1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. olga.g

    olga.g Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Cari colleghi, c'è qualcuno che puo' schiarirmi le idee..???.. e che sicuramente ne sa piu' di me:
    -gli appartamenti da ristrutturare che non hanno la caldaia e devono rifare tutti gli impianti? che classe hanno?
    -, e quelli in costruzione dei quali non si sa neanche in che classe finiranno.... che devo mettere?
    -e ho letto che si parla di autocertificazione del proprietario..... cosa è? quanto dura?funziona anche in caso di affitto?
    e ancora...... un immobile con una classe "g" di quanto deve essere svalutato?
    - e ancora sui cartelli non basta mettere " CE B" ( o A-C-D ecc) o cosa altro si deve mettere? e sugli annunci? anche i kw? se servono anche i kw... come facciamo a mettere semplicemente "g"? i kw non sono uguale per tutti penso:shock:
    Aiutatemi.....sono molto confusa:triste:
    anticipo ringraziamenti a tutti
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quante domande. Alla prima, devi indicare quanto scritto nel certificato.
     
  3. olga.g

    olga.g Membro Junior

    Agente Immobiliare
    grazie Antonello.....si perdonatemi...... tante domande.... ma penso che non solo l'unica a non sapere, probabilmente..... aiuterete anche altri poveri agenti
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quella che c'è scritta nel certificato o nell'attestato.
    Se l'appartamento non lo ha, devi dire al proprietario che provveda.

    Il proprietario non può più autocertificare.
    Come sopra deve incaricare un tecnico che provvederà classificarlo.


    Mica detto che deve essere svalutato in quanto in classe "G".
    Molti edifici, specie quelli datati. sono in classe "G", ma sono migliori ed hanno una valutazione più alta dei nuovi.
    Dipende da immobile ed immobile.

    Sui cartelli ed anche in tutte le forme pubblicitarie va messa la classe e la prestazione energetica.
    E' semplice: basta copiare cose c'è scritto nel certificato o nell'attestato.
    I Kw, variano da immobile ad immobile.
    Ognuno è dotato di certificato o attestato e vanno indicati i valori espressi dal tecnico.
    Come vedi, per tutte le domande, alla fine c'è un'unica risposta: leggere i dati del certificato o attestato ed indicare solo quelli nella pubblicità.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  5. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Per i nuovi APE (quelli redatti dal partire dal 1 ottobre 2015) sul cartello pubblicitario va messo un " distintivo " con disegno che riassume le classi e indica il consumo !
     
    A Deportivo, Rosa1968, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non sapevo.
    Puoi pubblicare qui questo distintivo con disegno?
     
  7. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Se vi può essere utile vi segnalo che

    "L’indicazione delle caratteristiche energetiche degli edifici e delle singole unità immobiliari negli annunci commerciali deve essere assolto:

     utilizzando l’apposito format di cui al Decreto interministeriale 26 giugno 2015 “Adeguamento linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici”, allegato 1, appendice C , nel caso di annunci pubblicati da Agenzie immobiliari presso le proprie sedi, in relazione ad edifici dotati di Attestato di Prestazione energetica redatto ai sensi del suddetto decreto;

     riportando l’indice di prestazione energetica e la classe energetica nel caso di tutti gli altri tipi di annunci;

    nel caso di edifici certificati sulla base della procedura approvata con dgr 8745/2008 occorre citare espressamente la delibera medesima.



    [​IMG]
    Questo è il format sopra citato e visibile nei nuovi attestati,
    per ogni attestato possiamo ovviamente fornirvi la relativa l'immagine stampabile a colori.
    Questo è quanto ricevuto dal mio certificatore, parlo di Bergamo, Lombardia
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, in allegato riuscite a vedere il tutto.
     

    Files Allegati:

    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Bene a sapersi.
    Una scocciatura in più, oltre a tutte le altre.
    Ma possiamo anche solo indicare a mano (o a macchina) la classe e l'IPE, come si faceva prima?
    E per i vecchi certificati prima di ottobre e per quelli con l'ACE, che format usiamo?
     
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Scusate se rivango.
    Ma quindi il format ministeriale va messo solo nei cartelli esposti in vetrina?
    Negli altri si continua ad indicare a mano?

    No perché ne devo far ristampare un tot e stavo facendo la grafica...
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    haiaiahaiahiai c'è un valore di progetto che dovrai indicare proprio "come valore di progetto". Chi ha detto che non si sa dove finiranno le case in costruzione. Quando si presenta un progetto si sa eccome e il costruttore deve depositare anche una fideiussione al comune se dichiara di andare in classe "A" in quanto il comune gli da volumi in più.

    in che senso? A te interessa capire la classe energetica oppure come stabile il valore dell'immobile.

    va messo in tutti i cartelli esposti. Ristudia la grafica.

    qui c'è da distinguere, se sono con il riscaldamento centralizzato, si avrà la certificazione della caldaia condominiale e andrà indicata la classe energetica sull'attestato.
    Se termoautonomo e al momento della vendita non ci sono gli impianti appunto perché da ristrutturare il certificatore dichiarerà che non è certificabile perché privo di caldaia ecc. Ma non è il proprietario che dichiara ma il certificatore incaricato.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Maggio 2016
    A ab.qualcosa e Antonello piace questo messaggio.
  12. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    io vendo rustici o case completamente da ristrutturare prive di ogni impianto e in ogni caso gli Ape vengono fatti, li utilizzo per la pubblicità ed in ogni caso se sono unità abitative anche da ristrutturare il notaio non stipula il rogito senza certificato energetico!
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    e su cosa si basano se non ci sono gli impianti?
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Faranno un forfait....:p:occhi_al_cielo:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A dicembre scorso ho avuto modo di concludere la vendita di una ex stalla trasformata in casetta vacanze in un paesello della Sardegna.
    Immobile da abbattere e da ricostruire totalmente.
    Anche il notaio ha avuto modo di affermare che questa dell'APE , in tanti casi, è un qualcosa per far spendere denari inutilmente.
    Eppure l'ha allegata all'atto controfirmandola in tutte le pagine.
    La classe?, " G 166,17 "
     
  16. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Bè civile come valore.
    Ho venduto abitazioni con coefficienti tripli di quello della tua stalla..
     
    A Bagudi, Antonello e Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina