1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    per i proprietari che devono rogitare tra qualche giorno, attenzione alle verande abusive.
    anche se catastalmente sarà conforme, non è detto che il comune approvi questa regolarizzazione urbanistica e chiedere la demolizione

    Al momento è così, sempre se nella conversione del decreto non sia inserito un mini-condono per le piccole opere e per gli abusi di necessità.

    Consiglio personale , demolite le verande.
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Antonio,
    mi dici, per favore, da dove hai tratto questa notizia, che mi manca ????

    Grazie
    Silvana
     
  3. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    silvana,
    in che senso ti manca?
    Non Sei aggiornata sulle ultime disposizione in merito alla conformità delle planimetrie catastali ?
    Se l'immobile non è perfettamente corrispondente l'atto è nullo, l'atto di mutuo è nullo.
     
  4. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ...non erano interpretazioni?
     
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    è cambiato, non è più come prima, attenzione ai preliminari!

    Aggiunto dopo 15 minuti :

    Il Dl 78/2010, all'articolo 19, avvia una manovra in due mosse: da un lato, afferma che i rogiti stipulati dal 1° luglio potranno avvenire solo se ci sarà conformità tra i dati catastali, le planimetrie e lo stato di fatto; dall'altro, stabilisce che fino al 31 dicembre i proprietari di edifici non in regola con il Catasto potranno mettersi a norma.
    A fare la differenza, però, saranno i profili urbanistici ed edilizi, che non possono essere sanati con un semplice accatastamento. Ad oggi, la manovra finanziaria non prevede un condono edilizio: quindi, chi ha commesso violazioni formali, potrà mettersi in regola con l'agenzia del Territorio (per i profili catastali) e con il Comune (per quelli urbanistico-edilizi), per poi vendere tranquillamente l'abitazione o darla in affitto. Chi ha commesso violazioni sostanziali, invece, si troverà in una scomoda impasse: potrà sì accatastare l'edificio, ma rischierà l'intervento del Comune, che potrà anche ordinare la demolizione. Casi come quello del lettore cui il municipio ha già intimato la demolizione della veranda rientrano perfettamente in questa casistica. Ma ci sono anche situazioni molto meno gravi: per il muro in cartongesso (così come per le opere realizzate senza titolo abilitativo ma comunque conformi alla disciplina vigente all'epoca dei fatti) si può chiedere la sanatoria ordinaria. Il procedimento costa come minimo 516 euro di oblazione, più la parcella del professionista, ma non vale la pena di rischiare.

    fonte: "ilsole24ore"

    Ripeto, Attenzione ai contratti preliminari!
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Che dire!
    Ci voleva proprio questa manovra per dare un impulso al settore delle mediazioni immobiliari!
     
  7. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista

    ...............uhmmmmm ti ringrazio, credo cmq che la situazione è ancora in evoluzione.....
     
  8. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok::ok:

    Aggiunto dopo 1 :

    Ma d'altra parte poi cambia poco, perchè comunque un aumento di SUL non è che lo danno ora e poi dal 1 luglio no......sono abusive ora come lo saranno dopo, solo che prima potevi mettere nell'atto che le parti lo accettano cosi', dal 1 luglio no...........si fara' a meno di scriverlo allora :^^::^^::^^:
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ho la netta sensazione che funzionerà così!
     
  10. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il notaio da quello che ho capito accetta la dichiarazione delle parti non di un tecnico, quindi è la stessa cosa. La differenza è che prima non scriveva niente, adesso, nel caso, si dichiara espressamente il falso...
     
  11. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si rischia, che se per un qualsiasi motivo esce fuori la difformità, l'atto è nullo!
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Teoricamente si- In pratica ho dei GROSSI dubbi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina