1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ary11

    ary11 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ascoltando una intervista al sole 24 ore ho sentito che nei contratti di locazione nella quale viene inserita la clausola che gli impianti non sono a norma, il prezzo dovrà rispettare una certa fascia.
    questo vuol dire che ci sono già dei parametri per determinareil giusto prezzo di ocazione oppure questo prezzo è dato dal buon senso del locatore??
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Significherebbe (ragionando al limite):
    "sappi che stai rischiando di saltare in aria, ma paghi di meno d'affitto!"
    ... potrebbe pure essere così, ormai non mi stupisco più di niente.

    Secondo me se si è deciso che gli impianti devono essere a norma x la sicurezza, dovrebbe essere così e basta!

    Taita ;)
     
  3. E' indispensabile inserire delle adeguate clausole di liberatoria e di consapevolezza da parte del Conduttore, circa l'inidoneità degli impianti la cui non conformità deve essere supportata da un canone adeguatamente ridotto in proporzione all'entità degli impianti da mettere a norma, ovviamente deve essere previsto che il Conduttore si impegna ad adeguarli a sue spese.
    E' una soluzione che sconsiglio ma che è praticata
     
  4. contestabile

    contestabile Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non so a quanti di voi è capitato nel corso della propria attività fittare vecchi fabbricati o cascine come si dice in altra parte d'italia. Che facciamo diciamo al proprietario ristruttura il fabbricato mettilo a norma e poi te lo fitto?.
    In ogni cosa ci vuole elasticità mentale e razio nella redazione delle leggi.
    Pertanto ritengo che l'unica cosa da fare sia dichiarare nel contratto che gli impianti NON SONO A NORMA e che nella determinazione del prezzo si è tenuto conto di ciò.

    Saluti

    Pino Contestabile
     
  5. ............e d inserire clausole di liberatoria a favore del Locatore e di consapevolezza da parte del Conduttore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina