1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ferelli

    ferelli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ho sottoscritto una proposta di acquisto x un appartamento in costruzione consegna 2014 in edilizia convenzionata; a garanzia ho dato un assegno di 10000 euro che il costruttore non ha ancora incassato;la proposta e' stata accettata e devo fare il compromesso entro il 22/12/2012;c'e' stato un ripensamento,x varie discussioni, e l'appartamento non mi interssa piu',il comune ha contattato il geometra dell'impresa e egli e' disposto a ridarmi l'assegno indietro. Nella proposta d'acquisto c'e' scritto che in caso di accettazione e di successiva inadenpienza da parte mia la ditta costruttrice potra' incamerare l'assegno a titolo di penale,salvo il risarcimento del maggior danno,ovvero pretendere l'adempimento. La domanda:quando vado dall'impresa e mi restituisce l'assegno cosa devo fare,stracciare la proposta di acquisto,farmi rilasciare una dichiarazione firmata in cui l'impresa si impegna a non pretendere il risarcimento del maggior danno ovvero pretendere l'adempimento? grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ovviamente, una dichiarazione di più nulla a pretendere.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina