1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. biagiovaadagio

    biagiovaadagio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,qualche mese fa ho acquistato un appartamento al piano terra di una piccola palazzina.Questo appartamento ha una scala interna che porta in cantina.
    Per essere precisi sulle mappe è cantina ma è come fosse una taverna perchè è piastrellata e ha il termosifone,è chiamata cantina perchè non raggiunge i 2,70 di altezza.Io ho fatto costruire in questa cantina direttamente dal costruttore un piccolo bagnetto che uso come lavanderia.
    Pochi giorni fa ho ritirato i documenti dal notaio e ho visto che sulle mappe non c'è traccia di questo bagnetto,perchè non lo avranno messo? Forse perchè è in una cantina e non serve segnarlo sulla mappa?
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il bagnetto (anche se in catina andava accatastato come lavatoio) andava riportato sulla planimetria catastale e sui progetti depositati in Comune.
    Non è che il costruttore te lo ha fatto senza denunciare le opere? In questo caso sarebbe un abuso, sanabile ma pur sempre abuso.
     
    A biagiovaadagio piace questo elemento.
  3. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Quoto Roberto. Per essere sicuro di nn essere in abuso fatti dare dal costruttore copia del progetto approvato in comune, così verifiche se li esiste (è quello che fa fede).
    Poi hai due strade:
    1. se nn c'è sul progetto approvato,sei in abuso e devi richiedere un titolo in sanatoria e quindi modificare la planimetria catastale
    2. se c'è sul progetto ma nn sul catastale, fai variazione catastale per errata rappresentazione grafica

    un saluto
    manu
     
    A biagiovaadagio, Sax e valentina geometra piace questo elemento.
  4. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    secondo me il costruttore ha fatto così per non dover presentare una mini variante in comune e magari aveva già dato la fine lavori oppure aveva fretta di stipulare

    può anche darsi che il Regolamento Edilizio non preveda un bagno nel piano interrato (per esempi da noi sono consentiti solamente dei WC con anti-bagno di una superficie non superiore a 2.00/3.00 mq)
     
    A biagiovaadagio piace questo elemento.
  5. biagiovaadagio

    biagiovaadagio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    quando io ho visto l'appartamento andavono ultimati gli ultimi lavori( piastrelle,sanitari,porte...) e gli chiesi se era possibile ricavare un piccolo bagnetto di sotto,lui mi disse di si e che sarebbe figurato come lavanderia.
    L'altro giorno guardando i documenti appena ritirati dal notaio ho visto che sulla planimetria non risulta e mi è preso un colpo:confuso:

    Domani faccio una chiamata al costruttore e sento cosa mi dice,grazie per le risposte,vi vaccio sapere.
     
  6. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    bisogna controllare se urbanisticamente assentibile. se il soffitto è alto almeno 2.40m se ne può discutere. Dicci prima che comune è e quando è stato costruito l'immobile.

    saluti
     
    A biagiovaadagio piace questo elemento.
  7. biagiovaadagio

    biagiovaadagio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ho chiamato e hanno detto che mi fa sapere a giorni.

    Il soffitto è a 230cm e nel locale c'è una finestra grossa,nel bagno un ventolino che butta fuori l'aria.
    L'appartamento è del 2009

    Aggiunto dopo 58 minuti :

    230 dovrebbero andare bene per una lavanderia no?
     
  8. niubbo

    niubbo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Situazione simile

    Ciao a tutti, io ho una situazione analoga,
    con la differenza che ho un'altezza di 2,50m e ho già tutto predisposto
    per il montaggio del bagno.
    Per regolarizzare il tutto, è possibile? cosa devo fare?
    ... quanto costa?

    Sopratutto dove posso trovare della documentazione circa le disposizioni in merito per la mia provincia/regione ..comune (non ho mai capito chi regola queste cose)

    Grazie mille!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina