1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. perrixx

    perrixx Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti,
    ho questo questito... Ho una cliente che vorrebbe acquistare un appartamento di nuova costruzione con destinazione d'uso ufficio, quindi a/10. Per lei è un acquisto 2a casa poichè ha gia la prima, ma è abitata dalla sorella (in verità è della sorella ma sicome ha un handicap è intestata alla cliente in questione). Ho visto che già ci sono state delle discussioni sull'acquisto a/10 dove si potrebbe usufruire dei benefici dell'acquisto prima casa, ma in questo caso non credo che sia possibile visto che la prima casa si trova nel comune di residenza. Non credo sia possibile fare il cambio di destinazione d'uso altrimenti lo avrebbe già fatto il costruttore (il quale è anche il venditore) e sarebbe stato più facile venderla. Detto questo la cliente sarebbe disposta a comprare anche uso ufficio, ma ci deve abitare e farne la residenza. Vorrei sapere quali sono le problematiche a cui andrebbe incontro se ce ne sono e quali sono le spese che dovrebbe sostenere? Grazie a tutti. Spero di essere stata chiara.....:p
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anche potendo NON si può acquistare un A/10 con agevolazioni quindi IVA al 10% sul valore indicato in atto. Un privato non può mettere la residenza in un immobile con destinazione commerciale. :stretta_di_mano:
     
    A perrixx piace questo elemento.
  3. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ...e questa è la teoria.
    Cara, perrixx, vuoi sapere anche la pratica? ;)
     
  4. perrixx

    perrixx Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Certo certo...... cmq mi sa che già la so visto che non è l'unico appartamento uso ufficio usato come abitazione nel palazzo.... questo è solo quello che non si è ancora venduto.... ma dimmi pure.....:)
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dai Perrixx, ci vuole un pizzico di fantasia e il fai da te..............all'italiana.
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    C'è chi ha preso la residenza anche in una roulotte... (raccontato da un funzionario di un comune limitrofo a Firenze).
    ...c'è bisogno di aggiungere altro? :fico:
     
  7. manuelcasa

    manuelcasa Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti e complimenti per il forum. Davvero interessante.
    Ho anche io questo problema e non so come raggirare il problema.
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se devi raggirare i problemi, sicuramente nel Forum non troverai "consiglieri".
    Capisci bene che se dovessimo suggerire agli utenti come fare ad aggirare le leggi, nell'arco di un amen si chiuderebbe il sito.
     
    A Maurizio Zucchetti piace questo elemento.
  9. manuelcasa

    manuelcasa Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Capisco benissimo.:ok:
     
  10. pqaffitti

    pqaffitti Membro Junior

    Altro Professionista
    Secondo me, il problema maggiore è che comprando un A/10 devi pagare le tasse sul valore reale e non sul catastale e comunque se il valore dichiarato è basso rischi l'accertamento dopo un paio d'anni. Cosiglio prima di cambiare la destinazione d'uso e poi di acquistare, anche se fosse seconda casa.
     
  11. manuelcasa

    manuelcasa Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Non devo acquistare ma andarci in affitto.
    Penso che l'unica strada percorribile (dopo la legge luglio 2010) sia abitarci dentro ma con residenza in altro luogo.
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se permesso dal condominio.
     
  13. manuelcasa

    manuelcasa Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Per il condominio non c'è problema, sia per la conformazione, sia per il fatto che l'immobile è già al 50% composto da uffici.
    Sono immobili in classe A1 di cui non riescono a vendere nulla. (forse a causa che non c'è sconto sul mutuo prima casa, oltre per il fatto che più che abitazioni sembrano uffici). In queste ultimi tempi hanno abbassato drammaticamente i prezzi degli affitti... e comincia a muoversi qualcosa. L'azienda propretaria è quasi al fallimento.

    Il problema semmai è avere le residenze sparse... sta nascendo un bimbo... diventa un bel caos avere le residenze un pò di qua e un pò di la. :D
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Pensa al bambino.
    La residenza è l'ultimo pensiero.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina