• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Teo34

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, ho firmato una proposta di locazione immobiliare ad inizio agosto 2019 versando una caparra. Su questa proposta c'è scritto chiaramente che il contratto di locazione vero e proprio va stipulato entro il 14 ottobre 2019. Ora il giorno è passato e nessuno dall'agenzia si è fatto vivo. Visto che questa clausola non è stata rispettata, posso recedere dalla proposta e posso richiedere il ritorno della caparra?
Grazie
 

Fift@

Membro Junior
Professionista
Contattali, magari hanno registrato il contratto di affitto e dovevi farti sentire tu? Oggi è 15. Scommetto che da gran furbone che sei non vuoi più andare in affitto e speri che non abbiano registrato il contratto. Indovinato?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Su questa proposta c'è scritto chiaramente che il contratto di locazione vero e proprio va stipulato entro il 14 ottobre 2019. Ora il giorno è passato e nessuno dall'agenzia si è fatto vivo.
Evidentemente hai cambiato idea, altrimenti ti saresti attivato tu, qualche giorno prima del 14, per concordare un appuntamento per la firma del contratto vero e proprio.
Fatti vivo, e decidete se e come procedere.
 

Teo34

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Contattali, magari hanno registrato il contratto di affitto e dovevi farti sentire tu? Oggi è 15. Scommetto che da gran furbone che sei non vuoi più andare in affitto e speri che non abbiano registrato il contratto. Indovinato?
E perchè mai avrei dovuto chiamare io? Non si lavora a questo modo
 

Teo34

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Evidentemente hai cambiato idea, altrimenti ti saresti attivato tu, qualche giorno prima del 14, per concordare un appuntamento per la firma del contratto vero e proprio.
Fatti vivo, e decidete se e come procedere.
Certo che ho cambiato idea, perchè io ho rispettato tutti i patti e aspettavo un contratto firmato entro ieri che desse una sicurezza a me e alla mia famiglia
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Contattali, magari hanno registrato il contratto di affitto e dovevi farti sentire tu? Oggi è 15. Scommetto che da gran furbone che sei non vuoi più andare in affitto e speri che non abbiano registrato il contratto. Indovinato?
Ha fatto una proposta, non ha firmato il contratto.
 

Teo34

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Perchè sei tu l'interessato che doveva andare in affitto.

Non vi siete mai sentiti in tutto questo tempo ?
Mi sono solo sentito un paio di volte col proprietario, mai con l'agenzia. E comunque qui siamo in presenza di una proposta di contratto, dove purtroppo non vi è stato un rispetto dei termini, non da parte mia...
 

Teo34

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Guarda che il rispetto dei termini non va da una parte sola...

Sei corresponsabile di questo rispetto.
E del fatto che sia io che l'agente immobiliare abbiamo firmato la proposta ma il proprietario mai l'ha fatto e sopratutto io non ho firmato la conoscenza dell'accettazione, cosa mi dice? Mi sembra che a livello legale non sia io quello che ha sbagliato...
 

Aidualc

Membro Junior
Agente Immobiliare
Se il proprietario non ha firmato l'accettazione e tu non hai firmato la presa visione, allora fra voi non si è formalizzato un contratto. Potrai richiedere solo la resa della caparra versata (verifica cosa prevede il modulo che hai firmato), senza ulteriori danni o penali.

Diverso sarebbe stato se ci fosse stata una proposta accettata e controfirmata, allora avresti potuto pretendere il doppio della caparra o di procedere con la locazione.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
E del fatto che sia io che l'agente immobiliare abbiamo firmato la proposta ma il proprietario mai l'ha fatto e sopratutto io non ho firmato la conoscenza dell'accettazione, cosa mi dice? Mi sembra che a livello legale non sia io quello che ha sbagliato...
A livello legale non si capisce perché stavi aspettando: se il proprietario non ha accettato la proposta, non esiste contratto, e nessuno ha obblighi nei tuoi confronti.
L’agenzia non te lo ha detto, che il proprietario non era interessato ?
Tu non hai mai chiesto. ?

Supponente!!!
Chi ? Perché ?
 

Teo34

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
A livello legale non si capisce perché stavi aspettando: se il proprietario non ha accettato la proposta, non esiste contratto, e nessuno ha obblighi nei tuoi confronti.
L’agenzia non te lo ha detto, che il proprietario non era interessato ?
Tu non hai mai chiesto. ?


Chi ? Perché ?
Il proprietario era ed è interessato, ma siccome la proposta alla fine non è stata formalizzata, NON per colpa mia ma per ingenuità altrui, io posso togliermi senza problemi. O sbaglio?
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno, ho firmato una proposta di locazione immobiliare ad inizio agosto 2019 versando una caparra. Su questa proposta c'è scritto chiaramente che il contratto di locazione vero e proprio va stipulato entro il 14 ottobre 2019. Ora il giorno è passato e nessuno dall'agenzia si è fatto vivo. Visto che questa clausola non è stata rispettata, posso recedere dalla proposta e posso richiedere il ritorno della caparra?
Grazie :risata: :risata: :risata:
La risposta è SI
La domanda è: ma tu ti sei vincolato da inizio AGOSTO a metà OTTOBRE in attesa non di un'accettazione ma di un CONTRATTO? No...dimmi che scherzi
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

To think, I killed a cat
And may I say, oh no, not their way
But no, oh no, not me
I did it my way
Alto