1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Emanueffe

    Emanueffe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti!
    Sono Emanuele da Vicenza, e vi scrivo per alcune domande, sorte dalla mia abissale ed invidiabile ignoranza in materia :risata:.

    Il fatto è questo: coltivo l'hobby della liuteria (costruzione e riparazione di strumenti musicali), senza alcuna velleità commerciale, ed esercito solo per me stesso, o gratuitamente per amici stretti, alcuni lavori di riparazione e di costruzione (lavorazione manuale del legno).
    In questi giorni sto cercando un piccolo locale da adibire a magazzino/laboratorio personale, dove avere un pò di spazio per lavorare e depositare gli utensili e macchine, in quanto non mi basta più il posto a casa.

    Cercando qua e là, ho trovato un locale ad un prezzo assolutamente allettante e dalle dimensioni adeguate, il problema è che è adibito ad uso commerciale, e dovrebbe essere accatastato al comune come negozio o laboratorio (l'agente immobiliare non ha ancora saputo darmi conferma riguardo la categoria catastale, comunque una di queste due). Il contratto è di tipo 6+6.

    La domanda che io mi pongo è: per me, come semplice cittadino senza alcuna partita IVA o attività commerciale/produttiva, ma semplicemente come privato, è possibile insediarsi nel locale, oppure posso incappare in qualche sanzione? Dovrei forse far modificare la destinazione d'uso? Oppure posso sottoscrivere il contratto 6+6 senza preoccupazioni ed utilizzarlo come deposito/laboratorio, considerando che non utilizzo macchinari industriali o particolarmente rumorosi e non produco per terzi?

    Vi ringrazio in anticipo per qualsiasi tipo di suggerimento possiate darmi, e mi scuso per l'imbarazzante stupidità della domanda, ma sono piuttosto indietro su questi argomenti...portate pazienza :D
     
  2. Emanueffe

    Emanueffe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Proprio nessuno?
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se rispetti la destinazione dell'immobile non vedo problemi.
     
  4. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Nulla vieta di prendere in locazione l'immobile, con regolare contratto, e di esercitare nei locali locati l'attività di liutaio a titolo gratuito, ma potresti essere soggetto, a fini tributari, ad accertamento da parte delle autorità preposte che ti potrebbero contestare: "Signor Emanueffe, lei tiene partita IVA, ditta individuale, INPS, ecc.? Non se se la via dell'affiliazione ad organizzazioni tipo onlus o del regime dei minimi (no IVA, no cassa) sia praticabile, per cui ti consiglio, per una risposta più precisa, di rivolgerti ad un commercialista o ad una organizzazione di settore, ad esempio la FISMED (Federazione Italiana Strumenti Musicali). ;)
     
  5. Emanueffe

    Emanueffe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Innanzitutto grazie mille ad entrambi ;) .
    Purtroppo i controlli della finanza sono proprio quello che mi spaventa di più, nonostante li trovi assolutamente insensati, visto che produco solo per me stesso od a titolo gratuito.
    Di aprire partita IVA con relativa INPS, INAIL, camera di commercio, commercialista, ecc, non se ne parla proprio per i costi, quindi credo resterò nel mio stanzino di quale mq ...
    Grazie mille ancora!!
    Emanuele
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina