1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Jordano

    Jordano Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti colleghi,

    ho avuto un grosso problema con una vendita importante ( di piu' di due milioni di euro...) con clienti stranieri... allora... la vendita di questa villa era vincolata anche all'autorizzazione della piscina ( preliminare fatto a LUGLIO 2012)... il costruttore ( mio cliente) manda avanti le pratiche (comune e parere ex comunita' montana) , fa una DIA e ha l'autorizzazione dell'ex comunita' montana ...

    Quindi fissiamo l'atto dal notaio, i clienti stranieri arrivano in Italia un giorno prima dell'atto... Quel giorno stesso, il mio cliente costruttore , quindi siamo a NOVEMBRE.... si accorge che il suo geometra ( sto pirla...) si e' sbagliato...e anziche' fare una DIA , ci voleva il permesso a costruire...

    Quindi abbiamo dovuto rimandare l'atto....i clienti stranieri arrabbiati... la scadenza del preliminare era fino al 4 Dicembre.... puo' succedere che la commissione edilizia non si esprima in tempo ( perche' si riunisce ogni 40 giorni!!!!) quindi il cliente straniero potrebbe decidere di non comprare piu'.

    Voglio sapere... dal mio punto di vista io ho diritto alla provvigione, perche' l'affare era concluso,l'atto fissato, i clienti arrivati per rogitare....e a seguito di un errore così grave del costruttore non posso perdere il mio compenso mediatorio. Voi cosa ne pensate?

    LUGLIO-AGOSTO-SETTEMBRE-OTTOBRE.... in quattro mesi non si sono accorti che ci voleva un permesso a costruire.... voglio dire... non e' possibile.
     
  2. enzo6

    enzo6 Ospite

    Hai diritto alla provvigione quando si avvera la condizione sospensiva quindi quando farete il preliminare a seguito accettazione permesso a costruire da aprte del comune.
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Incredibile !

    E poi sono i mediatori quelli che fanno le cose a casaccio....:sorrisone:
     
    A sfn e H&F piace questo messaggio.
  4. Jordano

    Jordano Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Mi sono sbagliato....avevamo messo una condizione risolutiva...quindi sicuramente ho diritto alla provvigione , siete d'accordo?
     
  5. enzo6

    enzo6 Ospite

    Nell'incarico di mediazione c'è scritto che ti pagano al preliminare?
     
  6. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non so se si tratta di diritto di provvigione, ma di risarcimento del danno : si
     
  7. panzer

    panzer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    se si è verificata la condizione hai diritto,altrimenti no.Siccome non mi sembra che ciò sia avvenuto credo proprio di no.
     
    A goldsilver2 piace questo elemento.
  8. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ricordo che può esserci una ragione di danno.
     
  9. panzer

    panzer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    si però prescinde dalla provvigione.
     
    A H&F piace questo elemento.
  10. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Concordo pienamente con te : niente provvigione. Ma richiesta di danno si . Tutto concluso e per 4 mesi non si accorgono della pratica sbagliata. Cioè la condizione sospensiva era stata in pratica verificata. e la provvigione virtualmente maturata.
    Tu, costruttore hai sbagliato, e tu costruttore paghi i danni.
    Per me gli estremi giuridici ci sono.
     
  11. Greta Phlix

    Greta Phlix Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il 4 dicembre è un termine perentorio?
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Danno......precontrattuale??
     
  13. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non ne farei una questione di definizione del tipo di danno.
    Ma è evidente che l'agenzia è danneggiata dall'avere il venditore sbagliato la procedura tecnica. Ed i compratori hanno pure fatto un viaggio inutile.
    Il venditore non si è adoperato con la cura del padre di famiglia a lavorare sulla clausola sospensiva ( sua obbligazione ) ed il lavoro dell'agente potrebbe andare in fumo.
    C'è nesso causale tra la fine eventuale del contratto ed il comportamento del venditore.
    Che il contratto di compravendita abbia una clusola sospensiva, non giustifica "fregarsene" degli impegni assunti. O questo costruttore male organizzato ritiene di potere prendere in giro gli altri "senza pagare il dazio" ?
    L'obbligazione ad adoperarasi per sciogliere la clusola sospensiva c'è ed è operativa.
    La materia "danni" è molto complessa. Ma i giudici usano anche logica ed equità. Non solo le definizioni, anche perchè di definizioni ce ne sono ad abundantiam.
    Se riesce entro il 4 dicembre, andrà tutto bene.
    Certo che pensare di relaizzare una piscina con una semplice DIA, mi lascia dei dubbi sull'intera villa.
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma hai fatto sottoscrivere una proposta di acquisto regolarmente accettata e notificata al proponente?
     
  15. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Rileggendo la discussione : la condizione è addirittura risolutiva ( e non sospensiva).
    Ed il geometra non fa la pratica giusta! Altro che danni
     
  16. panzer

    panzer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    anche perchè l'ordinamento tutela l'aspettativa nonostante tale contratto non produca alcun effetto fino a che non si verifichi la condizione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina