1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Bernardo81

    Bernardo81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti colleghi,
    cercherò di essere il più stringato possibile:
    devo affittare un appartamento con contratto di natura transitoria, precisamente di 6 mesi.
    I due conduttori sono stranieri (Russia), nonna e nipote (minorenne), che hanno lo specifico bisogno di essere nominate entrambe nel contratto, causa specifiche richieste della loro ambasciata.

    Io ho dei contratti prestampati riferiti sempre ad un unico conduttore e non saprei come procedere, tenendo conto che poi il secondo conduttore è minorenne.

    Qualcuno può aiutarmi?

    Grazie a tutti in anticipo.
     
  2. Bernardo81

    Bernardo81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scusate, mi sono sbagliato: sono madre e figlia...magari cambia qualcosa ;)
     
  3. Leprotto

    Leprotto Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao Bernardo81. Non cambia niente. Sia nel caso si tratti di nonna e nipote oppure di madre e figlia. Il contratto se lo deve intestare la mamma "che accetta, per sé e suoi aventi causa". Questo perchè il minore NON può assumere obbligazioni contrattuali. Più avanti dovrai precisare che "l’immobile dovrà essere destinato esclusivamente ad uso di civile abitazione del conduttore e delle persone attualmente con lui conviventi nello stato di famiglia." All'ambasciata, o consolato, basta questo per rimborsare il canone sostenuto. Naturalmente dovrai aspettare il "nulla osta" del Ministero degli Esteri Russo. Ma questo è un'altro problema. Buon lavoro!
     
    A Limpida, enrikon e Bernardo81 piace questo elemento.
  4. Bernardo81

    Bernardo81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Perfetto, spero sia sufficiente specificare la situazione così come mi hai scritto. Ti ringrazio. ;)
     
  5. Bernardo81

    Bernardo81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Un'altra domanda veloce: riguardo il Codice Fiscale, che ancora non hanno, come posso fare? Non lo specifico nel contratto?
     
  6. Leprotto

    Leprotto Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Se il contratto se lo intesta la mamma, dovrà recarsi personalmente (non vale la delega) presso la locale Agenzia delle Entrate ed in una mattinata le verrà attribuito il codice fiscale. Capisco che per gli stranieri sia una scocciatura, ma non è possibile fare altrimenti. Se non lo specifichi nel contratto non te lo registrano. Ho già provato.
     
    A enrikon piace questo elemento.
  7. Bernardo81

    Bernardo81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quindi prima faccio un contratto non registrato che gli serve per ottenere il visto per l'Italia e una volta arrivati devono ottenere il codice fiscale prima di proseguire con la registrazione.
    Grazie di nuovo
     
    A Leprotto piace questo elemento.
  8. Leprotto

    Leprotto Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Bravo, mi sembra un'ottima soluzione. Lasciati lo spazio in bianco per inserire a mano il codice fiscale, così da non dover far firmare due volte lo stesso contratto. Stai attento alle date. Dovrai registrarlo entro 30 giorni dalla stipula, indipendentemente dalla decorrenza.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina