1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. leon73

    leon73 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    Vorrei sottoporvi una mia curiosità. Conscio che in italia ogni data diversa dalla scadenza dei 4 anni, per un contratto d'affitto ad uso abitativo, sia nulla, volevo sapere se sia possibile secondo voi aggiungere nel contratto una clausola che impone al conduttore, in caso di sua partenza prima della scadenza del contratto avvenga solo in un periodo predefinito (per esempio solo in estate)?

    Grazie

    Leo
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Per me impossibile.:confuso:
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se inserita nel contratto ed espressamente accettata dalle parti...........direi di si.................trattasi di una libera contrattazione.......e condizioni generali di contratto (1341 c.c.)..........
     
  4. leon73

    leon73 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    mmm mi sento un po' spaesato... chi si sente di fare l'ago della bilancia ... siamo 1 a 1 :confuso:
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tranquillo....è un secco risultato all'iglese...............2 a 0............
    Ciao Umberto.
     
  6. nordestimmobiliare

    nordestimmobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi sento di appoggiare Antonello. Io nel contratto la metterei così:
    " il conduttore ha facoltà di recedere anticipatamente dal contratto esclusivamente con rilascio dello stesso solo per il periodo intercorrente tra il ...... e il ....... di ciascun anno, e comunque con ... mesi di preavviso"-.
    Così o comunque espressione similare.
     
  7. leon73

    leon73 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Me sento allora ancora piu' confuso... limiti temporali nel contratto sono o non solo efficaci?
     
  8. nordestimmobiliare

    nordestimmobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certo che sono efficaci, ma mentre per il locatore il limite temporale è quello dei 4 anni, per il conduttore il limite temporale è quello del preavviso pattuito. In sostanza il locatore non può recedere dal contratto prima delle scadenze previste, mentre l' inquilino lo può fare in qualsiasi momento con l' unico obbligo di avvisare con un anticipo pari ai mesi di preavviso pattuiti.
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    I limite temporali sono quelli indicati da nordestimmobiliare, ma per il discorso rilascio in estate non sarei cosi sicuro come i colleghi. Il conduttore ha la facoltà di rilasciare l'immobile (previo avviso con raccomandata AR) per gravi motivi: se i gravi motivi si manifestano in inverno??? E' una clausola che comunque va espressamente accettata dalle parti e va tolto il passaggio dei gravi motivi. Un pò troppo complessa e soprattutto sbilanciata da una parte secondo me...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina