1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. girasun70

    girasun70 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti/e:D, scrivo per chiedere un piccolo chiarimento. Da qualche mese sto seguendo l'asta di un immobile che mi interessa, un appartamento per l'esattezza, andata deserta per ben due volte. Fin qui nulla di strano. Al momento del sopralluogo (novembre 2012) l'appartamento risultava occupato senza titolo e tuttora è occupato ed è impossibile a dire del custode giudiziario visitare l'immobile:occhi_al_cielo:. Lo stesso mi ha fornito delle foto dell'appartamento, nient'altro. La prossima asta avrà luogo il giorno 28 di questo mese e il giorno precedente sembra che l'ufficiale giudiziario andrà a 'sgomberare' l'appartamento da questi fantomatici inquilini. La mia domanda è: gli inquilini a questo punto devono andarsene per forza dopo che l'ufficiale giudiziario ha fatto loro visita o hanno ancora diritto ad occupare l'appartamento seppure senza titolo? E' inoltre plausibile che l'immobile non sia visitabile?
    Vi ringrazio da subito per l'attenzione:fiore::fiore::fiore::fiore::fiore::fiore::fiore::fiore:
     
  2. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    bha secondo me è meglio lasciar perdere se è occupato...in italia queste cose hanno tempi come dire un pochino lenti e prima di mandare via magari una famiglia con dei bimbi piccoli...uff....secondo me ti conviene seguire aste di case libere....
     
  3. Vania Cassin

    Vania Cassin Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Premesso che nessuno può dare una risposta certa senza conoscere la situazione, è probabile che l'occupante del bene non sia collaborativo con il custode (ad esempio non garantisce gli accessi agli eventuali interessati). Il custode non può entrare con la forza. Avrà quindi fatto presente al Giudice dell'esecuzione la problematica e quest'ultimo avrà emesso un ordine di liberazione.

    A questo punto l'immobile verrà liberato ed entrerà nella disponibilità della procedura nella data che le è stata indicata (possibile che avvenga forzatamente con forza pubblica e fabbro) ma chiaramente lei non farà in tempo a visionarlo prima di acquisire.

    Questo potrebbe scoraggiare eventuali altri interessati e permetterle di acquisire a buon prezzo.

    Saluti

    Cassin
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.
  4. girasun70

    girasun70 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ora mi é più chiaro:applauso:
    Grazie mille per la disponibilita':fiore::fiore::risata::risata:
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    tutti gli immobili in asta dovrebbero essere interdetti ai visitatori, devono solo visionare le schede catastali e la perizia del tecnico incaricato che dichiarerà se è occupato e a che titolo, dalla visura ognuno trarra le conseguenze
     
  6. pavel77

    pavel77 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Certo,tranne poi scoprire che,dopo che si è acquistato l'immobile,che lo stesso è occupato...è già capitato.Le perizie mica son sempre perfette e dettagliate,anzi...ed in piu si riferiscono a qualche anno prima...
     
  7. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Sarebbe auspicabile che le case all'asta fossero vendute allo stesso prezzo delle altre, ovvero la legge dovrebbe perseguire tale scopo, al fine di far recuperare il massimo denaro al creditore, e al malcapitato debitore, e quindi non avvantaggiare alcun speculatore. So benissimo che questa è pura utopia, ma escludere la possibilità ai compratori di poter visitare l'immobile certamente incentiva a non comprare... A mandare le aste deserte e via dicendo...
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    e dove c'è scritto che le case in aste sono più convenienti dal mercato libero, l'offerta e libera, se interessati si fanno le orfferte fino a quando si è interessati al prezzo che avete previsto e stabilito,
     
  9. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    ah non sono più convenienti? Anche dopo 2-3 battute a vuoto? Strano che a quel punto trovi aste a cui partecipano anche 10 persone, mentre le stesse persone non acquistano gli altri immobili in vendita... Mah...
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    in questo momento sul mercato c'è di tutto, chi deve vendere per motivi vari puoi fare veramente degli affari di sottocosto senza dover partecipare ad aste che se non sei del ramo rischi di entrare in un vespaio a non finire ciao
     
  11. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    La questione è un’altra: sto dicendo che non è esattamente corretto precludere la possibilità di far visionare l’immobile, perchè ciò contribuisce a far vendere l’immobile a prezzo inferiore: finchè compri va bene, ma se per caso ti capita la disgrazia che il tuo immobile venisse messo all’asta? E venduto all’esatta metà di quanto tu l’hai pagato?
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non è un tuo problema, come viene messo in asta, il prezzo base è una cosa il prezzo di aggiudicazione è un'altra cosa
     
  13. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ti sto spiegando il motivo per cui non sono esattamente in accordo con la tua affermazione secondo cui gli immobili in asta non dovrebbero esser fatti vedere e ci si dovrebbe basare su perizie (fatte male nel 90% dei casi) e foto (fatte in bianco e nero). Ma se uno compra casa quante volte la vede prima di firmare qualcosa, pensarci e ripensarci? Credo più di una volta...

    Se compri all'asta spesso è come un salto nel buio, per cui se ti va bene fai l'affare ma se ti dice male ci rimetti l'osso del collo.

    Non si potrebbe trovare il modo affinchè un immobile in asta fosse trattato come tutti gli altri, almeno per quanto concerne le visite?

    E' chiaro che il mercato è quello che è:

    - alcuni immobili in vendita ci rimangono per anni perchè il venditore non vuole "svendere";
    - alcuni immobili vengono svenduti poichè alcuni venditori sono strozzati.

    All'asta a maggior ragione oggi verranno svenduti... Se poi c'è il problema che non mi fai vedere casa allora la svendita direi che è "leggittima" anzi, troppo poco!
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Le risposte te li sei date da solo
     
  15. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Sì, ma è un conto che ci sono problemi nel vederlo poichè l'immobile è occupato dal vecchio proprietario, che è restio, un altro conto se c'è qualche atteggiamento non tanto per la quale tipo del custode o di qualcun altro (in tal caso risulta occupato senza titolo, da inquilino in nero presumo)... L'ideale non è che siccome qualcuno si è messo in testa che non lo posso vedere (tipo l'occupante senza titolo che per assurdo potrebbe essere interessato a comprarlo), allora non lo vedo, le aste vanno deserte fino quando qualcuno non si deciderà a comprarlo, rischiando, perchè non vedere un appartamento significa comunque rischiare molto di più rispetto che vederlo... (Chi comprerebbe un immobile senza averlo mai visto? A due soldi? Solo immobiliaristi speculatori che vogliono rivenderlo subito).
    L'ideale è che un benedetto giorno si chiama la Polizia, si forza l'entrata, e stai tranquillo che l'appartamento si vende a migliaia di euro in più...
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se è questo quello che pensi il discorso quì finisce, non vale la pena continuare a parlare con un sordo
     
  17. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Sei tu che ti scaldi inutilmente, e offendi oltretutto. La discussione parla di immobile in asta non visibile. Ho espresso un mio parere tutto qui. Sei tu che sei andato/andata fuori tema parlando di valore e di convenienza di altri immobili rispetto alle aste, fermorestando che ancora non capisco (forse perchè sono "sordo" io, o forse perchè tu non sei capace a "parlare") la tua affermazione in merito al fatto che gli immobili all'asta non dovrebbero essere visionati... Ti sto dicendo che le perizie fanno pena e le foto o non ci sono oppure non ci si capisce nulla. Comunque, anche a me non interessano i tuoi pareri arrivati a questo punto, quindi possiamo terminare qui. Buona Domenica.
     
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina