1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Allora?
    come sta' andando da voi il mercato?
    telefonate, appuntamenti vendite?
     
    A Claudio Bellassai piace questo elemento.
  2. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Abbastanza bene, ma un pò in calo rispetto a 2 settimane fa.
     
  3. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Sono curioso di sapere qualche notizia di prima mano, anche io...
     
  4. immpittaro

    immpittaro Ospite

    direi stagnante............non calano i prezzi abbastanza per scatenare la volgia di acquistare e comunque rispetto ad anni fa secondo me chi cerca casa è percentualmente una fetta molto minore di popolazione e questo però è un nuovo fenomeno sociale - demografico con cui sta facendo i conti tanti settori economici.
     
    A Umberto Granducato, Antuan, Sim e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. Abicabiban

    Abicabiban Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il mercato va come i proprietari e gli agenti vogliono che vada. Ossia, non vada.
    Solo chi deve/vuole traslocare (= vende e ricompra) può permettersi il lusso di spendere le cifre astronomiche che si vedono in giro, magari riaccendendo un mutuo. Se il mercato vi sta bene così... fate pure, finchè riuscirete a sopravvivere.
    Ma finchè proprietari e agenti vivranno nel mondo dei sogni (= bolla speculativa) ed i prezzi non scenderanno a quelli pre-euro (= più adeguati al potere medio di acquisto dei comuni mortali) le case resteranno invendute.
    Una grossa responsabilità è vostra, cari agenti immobilari. Vi è piaciuto gonfiare il mercato per straguadagnare con le vostre provvigioni ? Adesso non date tutta la colpa ai proprietari se li avete illusi nel passato facendogli credere che avrebbero avuto un ritorno stellare dal loro acquisto. E' successo esattamente lo stesso col mercato azionario, ricordate ? Bolla speculativa anni 97/2000 = adesso c'è chi ha in portafoglio titoli con il 95% di perdita... e non credo che riuscirà a tornare anche al 50% di perdita nell'arco della propria vita... ma questa è un'altra storia.
    Meditate.
     
    A fabios, ccc1956 e andreakame piace questo elemento.
  6. immpittaro

    immpittaro Ospite

    Caro Abicabiban.................perchè non provi a fare l'agente immobiliare e dopo parli? Io personalmente di sentire ancora discorsi del genere ne ho le sfere piene ed è uno dei motivi ( tanti ) che mi sta spingendo a cambiar mestiere........
    secondo te la gente ha speso e fatto nutui sopra delle loro possibilità solo perchè lo abbiamo deciso NOI ?
    Secondo me voi che fate questi discorsi vivete nel mondo delle favole......
    MEDITATE...

    p.s. aiuto......qualcuno mi tolga da questo mondo immobiliare !!!!:risata::risata:
     
    A Antuan, Bagudi, Sim e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  7. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I compratori di oggi, saranno i venditori di domani.....ognuno con le loro pretese.
    fine OT
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Purtroppo non abbiamo questo potere. Dico purtroppo perchè allora avremmo il potere adesso di far calare i prezzi, come prima, secondo te, li avremmo fatti lievitare. Noi siamo i primi a volere il calo dei prezzi (che poi sarebbe un semplice ritorno alla realtà), ma chi vende crede ad una ripresa (sponsorizzata dai media) che non ci sarà e i prezzi non li cala. Anche qui siamo l'ultima ruota del carro... :stretta_di_mano:
     
    A Sim piace questo elemento.
  9. immpittaro

    immpittaro Ospite

    Seroli......ma qualche volta quando scrivi ti poni il problema di far capire agli altri il tuo pensiero ????
    Se vuoi solo lanciare messaggi criptici dovevi fare il poeta o il cantautore ...:risata::risata::risata::risata:
     
  10. labirinto

    labirinto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    personalmente direi che ho iniziato l'anno più che bene, ho già fatto vendite per circa 1.300.000 oltre a qualche affitto.
    se sento altri colleghi le notizie sono meno confortanti... comunque ritengo fondamentali oltre al metodo di lavoro (orario continuato e parecchi festivi a disposizione dei clienti) anche una buona dose di sedere ;)
    poi conviene concentrarsi su venditori che si rendano conto che i prezzi di vendita di 3-4 anni fa sono pure utopie e che, o si allineano con quelli di mercato oppure sono destinati a tenersi i loro immobili in vendita per diversi anni.
    buenas dias
     
    A dbillo piace questo elemento.
  11. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    voglio dire che quelli che oggi si lamentano perchè per comprare devono spendere parecchio, sono i soliti che domani (nei panni da venditore) vorranno realizzare prezzi da "fuori mercato".....sono le solite identiche persone.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  12. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Discorso che non sta nè in cielo nè in terra.

    Io mediatore preferisco vendere 2 appartamenti a 100.00 € piuttosto che uno uguale a 150.000, magari con molta fatica...

    Quindi che senso ha alzare i prezzi, per poi non vendere?

    La colpa non è assolutamente dei Mediatori.
     
  13. immpittaro

    immpittaro Ospite

    orario continuato e parecchi festivi di lavoro vogliono dire tanta gente che cerca casa.......per cui il sedere c'entra meno....
     
  14. Abicabiban

    Abicabiban Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ovviamente non attribuisco tutta la "colpa" agli Agenti Immobiliari, è chiaro. Gli ingredienti sono tanti. Primo fra tutti l'avvento dell'euro, a mio parere un grande disastro per l'Italia che con la lira avrebbe beneficiato di un export vantaggiosissimo (ma l'euro è stato inventato proprio per tagliare le gambe a Paesi tipo il nostro). Anche questo è un'altro argomento...
    Fatto sta che con l'avvento dell'Euro (1 euro = 1000 lire... e non 1936,27) le case sono passate (esempio) da 100 milioni a 100.000 euro dall'oggi al domani (sono 200 milioni !) e c'è (li conosco personalmente) chi ha avuto la furbizia (e la possibilità) di comprare PRIMA allo scopo di stravendere DOPO. Questo non è DROGARE il mercato ? Si.
    Quindi, caro Immpittaro e altri, so benissimo che non è tutta colpa vostra ma dell'insieme dei furbastri (tra proprietari e Agenti Immobiliari abbuffini) che ha portato a credere che una casa di 70 milioni oggi si può vendere 300 mila euro...
    Oggi dovreste impegnarvi a convincere i venditori a scendere a MOLTO più miti pretese, rifiutandovi di prendere in carico la vendita. Ma basta guardare case.it, subito.it e tutto quello che sta online per vedere le quotazioni e capire che stiamo parlando ancora di fantascienza, soprattutto - purtroppo per voi e per tutti - per quanto riguarda gli annunci delle agenzie (ma non solo). E suggerite anche di evitare di scrivere ancora "prestigioso" e "splendido" per descrivere certi aborti edilizi...
    Parecchi annunci sono ridicoli e nauseabondi.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  15. Antuan

    Antuan Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Il mercato dalle mie parte è super fermo, personalmente riesco a chiudere qualche vendita solo a qualche turista, con le persone locali non faccio quasi nulla (esercito in un paesetto agricolo ma per fortuna vicino abbiamo il mare). Come se non bastasse oltre la crisi le persone aprono agenzie immobiliare (forse non leggono i giornali) e poi fanno le super offerte 0% da parte del venditore. Anch'io vorrei trovare un secondo lavoro che mi aiuti a vivere, ma purtroppo abbiamo l'incompatibilità che ci frega. Alla faccia di quelli che dicono che il nostro lavoro è semplice e redditizio. :rabbia:
     
  16. immpittaro

    immpittaro Ospite

    altra leggenda : con i soldi che hai realizzato in euro comperi meno di quello che comperavi con la lira.......questo lo sai ? Parole come potere d'acquisto significano niente ? Certo se vendi in euro quello che hai acquistato in lire e poi con i soldi riacquisti in lire allora si hai fatto bingo........ma dovresti essere in grado di viaggiare nel tempo :^^::^^:
     
    A Roby, Greta Phlix e Sim piace questo elemento.
  17. labirinto

    labirinto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    direi che il sedere è un fattore fondamentale....
    ovvio che di gente ne gira, altrimenti di trattative non se ne sarebbero fatte. quello che poi conta alla fin fine è di riuscire a separare i girandoloni dai clienti realmente motivati. se sbagli nell'interpretazione e ti concentri sui girandoloni (cosa che almeno a me capita spesso) perdi una vendita, visto che l'offerta è oggi nettamente maggiore della richiesta.
    altro punto fondamentale, visto che siamo in tema, è secondo me la correttezza cerso i clienti. quando, facendo un'analisi delle vendite scopro che si è creata una specie di catena in cui i clienti ti mandano i loro amici, vuol dire che il tuo metodo di lavoro funziona (alla faccia dei franchising :fico: ) e qui ti dò ragione che il sedere non c'entra.
    mi rimetto al lavoro e già che ci siamo ne approfitto per auto pubblicizzarmi : AGENZIA LABIRINTO
    augh.
     
  18. galaverna

    galaverna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Argomento interessante, il problema è capire perchè,fino al 2006-2007, la gente si strappava letteralmente di mano case anche modeste a prezzi oggi irripetibili ed oggi guardano il pelo nell'uovo e vorrebbero tutti fare l'affare del secolo:occhi_al_cielo: Delle due l'una: o erano tutti drogati da un mercato falsato dalla massima che l'immobile si rivaluta sempre oppure i soldi erano di più... Voglio dire: se la coppia di sposini nel 2007 era disposta a fare un mutuo di 250000 per un trilocale,e quell'immobile rimaneva sul mercato 2-3 mesi, ora sembra che la stessa coppia non sia disposta a pagarlo non più di 150000 a parità di reddito disponibile e l'immobile sul mercato ci resyta anche un anno:triste: E' vero che le banche hanno stretto il cordone,è vero che di soldi ce ne sono di meno, ma è ragionevole pensare che chi ha comprato dal 2001 in più sia disposto a vendere in perdita? (considerando considerando che l'immobile ha dei costi di gestione molto più alti di altri investimenti,se non viene messo a reddito).
     
    A andreakame piace questo elemento.
  19. Abicabiban

    Abicabiban Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    x labirinto: chi sono i girandoloni ? Quelli che non sono disposti a regalare soldi ??? E chi sono quelli motivati ? Quelli che vendono per ricomprare ?

    x labirinto e gli altri: che professionalità è parlare di "sedere" e di "fortuna" ??? Su questo basate il vostro lavoro ??? Sul fatto che capita ogni tanto un ""fesso" che compra ???? Bella professionalità e progettualità, complimenti !

    Non vi meravigliate se negli annunci dei privati trovare spessissimo "astenersi agenzie" ! Cercate di dimostrare di essere dei professionisti, anche qui sul forum...
     
  20. fabiomuggeri

    fabiomuggeri Ospite

    E' anche colpa degli Agenti Immobiliari Stavo comprando casa da un privato che voleva vendermi casa a 235.000 e non 1 euro di meno perchè l'agenzia immobiliare gli aveva detto che l'appartamento l'avrebbe venduto in 1 mese a quella cifra. A distanza di 3 mesi l'appartamento è ancora lì. Mi sembra che le agenzie pur di prendere il mandato siano bugiarde. A quest'ora il privato mi avrebbe venduto il suo immobile ad un prezzo equo e io non avrei dovuto pagare provvigioni. Liberiamoci delle agenzie e vendiamo le case privatamente.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina