1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. frabb83

    frabb83 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    Sono proprietario di una parte di immobile diviso in quattro quote mia madre e due miei fratelli questo immobile risulta prima abitazione per tutti.
    Io vorrei cedere la mia quota a mia madre e i miei fratelli in parti uguali.
    Attualmente non ho nessun problema finanziario nessun debito o possibile ipoteca.
    Ipotizzando che io dopo qualche mese dalla vendita (con tanto di atto notarile regolare) inizio ad avere grossi debiti accumulati con le banche, i miei familiari in questo caso rischiano qualcosa?
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
     
  3. frabb83

    frabb83 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    Nel primo post chiedo piu o meno quali sono le spese, in questo post pongo un altro quesito e dubito sia fantasioso ho solo chiesto se dopo qualche mese che si é conclusa la vendita rischiano qualcosa i miei familiari.
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    In generale credo potrei risponderti così: dipende da che tipo di attività eserciti. Se sei passibile di fallimento, gli acquirenti rischiano. Altrimenti no.
     
  5. frabb83

    frabb83 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, no non sono in fallimento, io parlo se fra qualche mese dovessi perdere il lavoro e non potrei piu pagare dei prestiti che ho in corso (questi prestiti non hanno assicurazioni per perdita lavoro).
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Credo di aver capito la risposta: ma quando dico passibile di fallimento intendo una persona che esercita il commercio, una impresa o affini.

    Un dipendente non "fallisce" per definizione.
     
  7. frabb83

    frabb83 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mai detto di avere un impresa, la domanda é semplice:

    Ho una quota di un immobile divisa fra i miei familiari.
    Io vedo la mia quota a loro perché non ho bisogno di questa proprietà.
    Dopo qualche mese che ho venduto se dovessi perdere il mio lavoro e non sono piu in grado di pagare i miei prestiti in corso la banca può ipotecare la mia quota venduta?[DOUBLEPOST=1415717211,1415717177][/DOUBLEPOST]Mai detto di avere un impresa, la domanda é semplice:

    Ho una quota di un immobile divisa fra i miei familiari.
    Io vedo la mia quota a loro perché non ho bisogno di questa proprietà.
    Dopo qualche mese che ho venduto se dovessi perdere il mio lavoro e non sono piu in grado di pagare i miei prestiti in corso la banca può ipotecare la mia quota venduta?
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino


    Direi di NO.

    So che non hai mai detto di avere una impresa, ma la tua risposta non era corretta:

    scritta così poteva lasciare supporre fossi "potenzialmente fallibile": per cui avevo precisato che sono fallibili solo le imprese (commercianti, artigiani, imprenditori ecc)
     
  9. frabb83

    frabb83 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si in effetti era formulata male.

    Siccome vorrei vendere questa mia quota di proprietà che non ne ho bisogno.
    Avevo paura che se nel giro di qualche mese avessi perso il lavoro e non potevo piu pagare i miei finanziamenti la banca poteva ugualmente ipotecare la mia quota anche se venduta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina