• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Alex11

Membro Junior
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti


Devo fare un contatto di affitto x un bar-gelateria semplice
Qualcuno ha fatto un contratto di affitto d’azienda simile?
Come si procede quali documenti devo chiedere ai entrambi.

Ho un sacco di contratti tipo ma mi sento fuori gioco non so come procedere

Il affitto delle mura e di 1000 + 500 il proprietario dell’bar e la provvigione come la devo calcolare su tutto una mensilità o solo sul 500 e non quelle delle mura

Aiuto …
 

Irene1

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Ciao @Alex11, il contratto di affitto d'azienda non è semplicissimo, normalmente i commercialisti delle parti interagiscono nella stesura di un preliminare.
Prima cosa da capire sono le autorizzazioni amministrative rilasciate dal comune, e l'autorizzazione igienico-sanitaria; normalmente se le chiedi alla società che intende cedere in affitto l'azienda, ti consegnano tutti i documenti; poi ti servirà la visura camerale della società, documenti dei legali rappresentanti ed eventualmente copia del contratto di locazione , se sono in locazione nei locali dove esercitano l'attività.

Se chi gestisce l'attività è in locazione dovrai fare un contratto di affitto d'azienda di 1500,00 euro +IVA inserendo la clausola che il presente contratto non fa riferimento alla legge 392/78, in questo caso deve essere inviata una raccomandata al proprietario dei muri dove viene indicato a chi viene affittata l'azienda e questo a norma dell' art........ 36 della legge 392/78 ( in questo momento però potrei sbagliarmi l'articolo, la stanchezza si sta impossessando del mio corpo, abbiatene venia) detto questo, se i muri sono del proprietario dell'azienda non verrà ugualmente concesso la locazione, ma bensì un affitto di una durata che potrà andare da x mesi a x anni ( non c'è' un termine minimo o massimo) in questo caso sempre a norma di legge xxxx che nn ricordo, se l'importo del valore dell'immobile e' superiore al valore dell'azienda come canone, questo dovrà essere indicato; esempio: il canone di affitto d'azienda sarà pari a euro mensili 1500,00 di cui 1000 per l'immobile e 500 per l'azienda.
L'agente percepisce il totale, nel tuo caso 1500,00 +IVA euro da ambo le parti.

Irene1
 

Alex11

Membro Junior
Privato Cittadino
Grazie Irene1
sei stata un tesoro
anche quello che hai scritto me la faccio un tesoro
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Franzvr88 ha scritto sul profilo di HoM& Hunter.
Salve piacere di conoscerla
Sono agente immobiliare
Buon giorno, per cortesia Vi scrivo per avere delle informazioni, ovvero l'amministratore di condominio può anche avere un'agenzia immobiliare? Ho trovato risposte molto contrastanti. Grazie
Alto