• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Grazia1991

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti non so se ho pubblicato nel settore giusto avrei bisogno di alcune informazioni grazie. Ho venduto il mio appartamento con la riserva di proprietà, e sto avendo problemi con il futuro acquirente vi spiego in breve lui mi paga ogni 10 del mese e ogni mese è un problema per darmi i soldi, ogni giorno mi prende per i fondelli mi dice che sta andando a fare la ricarica sulla mia poste pay ma in realtà passano 3 4 giorni ma se non li mando io un messaggio questa ricarica non viene fatta mai. Nel mese di aprile non mi ha pagato la rata per vari problemi e tramite accordo ci siamo detti che in 3 mesi avrebbe saldato la rata non data, ma tutt oggi sono passati 5 mesi e mi ha dato solo 200 euro su una somma di 500 euro. Ho deciso tramite avvocato di richiedere le morosità (interessi) ogni qual volta che fa ritardo nei pagamenti a tasso legale, la mia domanda è sul contratto io non avendo avuto aiuto nemmeno dal notaio ( e in questo campo sono molto ignorante), e non sapendo che potevo aggiungere gli interessi il notaio ha scritto che la somma e di xxx senza aggiunta di interessi, adesso io posso chiedere tramite avvocato gli interessi? Vi ringrazio tantissimo e se avete bisogno di leggere il mio contratto posso allegare foto spero in una risposta buona giornata a tutti
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Gli interessi legali sono un’inezia, non cambiano la sostanza (0,8 %); ogni 500 euro sono 4 euro di interessi annuali.
Evidentemente hai scelto un acquirente sbagliato; anche il versamento in contanti su Postepay non mi pare normalissimo.
Piuttosto sarebbe da capire come fare per rientrare in possesso dell’immobile, e cercare altro acquirente; dovrebbe essere previsto nel contratto quello che succede se non paga regolarmente.
 

Grazia1991

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
La ringrazio della risposta sul contratto c'e scritto che se non paga 4 rate consecutive posso richiedere la risoluzione del contratto. Ma l' acquirente è furba perché non paga diciamo per 2 mesi e poi mi paga il 3 mese. Non ce nessun altro modo per avere indietro il mio immobile? Se vi mando foto del contratto potreste spiegarmi come posso fare vi sarei molto grata
 

marchesini

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Da quello che hai postato il contratto si annulla se non paga 4 rate consecutive, non ho letto in quale forma ti deve pagare....
Essendo poco diligente nei pagamenti ed avendo già interpellato un legale fagli scrivere che le rate vanno versate presso il suo studio entro e non oltre il 10 di ogni mese e che provveda al saldo dell'arretrato, poi vedi cosa risponde al legale.
 

il_dalfo

Membro Assiduo
Professionista
sto contratto è fatto tutto al contrario: non c'è una somma iniziale ma piuttosto c'è una somma finale, le rate non son soggette ad interessi... Insomma è tutto scombinato.

comunque sia: sui 70mila € (più o meno) per cui vi siete combinati, non appena l'inquilino resta indietro di 8/9000 € (un ottavo del prezzo) mandagli la lettera dell'avvocato e ripigliati l'immobile.

Nel frattempo fai buon viso a cattivo gioco. (se tanto mi da tanto, forse un po' di caparra "frusciante" l'hai intascata e quella è già tua).

Quindi, per ora, attendi che il compratore faccia il suo gioco. Quando sarà ora farai la tua mossa.
 

Grazia1991

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Graazie quindi ora attendo lei mi ha dato su 70 mila 10 mila euro devo attendere che mi da 50 60 mila euro per farli questo?
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
come concetto generale (almeno per i mutui) se io pago la rata di gennaio, salto quella di febbraio, marzo ed aprile, non è che, se a maggio pago, ho saldato quella di maggio (e azzero il contatore nelle rate successive impagate): a maggio ho pagato in ritardo quella di febbraio.
tecnicismi a parte, la casa, fino a prova contraria, è tua: se nel 2025 non ti verranno saldate tutte le rate, non ci sarà il passaggio di proprietà.
lascia molto perplesso anche a me la soluzione di pagamento tramite ricarica (anche se, a dire il vero è "rischiosa" per l'acquirente, non per te.
 

Grazia1991

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ringrazio tutti per avermi aiutata. Il pagamento di ricarica è stato scelto da loro con poste pay evolution dove risulta codice fiscale e documento. Il problema è che mi sento fregata il fatto che non posso reagire su una cosa mia. Non ho diritto di riceve i miei soldi perché la chiamo mi spegne il telefono e non mi fa sapere nulla. Non so più come fare
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

josko ha scritto sul profilo di gabriellina.
se desideri, senza tediare tutti, ti mando in privato uno schema che utilizzo che ti potrebbe aiutare.
Morri ha scritto sul profilo di il Custode.
Buongiorno, mi sono appena iscritto ma il sito non mi da la possibilità di iniziare una nuova conversazione (questo è il messaggio che mi compare: Non hai i permessi per vedere questa pagina o compiere questa azione). Come posso fare?
Grazie
Alto