1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. piripipi80

    piripipi80 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Giorno 20/11/2010: un cliente vede un immobile con la nostra agenzia..

    nel frattempo scompare.. :ok:

    Stamattina notiamo un trasloco in quel fabbricato.. magicamente appare il nostro cliente..

    Ha acquistato l'immobile con trattativa privata.. :disappunto::disappunto::disappunto:

    Ovvviamente la scheda visita immobile è stata firmata all'epoca.

    Qual è il modo più veloce per vederci riconoscere il nostro diritto alla provvigione?

    Ps: è vero che legalmente non basta la scheda visita immobile con tanto di indirizzo dell'immobile, relativo proprietario e relativo potenziale acquirente, ma c'è bisogno anche di un documento di identità?
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Assolutamente no. Non siamo più obbligati alla tenuta del registro clienti con documenti allegati ( tranne per le operazioni effettuate e per antiriciclaggio ) ma eventualmente il problema potrebbe nascere se i " signori " hanno firmato con uno sgorbio perchè potrebbero disconoscerlo , comunque fai una bella cosa, prepara una bella letterina raccomandata nella quale fai presente che il giorno tot , hai fatto visitare ai signori xxxxxxxxx l'immobile che hanno acquistato, che in quanto tale acquisto è avvenuto con l'ausilio dell'agenzia, chiedi emtro il termine perentorio di gg 15 di incontrare i compratori per la definizione extra giudiziale della questione , in mancanza tutelerai i tuoi interessi presso le sedi opportune. Ci alleghi una fotocopia del foglio visita ed aspetti, passati i 15 gg farai scrivere una lettera dall'avvocato dello stesso tenore e poi passerai alla causa, logicamente la lettera la devi mandare anche ai proprietari se avevano dato il mandato anche verbale di vendita a te.
     
    A Umberto Granducato, gcaval e buletti francesco piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina