• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

numbor

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ciao a tutti,

vi sottopongo una questione, parto dal presupposto che l'appartamento e' ubicato a San Marino.

La mia compagna nel 2002 ha acquistato un piccolo appartamento senza garage o posto auto cosi' come appare
nel rogito, invece nel certificato di abitabilita' che gli e' stata rilasciato si fa riferimento ad un garage.

Oggi, dopo 17 anni, abbiamo deciso di venderlo, ma ci siamo scontrati con l'impossibilita' a proseguire
in quanto c'e' questa discrepanza tra questa abitabilita' e lo stato dei fatti.

Quindi a questo punto siamo blocccati, per la legge e' necessario che chi acquista uma
casa debba avere un posto auto e noi non possiamo crearlo dal nulla.

Vi e' mai capitata una situazione del genere?

Grazie,

Marco
 

numbor

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Contatta un tecnico (geometra, ingegnere, architetto) di San Marino
Ciao,
si, abbiamo un geometra ed e' quello che ci ha illustrato l'attuale situazione, tra le soluzioni proposte c'era quella di vendere ai "vicini" che hanno un posto auto. MI sembra una cosa incredibile.
 

Manovale

Membro Attivo
Privato Cittadino
l'attuale situazione, tra le soluzioni proposte c'era quella di vendere ai "vicini" che hanno un posto auto. MI sembra una cosa incredibile.
Restiamo in Italia,
Cito: La Cassazione del 19.3.2014 n. 6437 è tornata sulla questione del trasferimento dei parcheggi pertinenziali separatamente dall’appartamento è ha confermato la tesi per il quale, la legge del 28.11.2005 n.146 che ha modificato la legge 17.08.1942 n. 1150 art. 41 sexies, non ha effetto retroattivo e si applica solo alle nuove costruzioni, quindi, solo per le costruzioni realizzare dopo il 2005 è possibile trasferire il parcheggio pertinenziale separatamente dall’appartamento.
continua su: La vendita dei posti auto separatamente dall’appartamento
Quindi la cosa non è incredibile,
In un' occasione, ( non vorrei tediarvi) per vendere un appartamento distaccato dal suo posto auto dovetti giurare sulla Bibbia che l' il garage era stato realizzato da una ditta diversa, acquistato in un secondo tempo che il Comune nulla aveva richiesto, che il posto macchina nulla aveva a che fare con l' appartamento.
Era un po di tempo che non si parlava di questo aspetto, vedo che ( almeno attorno a me ) si fanno compravendite con una certa disinvoltura, non è una situazione da sottovalutare, prima o poi torna fuori, come l' aglio della buona bruschetta.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Restiamo in Italia,
Cito: La Cassazione del 19.3.2014 n. 6437 è tornata sulla questione del trasferimento dei parcheggi pertinenziali separatamente dall’appartamento è ha confermato la tesi per il quale, la legge del 28.11.2005 n.146 che ha modificato la legge 17.08.1942 n. 1150 art. 41 sexies, non ha effetto retroattivo e si applica solo alle nuove costruzioni, quindi, solo per le costruzioni realizzare dopo il 2005 è possibile trasferire il parcheggio pertinenziale separatamente dall’appartamento.
continua su: La vendita dei posti auto separatamente dall’appartamento
Quindi la cosa non è incredibile,
In un' occasione, ( non vorrei tediarvi) per vendere un appartamento distaccato dal suo posto auto dovetti giurare sulla Bibbia che l' il garage era stato realizzato da una ditta diversa, acquistato in un secondo tempo che il Comune nulla aveva richiesto, che il posto macchina nulla aveva a che fare con l' appartamento.
Era un po di tempo che non si parlava di questo aspetto, vedo che ( almeno attorno a me ) si fanno compravendite con una certa disinvoltura, non è una situazione da sottovalutare, prima o poi torna fuori, come l' aglio della buona bruschetta.
In molti centri storici non esistono garage o posti auto pertinenziali agli appartamenti in quanto in molti centri storici al posto dei garage hanno ricavato attività commerciali. Non credo non si possa più vendere il vecchio amato attico perché privo di garage appunto.
Da ciò si evince che sicuramente ogni comune avrà le sue...
 

Manovale

Membro Attivo
Privato Cittadino
Non credo non si possa più vendere il vecchio amato attico perché privo di garage appunto.
Il garage pertinenziale, a parte la legge 1150/42 ( che anche io imparo ora) venne riscoperto negli anni 80 e era menzionato nella concessione edilizia. Nell' impossibilità di realizzarlo, si monetizzava ( i comuni avevano fatto un loro conteggio per cui al posto del parcheggio si pagavano x Lire
Il pericolo non è di vendere l' immobile privo di parcheggio maa di vendere l' immobile distaccato dal suo fisiologico parcheggio o privo di parcheggio quando richiesto e non monetizzato.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Il garage pertinenziale, a parte la legge 1150/42 ( che anche io imparo ora) venne riscoperto negli anni 80 e era menzionato nella concessione edilizia. Nell' impossibilità di realizzarlo, si monetizzava ( i comuni avevano fatto un loro conteggio per cui al posto del parcheggio si pagavano x Lire
Il pericolo non è di vendere l' immobile privo di parcheggio maa di vendere l' immobile distaccato dal suo fisiologico parcheggio o privo di parcheggio quando richiesto e non monetizzato.
Attenendosi al quesito posto inizialmente quindi concordiamo che si può monetizzare la mancanza del requisito almeno x le procedure italiane
A san marino penso sia lo stesso
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Ciao a tutti,

vi sottopongo una questione, parto dal presupposto che l'appartamento e' ubicato a San Marino.

La mia compagna nel 2002 ha acquistato un piccolo appartamento senza garage o posto auto cosi' come appare
nel rogito, invece nel certificato di abitabilita' che gli e' stata rilasciato si fa riferimento ad un garage.

Oggi, dopo 17 anni, abbiamo deciso di venderlo, ma ci siamo scontrati con l'impossibilita' a proseguire
in quanto c'e' questa discrepanza tra questa abitabilita' e lo stato dei fatti.

Quindi a questo punto siamo blocccati, per la legge e' necessario che chi acquista uma
casa debba avere un posto auto e noi non possiamo crearlo dal nulla.

Vi e' mai capitata una situazione del genere?

Grazie,

Marco
Ma questo appartamento era un recupero di un sottotetto?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno a tutti, mi piacerebbe entrare nel ramo immobiliare, ho provato ad entrare in un'agenzia tramite stage ma i metodi usati sono ancora il porta a porta, telefonate pressanti e mi sono trovata anche ad assistere ad uno scontro che stava sfociando in fisico.. quindi scoraggiata sto pensando di fare il corso per il patentino e trasferirmi a Roma. Vi chiedo qualche consiglio.
Stellina 12 ha scritto sul profilo di francesca63.
Buongiorno @francesca63 sono qui a chiedere di nuovo il tuo aiuto. Oggi mi sono recata in agenzia per mettere in chiaro un po la situazione e parlando mi dicono che l'acquirente potrebbe chiedere il doppio della caparra? Il problema è che io adesso dovrò cercare di risolvere la situazione che mi ritrovo..
Alto