1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pachifa2009

    pachifa2009 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    innanzitutto ringrazio chi gentilmente troverà il tempo di darmi un parere. Stiamo valutando l'acquisto di un appartamento del 1978 e ci chiedevamo:

    - dobbiamo per forza rifare l'impianto idraulico ed elettrico? risultano funzionanti e non vogliamo fare un ristrutturazione completa (pensavamo solo al rifacimento bagni/pavimento cucina / infissi)

    - il venditore deve dare le certificazioni per gli impianti? esse devono rispettare le normative dell'anno di costruzione o altro? cosa succede se acquisto senza certificati, dovrò per forza rifarli per forza per renderli a norma?

    Grazie.
    Pachifa
     
  2. studio gottardi

    studio gottardi Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Se gli impianti sono realmenti risalenti al 1978 il venditore non può darti le Dichiarazioni di Conformità in quanto queste esistono solamente dal 1990.
    Per gli impianti elettrici si ritengono adeguati se esiste un interruttore Magnetotermicodifferenziale (salvavita) con un potere di interruzione sui contatti indiretti di 30mA.
    In caso di ristrutturazione se i lavori vengono considerati Manutenzione ordinaria non vi sono problemi se invece vengono considerati manutenzione straordinaria devono essere eseguiti secondo le normative attuali con rilascio della relativa Dichiarazione di Conformità.
    Per quanto riguarda la parte elettrica rischi di dover toccare anche la parte che tu vuoi tenere.
    Per qualsiasi altra info chiedi pure
     
  3. pachifa2009

    pachifa2009 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    Grazie della risposta, ancora qualche dubbio,

    come faccio a dichiarare o a capire se è manutenzione ordinaria o straordinaria?
    se c'è il salvavita L'impianto è quindi certificabile?
    ai fini dell'assicurazione scoppio incendio, se dovesse esserci un incendio e l' impianto non fosse certificato l'assicurazione non risponderebbe?
    che mi dici delle tubazioni dell'impianto idraulico?

    In attesa di risposta ti ringrazio.
    Pachifa
     
  4. studio gottardi

    studio gottardi Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Riporto le definizioni di manutenzione ordinaria come indicato dal DM 37/08.
    Manutenzione Ordinaria: "Gli interventi finalizzati a contenere il degrado normale d'uso, nonchè a far fronte ad eventi accidentali che comportano la necessità di primi interventi, che comunque non modificano la struttura dell'impianto su cui si interviene o la sua destinazione d'uso secondo le prescrizioni previste dalla normativa tecnica vigente e dal libretto d'uso e manutenzione del costruttore"
    Faccio degli esempi:
    - se sostituisci i cavi di un circuito perchè vecchi o rotti con altri nuovi viene considerata manutenzione ordinaria;
    - se aggiungi un circuito o modifichi il tracciato perchè butti giù un muro è manutenzione straordinaria.
    Se non tocchi l'impianto ed è stato installato un interruttore magnetotermico differenziale con corrente differenziale Id non superiore a 30mA l'impianto essendo stato realizzato prima del 1990 si considera adeguato, ma se fai modifiche no.
    Per l'assicurazione certo che non risponderebbe ne in caso di incendio ne in altri "incidenti", ad esempio se hai una poliza che protegge gli apparati elettronici non risponderebbe.
    Per la parte idrica, non gas, chiedo ad un mio collega più esperto di me e faccio sapere
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non c'è alcun obbligo di vendere con gli impianti certificati: basta dichiarare nel rogito che non sono certificati.

    Detto tra noi, l'impianto elettrico - anche se già dotato di salvavita - io lo rifarei...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina