1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Ory

    Ory Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve!
    Sono nuova di questo forum e mastico pochissimo del settore immobiliare, per non parlare poi di mutui!!
    Sono alla ricerca della mia 1 casa e ne ho vista una alla quale sono interessata, ma ci sono molti dubbi.
    La saca è una mansarda o attico (come la chiama il costruttore), ed è una mansarda alta, poichè i punti puù bassi sono alti 1.80 m e l'altezza nelle stanze è 3.50 m, o qualcosina in più..
    E' in un parco di nuova costuzione ed io sono in conatto prorpio con il costruttore. Ha disponibili varie mansarde di diverse metrature e prezzi. Quella che mi interessa è di 98.5m esclusi i balconi e mi ha chiesto 160.000€. Ora lui ne ha 2 uguali. 1 Già è pronta e quindi acquistabile da subito, l'altra è allo stato grezzo e quindi io potrei nello stesso prezzo, scegliere le divisioni interne e il colore dei rivestimenti. Solo che la 1 è già accatastata come a2, mentre quella grezza è accatastata come sottotetto (per risparmiare l'ICI). Il costruttore mi ha detto che se voglio la grezza , devo dargli il 10% al compromesso, con quei soldi lui farà i lavori che sceglierò io, dopo l'accatasterà (dice di avere tutte le concessioni e di essere a norma) come A2, e poi io posso fare la pratica di mutuo e far venire il perito. Ora.. se il mutuo non passa io perdo quel 10% !
    La domanda che io mi pondo è: ma la casa non dovrebbe essere prima accatastata ( anche se grezza) fare le pratiche di mutuo e poi dare il 10 % per questi lavori???
    Aiutatemi perchè non ci capisco nulla e sinceramente non vorrei fare passi sbagliati e perdere soldi!!
    Grazie!
     
  2. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Riepilogo per vedere se ho capito. Le due mansare sono già accatastate una come abitazioe e l'altra come sottotetto. I lavori all'immobile sono già chiusi o sono ancora in corso? Ti consiglio di sentire un tecnico di zona in quanto se i lavori sono ancora aperti se la mansarda ha le caratteristiche necessarie di metratura, rapporti illuminanti ed altezze, e se non ci sono altro vincoli credo che possa essere alla fine dei lavori accatastata come casa e sicuramente con una variante urbanistica, pagati gli oneri comunali del cambio di destinazione, diventare una casa.
    L'unica perplessità che ho è il motivo che ha portato il costruttore a fare un sottotetto se poteva tranquillamente realizzare e vendere un'abitazione. Un tecnico di zona ti dovrà controllare tutte queste cose.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina