1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anto888

    anto888 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    sto per mettere in vendita una casa di inizi 1800, nel centro di una città di provincia.
    La casa ha le seguenti caratteristiche:
    - 120 mq
    - tetto e interni ristrutturati
    - pavimenti originali (per intenderci quei pavimenti bellissimi, con disegni e decori che si trovano spesso nelle chiese)
    - porte e finestre originali
    - posizione panoramica sulla piazza principale della città
    - possibilità di sfruttare il sottotetto per creare un ulteriore piano di almeno 60 mq con terrazza panoramica

    La casa è davvero molto affascinante, però il mio dubbio è su chi possa essere un potenziale acquirente, vista la particolarità dell'immobile.

    Vista la vostra esperienza nel campo, potete darmi dei suggerimenti?

    Grazie mille per la collaborazione.
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Scusa la risposta terra terra ma io stì problemi non me li farei .. direi che il potenziale acquirente potrebbe essere il primo che sottoscrive una proposta d'acquisto ...è vero sono poco romantico.:shock: Ciao e buon lavoro
     
  3. anto888

    anto888 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta Abakab. Il problema me lo pongo perchè voglio cercare di essere più mirato possibile nel pubblicizzare l'immobile.
    Faccio un esempio: se ad esempio so (grazie alla vostra esperienza) che ci sono molti stranieri interessati a questo genere di case in Italia, allora pubblicizzerò l'immobile anche su siti esteri e in più lingue.
    Grazie comunque. Buon lavoro anche a te. :)
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    guarda che di acquirenti che vogliono comprare solo case d'epoca ce ne sono a bizzeffe almeno a milano.
     
  5. Abakab

    Abakab Ospite

    Credo che non ci sia una logica, ho venduto case d'epoca a coppie giovanissime perchè attratte da quel tipo di immobile ma potrebbe essere anche altro soggetto italiano o straniero che sia, il pubblicizzare l'immobile anche sui siti stranieri potrebbe aiutarti nel vendere in tempi più brevi al di là della tipologia di persona. Ciao ;)
     
  6. sandalo

    sandalo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Uno che ha i soldi per permettersela innanzitutto!!!
    Costerà parecchio suppongo!!!
     
  7. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    il problema secondo me potrebbe essere proprio quello.....con rispetto ovviamente per la casa....tutto dipende dal fattore prezzo/richiesta.....se e' giusto....non avrai problemi.....se cerchi l'amatore :risata::risata::risata: quelli sono pericolosi:risata::risata: comunque ti faccio i miei piu' sinceri auguri che riesci a risolvere al piu' presto la vendita...auguri...
     
  8. anto888

    anto888 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per le risposte. Spero di trovare davvero qualcuno che apprezzi il valore storico della casa.
    Per adesso è in fase di valutazione, vi terrò aggiornati sugli sviluppi.
    Se avete altri consigli sono ben accetti.
    Buona giornata.
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ovviamente, ti consigliamo di rivolgerti ad una agenzia immobiliare, che possa non solo seguirti nell'iter di commercializzazione dell'immobile, ma renderti edotto di tutte le normative necessarie per poter vendere.

    Questo è forse ancora più importante del come pubblicizzarla.

    Silvana
     
  10. Pippi

    Pippi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi interessa...

    Ciao. Premesso che MOLTO dipende dalla valutazione del bene e dalla disponibilità economica dell'acquirente, credo che una casa che abbia valore storico debba essere venduta come un gioiello prezioso, a chi ne apprezzerà a custodirà il valore e quindi limiterei l'offerta a una clientela mirata. Per intenderci, direi professionisti, ma soprattutto persone di cultura e sensibilità (che non sempre non sono ricchi però...). Eviterei gente ricca e ambiziosa che da una casa di classe cercano di darsi la classe che non hanno. (Es: calciatori, commercianti, imprenditori sorti dal nulla ecc. ecc.)
    Non è un approccio romantico il mio, ma puramente conservativo e rispettoso del bene architettonico. Non mi è chiaro se la casa è solo "antica" o se c'è anche un vincolo dei beni culturali come per esempio in moltissimi centri storici delle città italiane. Nel caso, come venditore, farei dei controlli più approfonditi.
    Ma i proprietari? non mi sembra che tu ne abbia fatto cenno...
    Comunque tanto per buttarla lì, io sarei una persona interessata a quel tipo di immobile...MA non sono ricca!!!
     
  11. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare



    A parte che non dividerei le persone in "caste", di qua persone di cultura e di là solo ricchi o parvenu.... credo che oggi come oggi chi vuole vendere vuole realizzare il più possibile e stop.
    Da qui la richiesta di come pubblicizzarla per cogliere il target giusto...

    Se la vorrà comprare un arricchito, non credo che la proprietà arriccerà il naso ...

    Silvana
     
  12. Pippi

    Pippi Membro Junior

    Privato Cittadino
    E' vero Bagudi...
    Dimenticavo che alla fine quel che conta è il "commercio", cioè vendere bene e al più presto.
    Dopotutto il mondo gira così...e la cultura non si mangia, come affermò l'illustre tremonti... :disappunto:

    Aneddoto:
    L'anno scorso un architetto mi chiese consiglio per accendere un mutuo. Voleva acquistare una casa che aveva una sua personalità e gli interessava acquistarla per sé. Voleva fare una ristrutturazione mirata e conservativa di alcune caratteristiche storiche dell'immobile di cui si era innamorato. La sua proposta fu di circa € 10.000 meno della richiesta (da dividere x 6 eredi) perché non aveva maggiore diponibilità.
    Ma i proprietari per avere quei €10.000 in più (cioè €1.700 in più a testa x ciascun erede) vendettero ad una coppia di ragazzotti che però avevano i contanti in mano... facendo contenti venditore e proprietari.
    E le caratteristiche storiche dell'immobile se ne saranno andate a quel paese! ... così va il mondo ...
     
  13. anto888

    anto888 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Come ho detto in precedenza vorrei vendere a qualcuno che apprezzi il valore della casa, infatti ho sentito di gente che ha comprato immobili d'epoca e poi li ha completamente rivoluzionati, cambiando i pavimenti originari e rendendoli moderni.
    Tra l'altro sono passati 2 giorni e l'agenzia non si fa ancora sentire: aveva detto che nel pomeriggio mi avrebbe fatto sapere il risultato della valutazione. Mah...non riesco a capirli...devo già cambiare agenzia?? :D
     
    A Pippi piace questo elemento.
  14. Pippi

    Pippi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Anto888,
    hai perfettamente reso la mia idea. :ok:
    In bocca al lupo per il lavoro e ti auguro che arrivino gli acquirenti "giusti" quanto prima :stretta_di_mano: per concludere un affare davvero soddisfacente!!!
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Abbi pazienza, Anto888, vorranno darti una valutazione il più giusta possibile...

    Lasciali lavorare, non c'è niente di peggio di un proprietario ansioso ;);)

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina