1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Vincenzo Autolitano

    Vincenzo Autolitano Membro Junior

    Privato Cittadino
    A seguito della morte dell'unico usufruttuario, ho acquisito la propretà piena di un appartamento, attualmente locato uso abitazione, con regolare contratto di affitto registrato(4+4 scaduto e rinnovato automaticamente alla scadenza degli 8 anni).
    Desidero sapere, quali sono le mie incombenze:
    - devo comunicarlo all'Agenzia delle Entrate? Come?
    - devo fare un nuovo contratto e intestarlo a mio nome ?
    - devo comunicarlo al conduttore ?

    Ed infine, posso passare al regime di cedolare secca?

    Grazie a tutti.
     
  2. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sì, fai una cessione di contratto di locazione tramite il modulo RLI e con l'occasione comunichi anche l'adesione all'opzione cedolare secca (sempre sullo stesso modulo).


    No, vedi sopra.


    Sì, tramite lettera raccomandata in cui comunicherai anche il passaggio all'opzione cedolare secca.


    Sì, vedi sopra.
     
    Ultima modifica: 16 Ottobre 2014
    A marcellogall e studiopci piace questo messaggio.
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Tutto corretto, m ggiungerei che la la comunicazione al conduttore della opzione cedolare secca, con rinuncia a futuri adeguamenti canone, va fatta per prima.
    Inoltre il subentro come titolare contratto fatto con RLI va presentato in ufficio pretendendo lla cessione senza imposta di 67 €.
     
  4. LAURA.CIR

    LAURA.CIR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    - La comunicazione per il ricongiungimento dell'usufrutto con la nuda proprietà è una formale comunicazione che non comporta alcun versamento.
    Va presentata agli sportelli dell'Agenzia delle Entrate o per web (tramite fisconline o entratel) con modello RLI.
    - Al conduttore va fatta una comunicazione scritta dove comunichi il tuo subentro all'usufruttuario (allega copia che l'Agenzia delle entrate ti ha rilasciato per l'avvenuto subentro), puoi richiedere inoltre come ti devono essere versati i canoni di locazione.
    - Per poter passare alla cedolare secca la prima cosa da fare è comunicare con lettera raccomandata la tua intenzione al conduttore.
    OGGETTO: Adesione alla cedolare secca.
    In riferimento al contratto di locazione stipulato in data _________ è registrato all’ufficio delle Entrate di _______ al numero ______ serie __, per l’immobile sito nel Comune di ___________in Via _____________ n°___, da Lei utilizzato per finalità abitative, ai sensi del dell’articolo 3, comma 11 del decreto legislativo n. 23 del 14 marzo 2011, comunichiamo di rinunciare, per il periodo del contratto, salvo revoca, alla facoltà di chiedere qualsiasi aggiornamento del canone, inclusa la variazione ISTAT (anche se prevista nel contratto), avendo aderito all’applicazione del regime della cedolare secca.
    Pertanto il canone di locazione da Lei attualmente corrisposto resterà invariato sino a nuova comunicazione di rinuncia all’opzione di cui sopra. Per effetto di tale opzione non saranno dovute le imposte di registro annuali e le proroghe.
    Restiamo a disposizione e porgiamo cordiali saluti.

    - Per la cedolare secca dovrai aspettare la data del rinnovo del contratto (non verserai l'imposta di registro quale rinnovo) ma presenterai il modello RLI e nel quadro D "locazione abitativo e opzione/revoca cedolare secca" inserirai il si all'opzione.
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Direi corretto salvo la indicazione di comunicare il primo RLI telematicamente. Mi risulta che non sia previsto il subentro senza i 67 €. Solo presso l'ufficio può essere ottenuto
     
  6. Vincenzo Autolitano

    Vincenzo Autolitano Membro Junior

    Privato Cittadino
    Molte grazie per le competenti e puntuali risposte.
     
  7. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ciao Laura! :) Solo una precisazione. In caso di consolidamento della piena proprietà per morte dell’usufruttuario (sulla base della richiesta inoltrata dal nuovo titolare all’ex Agenzia del Territorio, recentemente accorpata all’Agenzia delle Entrate, il dato dovrebbe essere acquisito in automatico dall’ufficio del Registro, ma, in genere, successione e locazione viaggiano su binari diversi), il nuovo soggetto, subentrato nella posizione giuridica del precedente locatore, può entrare in cedolare già in sede di cessione, considerato il subentro automatico nella titolarità del contratto in essere: il regime fiscale operato dall’originario proprietario cessa di avere efficacia, ai fini delle imposte sul reddito, dal momento del trasferimento immobiliare.[DOUBLEPOST=1413837695][/DOUBLEPOST]
    L’Agenzia ha (in parte) corretto il tiro. In caso di trasferimento di bene locato, il software RLI ora è tarato per non liquidare l’imposta di registro. In caso di comunicazione tardiva, però, oltre il termine ordinario di 30 giorni, il sistema richiede sanzioni e interessi, pena scarto: il sistema fa partire il file, ma, in seguito, ricevi la ricevuta di scarto, in quanto fornitura carente di sanzioni e interessi, nonostante i locali uffici delle Entrate, in genere, non addebitino alcuna sanzione in caso di ritardo di comunicazione di trasferimento di bene locato per morte dell’originario proprietario (fatto naturale, non convenzionale).
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  8. mwmb2

    mwmb2 Membro Junior

    Altro Professionista
    Tutto corretto riguardo a questa conversazione.
    Ricordati però che catastalmente il ricongiungimento va fatto pagando circa 70€ all'Agenzia del Territorio te lo può fare un qualsiasi geometra.
    Se però questo non è l'unico immobile o bene caduto in successione se ne occuperà/ se ne starà occupando chi ti segue la dichiarazione di successione
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per la cronaca sia la successione che le volture anche il privato con un pò di buona volontà, può redigerle e presentarle senza obbligatoriamente rivolgersi ad un professionista.
     
    A mwmb2 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina