1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Willy58

    Willy58 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho insieme ai miei cugini una casa di campagna ereditata dalla nonna paterna deceduta 22 anni fa. La proprietà proveniva da tre rogiti diversi nel tempo e per venditori. Al catasto la proprietà risulta in 3 subalterni, ma solo un subalterno risulta oggi intestato agli eredi. Uno è ancora intestato al vecchio proprietario (rogito del 1954) ma di cui ho la nota di trascrizione all'ufficio del registro, l'altro subalterno è ancora intestato a mia nonna con un usufrutto della madre del vecchio proprietario (rogito del 1939) deceduta nel 1960. Nella copia della sucessione della nonna fatta dal notaio nel 1988 risultano tutti i subalterni anche se uno non viene indicato con il numero ma genericamente "annesso capanno". Qualcuno mi sa dire come fare per mettere a posto il tutto? grazie
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Senza aiuto di nessuno....vai all'Agenzia del Territorio - Catasto Urbano.......compila un modulo in carta libera....segnali gli errori riscontrati....fai controllare un registro particolare dove gli addetti catastali hanno scritto il numero della compravendita, il nome del notaio e degli intervenuti al rogito....alla destra della pagina c'è un numero....corrisponde alla busta dove hanno "gettato" senza alcuna delicatezza la voltura richiesta dal notaio e in un battibaleno....cancellano l'errore.
    Per la cancellazione dell'usufrutto....portagli un estratto dell'atto di morte dell'interessato.............e anche lì...in un battibaleno......cambio.
    Stai in campana e controlla subito la visura nuova che ti forniscono......sono capaci di sbagliare qualcosa......

    auguri...e facci sapere.........
     
  3. Willy58

    Willy58 Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie mille !! ti faro sapere
     
  4. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ma la cancellazione dell'usufrutto non si fa sempre con una voltura con causale "ricongiungimento dell'usufrutto"?
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .....anticamente...il catasto richiedeva il modulo prestampato e compilato in ogni sua parte............ora (almeno quì da noi) porti l'estratto e tutto si risolve inserendo i dati nel loro PC..............
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  6. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    da noi devi portare il file del programma VOLTURA (sempre che non sia mai stato presentato il ricongiungimento) con allegato il certificato di morte... PAGHI! e poi è tutto apposto
     
  7. Willy58

    Willy58 Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie a tutti per le informazioni. Oggi ho fatto tutto: per l'usufrutto ho portato il certificato di morte ed un'impiegata molto gentile e disponibile mi ha fatto compilare un modulo per la voltura causale ricongiungimento usufrutto ed ho pagato circa 70 euro. Per gli altri dati non allineati ho fatot una domanda di rettifica dati perchè c'era un po di confusione anche nei dati del catasto. Anche qui ho trovato impiegati gentili e disponibili (siamo andati in archivio per trovare la succesisone della nonna). Posso solo parlare della agenzia del territorio. Grazie di nuovo
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ogni tanto qualche buona notizia.... :applauso::applauso::applauso::applauso:

    Silvana
     
  9. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    procedimento perfetto!

    saluti
     
  10. mariberi

    mariberi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie delle informazioni
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...de nada..........
     
  12. Willy58

    Willy58 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno, sono di nuovo qui. Le intestazioni degli immobili sono ora tutto ok. Un sublaterno è ora intestato correttamente alla nonna (e non più ai vecchi proprietari del 1954) che però è deceduta nel 1988. Nella successione dell'epoca il notaio non aveva indicato il subalterno (sicuramente non lo aveva trovato essendo ancora intestato ai vecchi proprietari) ma un generico "capanno esterno" a cui si riferisce il sublaterno incriminato. Ho anche gli estremi della domanda di voltura presentata all'epoca a seguito della successione e lì del "capanno" non c'è traccia. L'impiegata disponibilissima del catasto (un angelo!) mi dice che potrebbe essere sufficiente una semplice domanda di voltura; ho i moduli sotto gli occhi e mi chiedo? devo fare una semplice domanda di voltura (Mod 13 TP/A) facendo riferimento alla successione di 22 anni fa (!!) oppure segnalare con nota aggiuntiva che si tratta di un'integrazione alla succesisone del 1988 (ho un modulo Mod 13 TP/B-2010 non so se devo compilare questo). Grazie di nuovo, fate un servizio molto prezioso.
     
  13. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    si tratta di un'integrazione della successione del 1988
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Consideratala disponibilità dell'angelo catastale, farei una semplice domanda di voltura con il Mod 13 TP/A:triste:.
    In subordine..l'integrazione che penso non occorra.:basito:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina