1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. daraku

    daraku Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, vorrei sottoporvi un quesito. Nel mio appartamento in cui abito e ho regolare residenza ho costituito un Patronato in una stanza, e vorrei affitare un'altra stanza ad un libero professionista...tipo avvocato o roba simile.L'appartamento è abbastanza grande, 7 vani, e ho pensato di creare 1 spazio separato con 2 stanze per ricevere i clienti.

    Come dovrei registrare il contratto e quale tipologia mi potreste consigliare, premesso ke non vorrei cambiare destinazione d'uso?

    Grazie mille.
     
  2. daraku

    daraku Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Troppo difficile come domanda? Vbè
     
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
  4. daraku

    daraku Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho capito qualcosina...cioè si può registrare a uso ufficio anche non cambiando l'attuale destinazione d'uso, ma si può eventualmente proporre un contratto di natura transitoria come tipologia? Quello cioè massimo di 18 mesi, in quanto se poi il Patronato tra un anno ingrana...mi potrebbe servire la stanza, invece col contratto a uso ufficio 6+6 sarebbe troppo vincolante!!!
     
  5. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I contratti transitori sono per immobili ad uso abitivo, comunque c'è chi afferma che si possono affittare anche le stanze di un immobile a canone concordato, non certo ad uso commerciale.
    Forse il Commercialista potrebbe suggerirti un'altra possibilità.:occhi_al_cielo:
     
    A H&F piace questo elemento.
  6. daraku

    daraku Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Bè il professionista non è un avvocato vero e proprio...infatti è un tirocinante...ke si spaccia x avvocato!!! Vuole fare solo un'associazione di consumatori...quindi penso si possa registrare anche ad uso abitativo...nel topic ke mi hai segnalato infatti leggevo proprio questo. Poi però bisogna vedè se l'associazione ha finalità commerciali e meno.
     
  7. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Il tirocinante avvocato dovrebbe sapere come vi dovete comportare.
    E' il legale che consiglia al forum od il forum che consiglia il legale:domanda::shock:
     
  8. daraku

    daraku Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il tirocinanate non lo sa! :confuso:
     
  9. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    :disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina