1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. corraz

    corraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, sono nuovo e spero di aver scelto il forum giusto; ho bisogno di un’informazione; scusate se la descrizione è un po’ lunga.

    La casa che sto acquistando ha una leggera difformità catastale (un muro interno spostato); il proprietario sta ritardando la consegna della documentazione: a fine febbraio scade il termine ultimo affinché il passaggio di proprietà possa avvenire entro aprile (come sarebbe stabilito nel compromesso); il problema è che è necessario che passino 60 gg dalla presentazione della domanda di sanatoria al passaggio di proprietà (altrimenti il notaio non può stipulare). Inoltre la banca vuole vedere la DIA in sanatoria prima di effettuare la perizia per la concessione del mutuo.

    Si noti che nel compromesso è stato stabilito che:
    - il passaggio di proprietà è stato sospensivamente condizionato al mancato ottenimento del mutuo;
    - la parte venditrice ha sottoscritto che il passaggio di proprietà deve avvenire entro aprile (ma manca il termine perentorio a causa della clausola precedente) e di fare tutto quanto di propria spettanza e competenza per favorire la concessione del mutuo da parte della mia banca.

    Sperando che tutto si risolva, nel frattempo vorrei prepararmi e perciò ecco le domande:
    - se il proprietario non consegna la DIA entro fine febbraio, possiamo considerarlo inadempiente, nonostante la clausola sospensiva (specificata solo per il caso di mancato ottenimento di mutuo) presente nel compromesso?
    - in questo caso come posso rivalermi considerando che preferirei avere l’alloggio piuttosto che la restituzione del doppio della caparra? ad esempio: se io richiedo una penale per il ritardo del passaggio di proprietà di 100 euro al giorno ed il proprietario rifiuta, posso chiedere la 'rottura' del contratto considerando il proprietario inadempiente?

    Grazie e ciao,
    Corraz
     
  2. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scrivi scrivi scrivi..... Sia all'agenzia se c'è, sia al venditore....
    Tu sei pronto e non puoi procedere a causa loro, specifica tutto e chierisci fin da adesso che i termini di scadenza possono slittare causa loro che non potranno pertanto rivalersi su tuoi ritardi per il mutuo.... Specifica che ti occorreranno i tempi tecnici necessari all'istruttoria del mutuo a partire da quando i venditori ti metteranno in condizione di poter procedere con la pratica....Considera anche che i 60 gg.... almeno a Firenze sono moooolto indicativi!!!!!!
     
  3. corraz

    corraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie,
    in realtà non temo che loro non mi diano il tempo per la perizia e per il mutuo e comunque la clausola nel compromesso già mi tutela; sono io invece che vorrei capire come posso rivalermi del fatto che un eventuale ritardo è causato da loro, ad esempio stabilendo una penale per ogni gioono di ritardo; mi piacerebbe capire se questa è una cosa che mi spetta o se, all'altro estremo, sono costretto ad accettare i ritardi senza poter fare nulla ...
    Tra l'altro avevo chiesto la sanatoria dell'irregolarità fin da novembre ...

    Corraz
     
  4. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La parte promittente la vendita stà ostacolando la concessione del mutuo e quindi causandoti un danno..... considera però che son cose lunghe e fastidiose, prova a sensibilizzarli in modo da rientrare nei tempi!
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se vuoi far scvrivere all'agenzia per conoscenza nessun problema, ma non capisco quale sia la responsabilità dell' AI???
     
  6. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l'Ai che paghi profumatamente deve assisterti fino al buon fine della trattativa che vuol poi riscuotere... troppo facile altrimenti chiedere il 2+2 % per il solo contatto a mio avviso!!!!!!
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tu che mestiere fai scusa?
     
  8. corraz

    corraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    calma calma, ognuno può dire la sua, giusto?
     
  9. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Geometra.... ma come hai visto ho scritto a mio avviso....
    Nelle pratiche che fino ad oggi ho seguito con Ai, li ho sempre sensibilizzati ai problemi che potevano emergere durante la trattativa....
    A mio avviso, e lo ripeto, una mediazione deve cercare di garantire il buon fine della trattativa che si conclude al rogito.
     
  10. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    L'agenzia è tenuta alla conoscenza del bene venduto, e anche alla consegna della documentazione completa all'eventuale acquirente; Io sui miei incarichi di vendita, se il proprietario non ha disponibile la documentazione al momento della firma dell'incarico, scrivo che il proprietario dell'immobile consegnera entro 15 gg. dalla firma dell'incarico della documentazione completa dell'immobile (faccio l'elenco).
    In un caso come questo avrei scritto che il venditore si impegnava a presentare la DIA. I questo modo io sono coperto.
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Scusa, ma a mio avviso, hai scritto un mucchio di inesattezze.

    Loro chi? Non sicuramente a causa dell'agenzia. Cosa c'entra l'agenzia col mutuo? Se un privato tarda a consegnarti i documenti per una pratica, la colpa è tua?

    Chi ti ha detto che l'agente non abbia sollecitato? L'AI ha una provvigione come tutti i professionisti te compreso. Profumatamente detto cosi mi sembra quantomeno sgradevole.

    Forse è un po troppo facile dare giudizi gratuiti senza conoscere le situazioni.

    Buon lavoro :stretta_di_mano:
     
  12. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Io scrivo conoscendo solo una parte dell'accaduto, se ho capito, sembrerebbe che il venditore non ha presentatola documentazione; ora io midomando, in tutto questo, xchè l'agente immobiliare non ha richiesto, fin dall'inizio dell'incarico, tutta la documentazione?
     
  13. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quoto in pieno Mauro....
    Non dico che l'Ai non ha fatto il suo dovere, non conosco la situazione.... il mio primo messaggio era: Metti al corrente sia l'uno che l'altro.... e la risposta "ma l'agente che c'entra" mi è sembrata un pò inesatta... c'entra nella misura in cui propone un oggetto in vendita e media i rapporti... non credo sia poco.....
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Bene....... buon lavoro.
     
  15. corraz

    corraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Premettendo che non posso sapere esattamente come siano andarte le cose, la domanda mi sembra pertinente: il fatto è che, partendo dall'inizio, sono stato io ad accorgermi, dopo l'accettazione della proposta d'acqusto, perché prima non mi erano stata fornita la planimetria, della modifica interna. Quando poi insistendo ho chiesto di vedere la planimetria, la scena è stata desolante; l'agente immobiliare mi faceva svolazzare davanti il foglio senza volermelo consegnare; poiché ho buona memoria e buono spirito d'osservazione mi sono accorto comunque che le mura erano diverse da quelle che avevo visto. Quindi ho chiesto che la situazione fosse sanata; tutto ciò a metà novembre; da allora periodicamente chiedo aggorinamenti; nel frattempo, un mese fa, abbiamo firmato il compromesso davanti al notaio; inizialmente mi avevano assicurato che in quell'occasione ci sarebbe stata la documentazione completa; di fatto aspetto ancora oggi. Se non me la consegnano a fine febbraio sarà necessario rinviare il rogito, al momento previsto entro fine aprile. Inoltre la banca vuole la palnimetria per fare avanzare la richiesta di mutuo. Io spero sempre che tutto si possa risolvere entro febbraio, ma devo ammettere che sto diventando un po' ansioso ...

    Corraz
     
  16. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Se vuoi far scvrivere all'agenzia per conoscenza nessun problema, ma non capisco quale sia la responsabilità dell' AI???

    Quando poi insistendo ho chiesto di vedere la planimetria, la scena è stata desolante; l'agente immobiliare mi faceva svolazzare davanti il foglio senza volermelo consegnare

    Bene.... Buon lavoro anche a te.....
     
  17. corraz

    corraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusa, non capisco cosa intendi ...
     
  18. geograssini

    geograssini Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusami :) non era per te la risposta, il tutto si era spostato ed era una risposta a granducato......
    per te resta valida la risposta che ti ho dato.... scrivi, a mio parere, ai venditori ed all'agenzia.....
     
  19. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Perchè al momento del compromesso non hai detto al notaio che la casa era diversa da quanto espresso nella planimetria catastale, come minimo il notaio avrebbe scritto sul compromesso che la parte venditrice si doveva impegnare entro termine certo a portare la nuova planimetria. Ti consiglio 2modi di agire in base al tuo interesse all'acquisto dell'immobile. 1) metodo(Cattivo) Vai all'agenzia e a brutto muso digli che se non avrai la planimetria entro un determinato termine sarai costretta a far saltare tutto, chiedendo danni e doppio della caparra al venditore, oltre a comunicare alla camera di commercio il comportamento dell'agen-zia che non ti ha voluto consegnare tutta la documentazione. I primi controllori, che l'immobile sia in regola, siamo proprio noi Agenti immobiliari e prima che l'immobile venga messo sul mercato. 2) metodo(Conciliante) se proprio ti interessa l'immobile e pensi che magari prima di andarci ad abitare vuoi fare dei cambiamenti fai tu la nuova plaminetria accordandoti con il venditore e chiedendogli il pagamento della DIA
     
  20. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    evvaiiiiiiiiiii!!!!!!!!!! :disappunto: :disappunto: :disappunto: :disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina