1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. immobilimilano

    immobilimilano Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    casa di 110 mq commerciali in vendita per 350.000,00 € (il 40% in meno del valore di mkt.)
    l'unica cosa che il proprietario è disposto a venderla purché possa continuare a viverci per i prossimi 3 anni...
    considerando la mancata rendita per i tre anni... il mancato affitto (13,00 €/mq... e i mancati interessi... etc etc!
    e che verrebbe acquistata come seconda casa
    può considerarsi un buon investimento?

    grazie!
     
  2. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    E come si garantisce all'acquirente che al termine dei tre anni il vecchio proprietario se ne va ?
    A mero titolo matematico, con le cifre da te indicate, sembra comunque conveniente, ma mi rimane dubbioso quest'aspetto, comporta, a mio avviso, comunque una fonte di rischio per l'acquirente.
     
  3. jhonny

    jhonny Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Ciao,

    se sei sicuro di quel 40% sicuramente lo è,anche se seconda casa!!(tieni presente che anche tra tre anni il mercato immobiliare si spera sarà sicuramente diverso in positivo)
     
    A immobilimilano piace questo elemento.
  4. jhonny

    jhonny Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    fai fare un controllo sul venditore, x verificare l affidabilità e la solvibilità(chiedi a un notaio) potrebbe avere dei problemi in corso !!
     
    A immobilimilano piace questo elemento.
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A prescindere dalle valutazioni commerciali io verificherei con un notaio la fattibilità della cosa. M sembra di ricordare che, pur con la trascrizione del preliminare, l'atto vada fatto entro 3 anni, quindi saremmo al limite!! :confuso:

    ;)
     
    A immobilimilano piace questo elemento.
  6. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    valuta se il venditore è un soggetto fallibile, la situazione coniugale. Un ottimo affare è mediamente più rischioso di un buona affare, forse le valutazioni da fare è legata a quanto ti interessa l'immobile, se al termine dei tre anni intendi rivendere o locare il bene, se l'immobile è di pregio è più facile che si rivaluti, valuta anche le spese condiminiali previste o prevedibili nei prossimi tre anni.
    ciao
     
    A immobilimilano piace questo elemento.
  7. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Che senso ha vendere ora e restare in casa tre anni ? perchè non vendere ora a prezzo di mercato ? Qualcosa non torna.... meglio fare tutti i controlli in conservatoria....
     
    A immobilimilano piace questo elemento.
  8. jrogin

    jrogin Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se i dati sono quelli indicati da immobilimilano, non c'è dubbio che è un affare.
    Per tutelare l'acquirente conviene fare subito il rogito definitivo di vendita e lasciare fuori dal pagamento una cifra X a titolo di penale da applicare nel caso in cui il venditore non se ne vada alla data concordata.
     
    A immobilimilano piace questo elemento.
  9. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    sicuramente avrà necessità di liquidi ...
     
  10. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bisogna avere qualche dato in più. Perchè proprio 3 anni? Ha comprato sulla carta e deve aspettare? o c'è altro? E' una richiesta strana! Tra l'altro non sarà facile reperire un acquirente disposto ad aspettare un tempo così lungo! Segui i consigli dei colleghi. Fai tutte le visure sulla persona, se è affidabile ecc.
     
  11. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io agirei così :per prima cosa farei delle visure ipotecarie anche per appurare se il venditore è soggetto fallibile , rivedrei l'immobile con una persona di cui mi fido (un professionista) per avere una valutazione il più vicina al mercato e visiterei l'amministratore dello stabile per sapere se vi sono spese straordinarie che anche se non ancora deliberate ,sicuramente si faranno . Se il prezzo concordato rientra nei parametri e se sopratutto l'immobile mi piace , lo aquisterei con atto notarile e farei redigere a parte e dallo stesso notaio un contratto di comodato con il termine richiesto (naturalmente mettendomi daccordo col venditore per le spese ordinarie di condominio). Ciao
     
  12. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non capisco perche si è intromessa quella faccina al posto della P . Ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina