• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Shana89

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera ho fissato un appuntamento con un costruttore per informazioni sull’ acquisto di una prima casa. A telefono mi ha parlato di un credito d imposta e leggendo su internet diversamente se acquistassi da privato , c è da versare L IVA al 4 % al momento dell atto ? Esperienze?
 

Architetto

Nuovo Iscritto
Professionista
Salve, per l'ADE che sia acquisto da privato o da costruttore, sempre privato rimane, la cosa che si prende in considerazione è se rientra nella prima casa o meno, allora se rientra si avranno agevolazioni al 4%, in altri casi il 10%.
Spero essere stato d'aiuto.
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
Buonasera ho fissato un appuntamento con un costruttore per informazioni sull’ acquisto di una prima casa. A telefono mi ha parlato di un credito d imposta e leggendo su internet diversamente se acquistassi da privato , c è da versare L IVA al 4 % al momento dell atto ? Esperienze?
Se acquisti da privato pagherai imposta di registro, se da costruttore pagherai IVA.
Non capisco quale sia il tuo dubbio.
 

Tegolaz

Membro Junior
Privato Cittadino
Buonasera ho fissato un appuntamento con un costruttore per informazioni sull’ acquisto di una prima casa. A telefono mi ha parlato di un credito d imposta e leggendo su internet diversamente se acquistassi da privato , c è da versare L IVA al 4 % al momento dell atto ? Esperienze?
L'IVA fa male solo la prima volta che la paghi, poi non la senti più
 

Stefania Longo

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buonasera,
L'IVA per acquisto da costruttore mentre l’imposta di registro in una transazione privata sarebbe del 9%. Se poi si trattasse della prima casa, l’IVA per acquisto dal costruttore sarebbe del 4% a fronte di un 2% di imposta di registro per una transazione privata. In più, comprando dal costruttore l’IVA si paga sul prezzo reale, mentre per una transazione tra privati l'imposta di registro si paga sul valore catastale, generalmente più basso rispetto al prezzo di vendita.
Si può optare al registro ma solo se sono passati 5 anni...
Quando si acquista da costruttore l'IVA bisogna metterla in conto 🙃
 

Shana89

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie ! Si poi leggendo vari post in internet è proprio così infatti L immobile lo pagherei 175.000 ma L IVA da versare è su 280000 quindi parliamo di 12000 euro 😱
 

Shana89

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Perché usufruiamo del credito d imposta ! Quindi in base a dei calcoli di qst credito
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Cioè, spiegati bene.

Hai una casa da vendere ? Acquistata da privato o da costruttore ?
 

Shana89

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Prezzo immobile 220000 al quale viene scalato il credito di imposta 45000 da qui il prezzo di 175000
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Non capisco in che modo potresti avere un credito d'imposta di 45.000, a meno che tu non abbia venduto un castello...

Sei sicura di usare in modo corretto il credito d'imposta ? O è la plusvalenza ?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, avrei un quesito da porvi.
Vorrei acquistare degli immobili da mettere a reddito con una srl immobiliare della quale sono amministratore.
L’immobile potrebbe essere dato in usufruttò all’amministratore in modo che locandola possa usufruire della cedolare secca?
U
Utente Cancellato 82193 ha scritto sul profilo di francesca63.
Ciao Francesca scusami se ti scrivo qui, sono quella che ha visto la stessa casa con due agenzie diverse. Premetto che non sapevo di essere vincolata alla prima agenzia, e molto ingenuamente ho visto un prezzo minore e ho chiamato la seconda, sbagliando. Ma se ora io dovessi procedere con la prima sarebbe tutto "risolto"? o anche la seconda ha diritti sul compenso?
Alto