1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Nodamina

    Nodamina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nel 2014 io e mio marito abbiamo comprato casa, la banca ci ha praticamente obbligati ad aprire cc e a stipulare un assicurazione sul mutuo con un mutuo chirografario che viene pagato ogni mese con una rata (30,00€) a parte rispetto la rata del mutuo ipotecario.
    In aggiunta a questo, l'agenzia kiron a cui ci siamo rivolti, ci richiede il pagamento una volta l'anno di un'assicurazione "bene casa" di icb srl. (29,00€)

    Stavamo pensando di surrogare il mutuo presso una banca con tassi migliori, ma se dovessimo fare la surroga come dovremmo comportarci con questo mutuo chirografario e con l'assicurazione di kiron?
    Possiamo recedere entrambe le cose e in che modo?

    L'anno prossimo metteremo in vendita la casa con l'intento di estinguere il mutuo in anticipo.
    Come dobbiamo muoverci con la banca?
     
  2. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Tutto scritto nel contratto che avete a suo tempo firmato, cercatelo e leggete le clausole
     
    A Jan80 e Nodamina piace questo messaggio.
  3. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Se avete intenzione di vendere già il prossimo anno , non credo ti convenga pensare a una surroga solo per un anno.
    Mi pare più una complicazione che un risparmio (ma forse mi sbaglio).
    Per la banca , quando avrai trovato un acquirente , ti farai fare il conteggio esatto del residuo mutuo alla data del rogito, e l’assenso preventivo alla cancellazione dell’ipoteca esistente, quando il mutuo sarà saldato.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  4. Nodamina

    Nodamina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusatemi, non riesco a capire delle cose. Abbiate pazienza, mi sento imbecille.
    Allora, ho cercato i documenti.
    Il fascicolo inerente la copertura assicurativa facoltativa dice che in caso di recesso anticipato ci restituirà la parte di Premio corrispondente al periodo di assicurazione non goduto e che tratterà dell'importo 100,00€ per spese amministrative. Come faccio a sapere quanto mi spetta?

    Poi, la banca ci ha fatto aprire un finanziamento per pagare l'assicurazione facoltativa e dice che in caso di estinzione anticipata dobbiamo corrispondere alla banca,oltre il capitale residuo con oneri maturati fino al momento del pagamento, l'indennizzo previsto nelle informazioni europee di base sul credito ai consumatori, fermo il decorso degli interessi così come contrattualmente dovuti sino all'effettiva estinzione del debito.

    Non ci sto capendo nulla. Cosa dobbiamo alla banca? Quanto?


    Quello per incendio/scoppio non capisco come recederlo.....
     
  5. Nodamina

    Nodamina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    Con il finanziamento fatto per l'assicurazione cone devo comportarmi? Con quella incendio/scoppio? Ci sono costi da affrontare nel caso dell'estinzione anticipata del mutuo?
     
  6. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Credo che tu debba chiedere alla banca
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina