serviti ad estinguere totalmente il relativo mutuo? Erano questi i patti? Credo di sì, altrimenti come potevano mai estinguere la relativa ipoteca?

    Invece il figlio (proprietario insieme alla madre?) evidentemente li ha spesi diversamente.

    Avete fatto una riunione con la presenza dell'agente?

    Il tuo avvocato è specializzato in questioni immobiliari?

    Quanto hai speso finora?
    La proposta che hai sottoscritto è divenuto preliminare all'accettazione?
    E' stato trascritto? (dubito)

    Mi spiace, solo altre domande, non ho soluzioni.
    Ma serviranno a capire meglio e magari qualcuno ti potrebbe aiutare.
     
  3. oraziotr

    oraziotr Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta in effetti ha fatto bene a fare altre domande vista la questione complicata. Il bonifico è stato fatto da me alla banca in comune accordo per l'estinzione dell'ipoteca e non al venditore, in modo tale da accorciare i tempi. A quest'ultimo ho fatto tre assegni bancari per il pagamento tutto registrato su preliminare e appendice di preliminare di vendita, in pratica mi manca solo una parte per pagare il totale. Notifico che il box è comunque in mano mia e lo uso tranquillamente. Lui è irreperibile la madre dice che sta lavorando all'estero e continua ad assicurare che tutto si risolverà e che al momento ci sono problemi (momento che dura da più di un anno). Inizialmente ho voluto crederci perché non mi sembrava logico che loro continuassero a pagare delle tasse su un immobile non più in mano a loro , da persona normale avrei cercato di rogitare quanto prima. Io però sono stanco e voglio risolvere la cosa nel miglior modo possibile prima che la banca decida di metterlo all'asta. L'avvocato è un amico di famiglia che ho messo per fiducia ma non so se sia specializzato in immobili

    Dimenticavo tutte ma dico tutte le transazioni compresa la decisione di bonificare l'importo alla banca sono state decise di comune accordo anche sotto consiglio dell'agenzia dopodiché trascritte e firmate sia da me che dal venditore
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Giugno 2015
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Domanda. Ma il mutuo é totale sia sulla casa che per il box giusto? Mi spiego lui ha ipotecato appartamento e box per un totale di 100. Bisognava svincolare il box. Solo dopo lo svincolo avresti dovuto fare il preliminare con la sicurezza che non vi era l'ipoteca. Ora é comunque questa la direzione da seguire.

    Ma dovevate seguire la procedura della banca. Cosi facendo i soldi sono finiti nel calderone mi spiego?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Giugno 2015
  5. oraziotr

    oraziotr Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve infatti è così noi abbiamo cercato di svincolare il solo box. in accordo con la banca (ho anche le email conservate) quest'ultima mi ha definito la somma da pagare per poterlo svincolare, con la promessa che al più presto il proprietario si recasse presso la banca per definire il tutto col notaio, cosa non fatta (ovviamente tutto scritto e firmato su preliminare da ambo le parti). questo a maggio dell'anno scorso. in quel periodo il proprietario non era ancora moroso. Quello che vorrei sapere è se vero che non c'è più bisogno del notaio per rimuovere un'ipoteca regolarmente pagata e se la banca avesse dovuto rimuoverla automaticamente una volta pagata. Questo per sapere se la cosa si può ancora risolvere oppure per intraprendere un'azione legale contro la banca e eventualmente i proprietari (anche facendo una denuncia). Sono riuscito a contattare il direttore della banca (che nel frattempo è cambiato non è più quello dell'anno scorso) e mi ha detto che essendo moroso non può fare niente

    Come già detto ho seguito alla lettera la procedura della banca. Di comune accordo ho inviato la cifra da loro richiesta per l'estinzione dell'ipoteca e da allora è tutto in stallo
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Giugno 2015

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina