1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Luca88SD

    Luca88SD Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, vi pongo questa questione perchè mi sta mandando veramente in tilt;

    Un'anno fa ho costruito una casa regolarmente e con il consenso scritto di tutti sul terreno per metà di 2 mie zie e per metà di mio padre e mio zio. Ora la casa è completata ed accatastata, la concessione edilizia, fatture e tutto quanto sono a nome mio ma mi serve l'atto di prorpietà per poter allacciare luce ed acqua.

    Sono stato dal notaio, ho portato una marea di documenti ma siamo arrivati al punto che "io mi devo pagare la casa da solo", Avete letto bene, anche se abbiamo effettuato il grazionamento, presentato tutte le pratiche tramite il tecnico, ora per l'atto di proprietà devo pagare alle mie zie e a tutti il valore della mia stessa casa che mi sono costruito io con i permessi loro, del comune e pure certificati, e molto probabilmente rientra il surplus valutativo visto che la casa è nuova.

    Io non so che fare...non ho la possibilità di far circolare denaro al momento vista tuta la situazione, loro sono pronti a firmare e d'accordo, l'atto per donazione resterebbe sempre "impugnabile" e lo vorremmo evitare per un "non si sa mai", e cosa possiamo fare? queste leggi a volte (spesso) sono pessime!

    Vi ringrazio per l'attenzione

    Luca
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Il consenso ha i requisiti per essere considerato un atto scritto?
    oppure che tipo di forma avete sottoscritto?
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dovrà fare un atto della proprietà superficiaria. Lui non è proprietario del terreno. E l'atto sarà a carico suo. Per asserzione tutto ciò che viene costruito sul terreno é di proprietà del proprietario del terreno. Lui con l'infestazione del manufatto deve comprare anche il terreno diversamente bisogna comprare solo il manufatto e divedere ciò che é sopra.
     
    A francesca7 piace questo elemento.
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Oppure acquisire la proprietà del suolo visto che ha presentato un frazionamento.
    La forma per regolarizare il tutto dovrà trovarla il notaio per evitare il surplus.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si ma avrebbero dovuto sapere prima a cosa andavano incontri. Dovevano fare la perizia del valore dopo il frazionamento e per non pagare la plusvalenza pagare entro il 30 giugno l'affrancamento. Ora pagheranno la pure la plusvalenza.
     
    A Irene1 piace questo elemento.
  6. Luca88SD

    Luca88SD Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio per le risposte, infatti incorriamo nel rischio ormai accertato dela plusvalenza.

    Io mi sono recato dal notaio e mi ha comunicato che nonostante la costruzione sia mia e tutti siano d'accordo devo pagarla alle altre parti comunque, a questo punto mi chiedo il perchè anche il comune abbia concesso di costruire no? avrebbero dovuto dirmi di fare l'atto del terreno prima e poi costruire, invece no! poi il bello è che se pure ho fatture e tutto a nome mio devo pagare il valore della casa alle altre parti, quindi è per forza questa la strada da proseguire?
     
  7. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Sicuro che il permesso di costruire è stato rilasciato a te ed ai quattro proprietari del terreno tuo padre e zii?
    Il permesso di costruire può essere richiesto da terze persone ma rilasciato ai proprietari del suolo, quando avviene un fatto simile al tuo solitamente il comune chiede un qualsiasi documento firmato di consenso ai proprietari di quanto viene richiesto dalla terza persona.
    Che tipo di permesso degli zii e tuo padre esiste depositato al comune?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Luca88SD

    Luca88SD Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, il comune ha chiesto un documento scritto a mano con le firme ed i dati di tutti che autorizzavano me a costruire su determinato terreno, infatti la concessione edilizia ed il progetto sono a mio nome.

    Ora il problema è fare quest'atto, oggi ho radunato tutti i documenti ma è inutile dire che non ho ne l'intenzione ne la disponibilità economica di pagare la mia stessa casa. Mi sta creando un sacco di problemi quest cosa..
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Pensa a perdere quello che hai investito fino ad ora. Parlo del manufatto avrai speso dei soldini per farlo costruire. Chiedi consiglio al notaio.
     
  10. Luca88SD

    Luca88SD Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per fortuna non corro il rischio di perderlo, spero che il notaio trovi una soluzione equa visto che tutte le parti sono concorde. Vi terrò aggiornati sugli sviluppi visto che a giorni dovrei recarmi per un'altro colloquio.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  11. Luca88SD

    Luca88SD Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Bene ho delle novità, su consiglio del notaio mi recherò da un'avvocato e faremo la pratica per usucapione del terreno in cui ho costruito e si farà a nome di mio padre, successivamente con la sentenza in mano andrò dal notaio e girerò l'atto a mio nome per donazione visto che sono l'unico erede. Vedremo gli sviluppi....
     
  12. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    I tuoi zii non hanno figli?
     
  13. Luca88SD

    Luca88SD Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Le mie zie no mentre un mio zio si ed è per questo che evito la donazione ;)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  14. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    La donazione dovresti farla per la quota di tuo padre a te mentre per i tuoi zii vendita da loro a te.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina