1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. danybest82

    danybest82 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve

    sto comprando casa nuova di una certa metratura. un mansardato.

    il costruttore mi ha detto che mi 'regala' una determinata metratura di sottotetto nel senso che....mi prepara tutto come da capitolato, esce il tecnico a dare l'abitabilità a delle zone considerate sottotetto, e una volta avuta la residenza mi butta giu i muri in cartongesso e mi rende utilizzabile anche quell'area.

    come funziona poi per il condono?

    sono un nubbio quind ne so veramente poco...a parte che è salato
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il condono attualmente non esiste.

    Il costruttore ti fa questo piacere (finirti la mansarda) perchè sa benissimo che - non essendo regolare - non passerebbe l'abitabilità.

    Se ci sarà un condono, sarà possibile regolarizzarlo, se no dovrai rivolgerti ad un tecnico delle tue parti per capire se potrai fare una sanatoria...

    Comunque, interverrà sicuramente un tecnico a chirirti bene come stanno le cose.

    Silvana
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ..............ed entra la magistratura a dare pene e sanzioni.
     
    A cafelab piace questo elemento.
  4. Much More

    Much More Membro Attivo

    Privato Cittadino

    Antonè, ma tu credi che negli uffici tecnici dei comuni non sappiano il perchè sui progetti presentati, e da loro approvati relativamente a nuove costruzioni, siano previsti sottotetti curiosamente alti, quando fino a qualche anno fa, nei sottotetti, spesso non stavi in piedi manco in corrispondenza del colmo del tetto? E daje ;)
     
  5. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Bagudi ed Antonello ti hanno detto bene ... ovvero il condono viene solitamente nelle manovre finanziarie per accumulare soldi necessari a sanare una parte del deficit nazionale ... da molti anni ormai il condono non è stato più oggetto di approvazione e pertanto l'unica operazione che si può eseguire per mettere a posto alcune difformità o "abusi edilizi" è la Sanatoria ...
    Questa però non è sempre applicabile, non tutte le difformità di natura urbanistico edilizia o igienico sanitaria si possono sanare ... ecco perchè Bagudi ti ha spiegato la furbata del costruttore... tutto per una mera speculazione edilizia ed economica...
    È vero anche che un abuso edilizio se verificato dai tecnici comunali o addetti alle ispezioni (polizia locale, ASL, ecc.) possono denunciare il proprietario alla procura con conseguenza condanna sia civile che penale (ecco la risposta di Antonello)...
    In conclusione bisogna vedere cosa si può fare per vedere, da parte di un tecnico di tua fiducia, l'eventuale condizione per sistemare tale abuso ...

    Certamente che lo possono ipotizzare ... Ufficialmente ti posso dire che i tecnici comunali sicuramente non lo sanno (ufficialmente) lo si può soltanto ipotizzare, ma nella posizione di un pubblico funzionario non si può applicare il processo alle intenzioni, pertanto se questo non ha soltanto un requisito e viene dichiarato SPP, non può dire nulla ...
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tutti sanno "tutto".
    Ed il "tutto" sta bene a tutti.
    Sino al giorno in cui qualcuno chiede approfondite spiegazioni in forma scritta.
    Alla forma scritta seguono le indagini.
    Alle indagini seguono sequestri di immobili ed avvisi di garanzia.
    Nelle nostre parti un magistrato ha fatto giorni orsono sequestrare ben 103 ville abusive facendole sgomberare e sigillare.
    In piena stagione estiva e con gli inquilini che a loro volta denunceranno i proprietari.
    A seguire altre 13 ville proprio lunedì scorso.
    Sicuramente tutti sapevano anche perchè un compendio di 116 ville su una collinetta, con grande cancello e alto muro di recinzione, giardino curatissimo, villa con piscina con accesso diretto al mare era visibilissimo a tutti, nessuno escluso.
     
  7. Much More

    Much More Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Beh ma tu mi parli di ville abusive, in un numero impressionante peraltro. Qui si parla di un sottotetto, regolarmente previsto da progetto, che il nostro amico andrà ad utilizzare per vari usi. Nella remota possibilità di un controllo, sai cosa ci gli vuole a sfare un letto, e ad accatastare e coprire i mobili con dei teli? In pochi minuti ridiventa uno sgombero et voilà, il controllo è superato. ;)
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mi chiedevi se negli uffici sanno o meno queste cose.
    Ti confermo il si.
    Sanno tutto e approvano tutto.
    Come per le villette che sono state costruite con regolare concessione, ma su lottizzazione abusiva.
    E' come il sottotetto o la taverna che ad un controllo serio è facile notare la zona bagno, la zona notte, la cucina e le camere da letto.
    Tutto va bene sino ad un serio controllo.
     
  9. Marinopelato

    Marinopelato Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    cara dany non ti spaventare che ai comuni non è certo il sottotetto come è utilizzato che gli interessa, certo tu avrai un sottotetto che ufficialmente non è abitabile, ma non è che è vietato andare a dormire in soffitta o in garage, quello che non è possibile fare è in un'abitazione di 38 mq abitarci in più di due (regol. d'Igiene) che bisogna avere un bagno di almeno 4 mq ecc. poi se tu un ripostiglio lo utilizzi per dormirci non è un reato. Poi non farti spaventare da "denunce, tribunale, magistratura," l'iter è che deve venire il controllo tipicamente dal comune trovare le difformità, sciverti intimandoti di "ripristinare i luoghi" entro non ricordo se 60 o 90 giorni se non lo fai passano la denuncia non prima. Comunque un conto è l'abuso di villette un conto è il cambio di destinazione a una parte della tua casa. Certamente se quando vorrai venderla non potrai al nuovo compratore far passare tutto per agibile. Saluti
     
  10. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Anche se hai ripreso quanto detto nel post #5, io non sarei molto sicuro di non spaventarsi... una cosa è avere le situazioni in regola, altra è avere una spada di damocle sulla testa ...
    Permettimi di non concordare sulla tua esposizione, meglio non dare illusioni e dire le cose come sono piuttosto, meglio la realtà che sviarla ... credo che la correttezza sia personale che professionale non deve mai mancare ...
     
  11. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il cambio di destinazione d'uso di locali è un abuso edilizio al pari di un'altro, inoltre c'è anche un aumento di superficie (le pareti buttate giù sono indice di utilizzo di superfici considerate inaccessibili).
    Il condono non è prevedibile per alcuni anni e in alcune regioni anche l'ultimo è stato talmente penalizzato da renderlo di fatto inefficace.
    Per quanto riguarda la sanatoria non ci sperare a breve perché se le superfici sono sanabili sarebbero anche state assentite e quindi il costruttore non te le avrebbe "regalate".
     
  12. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    DANYBEST82, condivido quanto detto da roberto.spalti ma fai attenzione a quanto suggerito dagli altri poiche la superficie che il costruttore vorrebbe regalarti se in progetto è un'area inaccessibile conseguentemente è di proprietà condominiale se ho capito bene da quello che hai descritto, quindi qualora la vorresti regolarizzare avendone i requisiti, con quale titolo esclusivo la regolarizzeresti? valuta bene e comunque chiedi un parere ad un tuo tecnico di fiducia.
     
    A roberto.spalti piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina